Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 306

Risultati da 251 a 260 DI 306

12/05/2008 
Iperglicemia pericolosa in gravidanza
L'iperglicemia in gravidanza e' correlata con rischio perinatale. E' cio' che emerge da uno studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine da studiosi della Northwestern University di Chicago e collaboratori del gruppo di ricerca Hapo (Hyperglycemia and adverse pregnancy outcomes), uno studio sulla reale pericolosita' dell'iperglicemia in gravidanza. La ricerca ha coinvolto 25.505 donne, non diabetiche con una glicemia a digiuno di 105 mg/dl o inferiore e 200 mg/dl dopo due ore ... (Continua)
24/04/2008 

Figlio maschio o femmina, dipende dalla dieta
E' l'alimentazione a stabilire, prima ancora che venga al mondo, se il bambino sara' un maschietto o una femminuccia. Sembra, infatti, che l'alimentazione, in una fase antecedente il concepimento, possa veramente influenzare il sesso del nascituro. A questa conclusione sono giunti Fiona Mathews ed i suoi collaboratori delle Universita' di Exeter e Oxford, in Gran Bretagna, analizzando i dati di 740 donne ricoverate nel reparto Maternita', cui era stato proposto un questionario relativo ... (Continua)

16/04/2008 
Caffè, una miniera di antiossidanti
Elevato potere antiossidante grazie al contenuto degli acidi clorogenici, azione protettiva nei confronti dello sviluppo del diabete di tipo 2 e del morbo di Parkinson, rallentamento del naturale declino cerebrale nelle persone anziane, nessun effetto sfavorevole sul rischio cardiovascolare: sono queste le principali novità legate al consumo di caffè che emergono dai più recenti studi scientifici internazionali.
NFI, Nutrition Foundation of Italy - il Centro Studi dell’Alimentazione - ... (Continua)
10/04/2008 

Dalle amarene una protezione dal grasso
In un esperimento su animali si e' visto che i topi cui sia stata somministrata una dieta ad alto contenuto di grassi, con aggiunta di polvere di ciliegie acide, non prendono peso proporzionalmente, ne' accumulano grasso corporeo come quelli che non ricevono l'integrazione. Inoltre, i primi mostrano ridotti livelli di markers infiammatori correlati al diabete e malattia cardiaca e quantita' di colesterolo e trigliceridi piu' basse rispetto agli altri topi.
Questi i risultati ... (Continua)

21/02/2008 
Tutto sul diabete
Il diabete è oggi una patologia diffusissima: si parla di malattia del Benessere, della Ipernutrizione, tanto che lo si rileva sempre più di frequente associato a Ipertensione, Sovrappeso più o meno marcato, Dislipidemie, ed in tal caso si parla di Sindrome Metabolica.
Verissimo, ma vale la pena di saperne di più.
Il diabete non è una singola malattia ma piuttosto una sindrome complessa, ed affligge uomini ed anche animali,seppure in misura minore, e si manifesta con una conseguenza ... (Continua)
30/01/2008 

Ottima la papaya, ma fermentata
Rinforzare le difese immunitarie del nostro organismo è una risposta allo stress della vita moderna. Studi scientifici sempre più numerosi confermano che l’eccesso di radicali liberi e lo “stress ossidativo”, conseguenza di stili di vita scorretti, costituiscono una delle principali cause dell’invecchiamento cellulare.
Inquinamento ambientale (smog e fumo), attività fisica discontinua, alimentazione carente di antiossidanti (a causa dei processi di lavorazione industriale a cui i cibi sono ... (Continua)

18/01/2008 
Idee nuove per risolvere l’epilessia
L’epilessia colpisce tra l’1% e l’ 1.5% degli italiani, un terzo dei quali non riesce ad ottenere un soddisfacente controllo delle crisi, nonostante un’adeguata terapia, sono definiti farmacoresistenti. Nonostante che in questi ultimi anni siano stati introdotti nuovi farmaci anticomiziali, sono oltre 20, non ha portato ad una riduzione dei farmacoresistenti, rispetto a quando c’erano solo 6 farmaci. Loscher ha scritto che nessun farmaco attualmente disponibile è efficace nelle ... (Continua)
02/01/2008 
Una proteina aiuta a combattere le malattie metaboliche
È una proteina, chiamata Reverb, a coordinare il livello energetico dell’organismo nell’arco di tempo delle 24 ore. Essa agisce sulla circolazione dell’ossigeno consentendo di mantenere un corretto metabolismo. La scoperta di Reverb, anticipata da Science Express, si deve a un gruppo di ricercatori dell’Università della Pennsylvania, che hanno condotto uno studio finanziato dal National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Disease, con l’obiettivo di trovare delle relazioni tra ... (Continua)
18/12/2007 
Sintomi e cause del diabete
Quando si verifica il difetto metabolico alla base del diabete si presentano alcuni sintomi utili a riconoscere l’insorgenza della malattia tra cui:
Sete eccessiva
Eccessiva diuresi
Eccessiva fame
Perdita di peso nonostante l’alimentazione sia normale o addirittura aumentata
Affaticamento, stanchezza
Visione sfuocata, offuscata
Glicemia alta
Zucchero e chetoni nelle urine
Infezione da miceti vaginali nelle giovani (anche nella prima ... (Continua)
12/12/2007 

Regole per la cura dei disturbi gastrointestinali
STIPSI: condizione tipica dei nostri tempi, la pigrizia intestinale è favorita dalla vita sedentaria e dall’alimentazione priva di scorie. Una regolare attività fisica e un maggiore apporto di fibre (frutta, verdura e cibi integrali) possono sconfiggerla. In caso di insuccesso si può ricorrere a farmaci di automedicazione come i lassativi che, comunque, vanno assunti con moderazione e per brevi periodi. Ne esistono di diversi tipi: emollienti che ammorbidiscono le feci sottraendo acqua alla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale