Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 306

Risultati da 121 a 130 DI 306

18/12/2013 14:27:04 Il dispositivo misura il livello di glucosio senza bisogno di sangue

Glucopen, una penna per misurare la glicemia
Niente più buchi sui polpastrelli per i malati di diabete. La fastidiosa incombenza quotidiana che serve a controllare il livello di glicemia nel sangue non sarà più un problema per i tanti diabetici che sostengono una terapia a base di insulina.
A prometterlo è Glucopen, una “penna” messa a punto dai ricercatori dell'Università di Pisa, dell'Università di Firenze e del Cnr, come annuncia l'Almanacco della Scienza edito proprio dal Consiglio nazionale delle ricerche.
Al posto della ... (Continua)

17/12/2013 10:20:25 Togliere il glucosio per una profilassi universale

Vaccini privi di zucchero per eliminare l'influenza
Eliminare il glucosio dalla disponibilità dei virus influenzali potrebbe condurre alla messa a punto di una profilassi universale. Lo dicono i ricercatori della University of North Carolina di Greensboro, che hanno presentato uno studio nel corso del convegno annuale della Società americana di biologia cellulare di New Orleans.
Il punto di partenza è colpire il virus nella sua necessità primaria, ovvero il bisogno di zucchero. Il glucosio, infatti, gli permette di replicarsi e di diffondersi ... (Continua)

30/11/2013 12:24:00 Uno studio rimette in discussione il luogo comune sul frutto

Dermatite ko grazie alle fragole
Non è affatto vero che le fragole scatenino le allergie, piuttosto il contrario. Secondo uno studio giapponese pubblicato sul Journal of Functional Foods, le fragole conterrebbero al loro interno una sostanza dal forte potere antiallergico.
Stando ai risultati dello studio portato avanti dai medici dell’Università Kyushu, il frutto potrebbe esercitare un’ottima efficacia terapeutica in caso di dermatiti ed eczemi.
Gli scienziati asiatici hanno somministrato a un gruppo di topi da ... (Continua)

22/11/2013 15:00:45 Secondo uno studio andrebbero riviste le dosi standard

Malaria, metà dose di primachina è sufficiente
Uno studio inglese mette in discussione l'entità delle dosi antimalariche di primachina. Secondo quanto emerso da una ricerca della London School of Hygiene & Tropical Medicine (Lshtm), infatti, una dose significativamente inferiore del farmaco risulterebbe comunque efficace nel combattere la trasmissione dell'infezione.
Lo studio, pubblicato su The Lancet Infectious Diseases, si rivela importante soprattutto per quei pazienti affetti da deficit di glucosio 6-fosfato deidrogenasi (G6pd), un ... (Continua)

20/11/2013 12:41:28 Nuovo possibile impiego per diminuire gli eventi cardiovascolari

Un tracciante radioattivo per scovare le placche coronariche
Dal fluoruro di sodio-18F potrebbe arrivare la soluzione al problema dell'individuazione degli indurimenti e dei restringimenti delle coronarie. A dirlo è uno studio pubblicato su The Lancet da un team della British Heart Foundation for Cardiovascular Science di Edimburgo coordinato da Nikhil Joshi.
Il fluoruro di sodio-18F (18F-Naf) viene usato nell'imaging radiologico, ma l'analisi dei ricercatori scozzesi ne ha evidenziato un nuovo possibile impiego, come spiega il dott. Joshi: “le ... (Continua)

15/11/2013 12:23:54 Disturbi cognitivi ridotti grazie a un'assunzione migliore

Demenza correlata a diabete, meglio singola dose di insulina
Il rapporto intercorrente fra demenza, Alzheimer e diabete di tipo 2 è noto da tempo. Chi è malato ha maggiori possibilità di sviluppare il morbo di Alzheimer in età giovane e più probabilità che insorga la demenza vascolare rispetto alle persone che non hanno il diabete.
Uno studio pubblicato su Diabetes Care da parte degli scienziati del Beth Israel Deaconess Medical Center ha sperimentato l'utilizzo di una singola dose di insulina intranasale allo scopo di ridurre al minimo gli eventuali ... (Continua)

12/11/2013 11:08:14 Ricerca analizza le peculiari capacità di difesa di alcuni soggetti

Cellule “trans”, uno scudo contro il diabete
Una ricerca condotta a quattro mani dai ricercatori del Policlinico Gemelli e del Joslin Diabetes Center dell’Università di Harvard (Boston) ha scoperto la ragione per la quale alcune persone riescono a difendersi dal diabete di tipo 2.
Lo studio è appena stato pubblicato online sulla rivista scientifica Diabetes. Il diabete di tipo 2 ha ormai assunto proporzioni pandemiche e non solo nei paesi industrializzati. Nella sola Italia almeno il 5% della popolazione generale presenta questa ... (Continua)

05/11/2013 Aumentare le ore di sonno fa perdere peso anche ai bambini

Nel sonno il segreto per dimagrire
Il vostro bambino è più che cicciottello? Basta farlo dormire un po' di più. Così sostiene perlomeno una ricerca condotta dal Center for Obesity Research and Education (Core) della Temple University e pubblicata sulla rivista Pediatrics.
I pediatri americani hanno coinvolto in una sperimentazione un gruppo di bambini fra gli 8 e gli 11 anni per un totale di 3 settimane. Il 27 per cento era obeso o sovrappeso. Durante la prima settimana i bambini hanno dormito secondo le proprie abitudini, ... (Continua)

23/10/2013 Nelle insuline intelligenti il futuro della cura del diabete?

Un guscio per il rilascio dell'insulina
L’insulina è uno dei capisaldi della terapia del diabete. Lo è da quando è stata scoperta e introdotta in terapia negli anni ’20 e lo resta ancora oggi, anche se nella versione ‘terzo millennio’ l’insulina (o meglio i diversi tipi di insuline utilizzate ogni giorno da milioni di pazienti in tutto il mondo) ha subito modifiche radicali rispetto all’antenata.
“Nonostante i grandi progressi fatti in questo campo però - ammette il professor Stefano Del Prato, presidente della Società Italiana ... (Continua)

18/10/2013 11:16:04 La spezia sembra regolarizzare il ciclo

La cannella per la sindrome dell'ovaio policistico
La cannella potrebbe esercitare un effetto positivo sulle donne affette da Sindrome dell'Ovaio Policistico (PCOS). A dirlo è uno studio condotto dai ricercatori del Columbia University Medical Center di New York.
Secondo lo studio presentato nel corso di un congresso sulla medicina riproduttiva, le donne affette da PCOS che avevano assunto un integratore di cannella hanno raddoppiato il numero dei cicli regolari rispetto a quelle a cui è stato somministrato solo placebo.
L'autore dello ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale