Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 306

Risultati da 61 a 70 DI 306

22/04/2015 16:25:00 Probabilità di problemi cardiovascolari inferiore per chi la usa

La sauna salva il cuore
La sauna non fa soltanto sudare, ma sembra avere un effetto protettivo nei confronti del cuore. Lo dice una ricerca della University of Eastern Finland di Kuopio firmata dal dott. Jari Laukkanen, secondo cui chi si concede una sauna con regolarità mostra un rischio di eventi cardiovascolari fatali inferiore rispetto alla media.
Lo studio, pubblicato su Jama Internal Medicine, ha analizzato i dati di 2.315 uomini fra i 42 e i 60 anni, seguendoli per un lasso di tempo medio di 21 anni. Durante ... (Continua)

22/04/2015 12:41:00 Meglio far passare tante ore fra un pasto e l'altro

Gli spuntini aumentano il rischio di cancro al seno
Mangiare troppo spesso può far aumentare il rischio di sviluppare un cancro al seno. Lo dice una ricerca della San Diego School of Medicine pubblicata su Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention.
Secondo quanto emerso, cenare a tarda ora o fare spuntini notturni facilita l'insorgenza della malattia, il cui rischio scende al contrario se lasciamo passare più ore fra l'ultimo pasto della giornata e la colazione del mattino successivo. In questo caso, infatti, si riducono le possibilità di ... (Continua)

16/04/2015 16:00:00 Abbattere il glucosio in eccesso attraverso i reni
Nuova terapia contro il diabete
Cambia il bersaglio nella lotta al diabete. Arriva in Italia, infatti, la prima terapia che agisce sui reni - che funzionano come due “rubinetti del glucosio” nel nostro organismo - permettendo l’eliminazione dello zucchero in eccesso e la riduzione della glicemia.
La nuova molecola, Dapagliflozin, è ora disponibile anche in Italia (già presente in 49 Paesi nel mondo) ed è considerata la terapia pioniera di una nuova classe di farmaci, i cosiddetti inibitori del co-trasportatore di ... (Continua)
14/04/2015 11:31:00 Bastano 5 giorni di cibi grassi per rallentarlo

I grassi sono i nemici del metabolismo
Il metabolismo è un meccanismo fisiologico delicato, incline a modificarsi con rapidità a seguito dei cambiamenti del nostro regime alimentare. Uno studio del Virginia Tech College of Agriculture and Life Sciences rivela che bastano 5 giorni di alimentazione basata sui cibi grassi per stravolgere il nostro metabolismo, rallentandolo e quindi favorendo l'accumulo adiposo.
Lo studio pubblicato su Obesity dimostra che una dieta ricca di grassi riesce a modificare il modo in cui i muscoli ... (Continua)

07/04/2015 14:22:00 Utili anche per la pressione e per le infezioni

I mirtilli aiutano a superare i traumi psicologici
Sono belli da vedere, buoni da assaporare e fanno anche bene. Si tratta dei mirtilli, spesso analizzati dai ricercatori che ne tessono le lodi dal punto di vista nutrizionale.
Una nuova ricerca segnala invece l'aiuto dato dal frutto per superare i traumi psicologici. Lo studio, realizzato dall'Università della Louisiana, è stato condotto su modello murino. I topi erano affetti da una forma riconducibile allo stress post-traumatico, una condizione che colpisce circa l'8 per cento degli ... (Continua)

02/04/2015 10:26:50 Spiega l'inefficacia dell'unico farmaco a disposizione

Scoperto un meccanismo di resistenza del cancro al fegato
Un team dell'Università Cattolica di Roma ha scoperto un meccanismo di resistenza farmacologica messo in atto dal cancro del fegato. I medici, che hanno pubblicato i risultati dell'analisi su Scientific Reports, hanno anche individuato una possibile strategia volta a potenziare l'azione del farmaco.
Giovambattista Pani, uno degli autori dello studio, commenta: “abbiamo scoperto una possibile strategia per potenziare l'azione del farmaco che consiste nel limitare l'utilizzazione del glucosio ... (Continua)

27/03/2015 16:26:25 Studio internazionale dimostra il nesso
Acidi grassi e Neuropatia periferica
Una ricerca internazionale ha dimostrato il rapporto esistente fra una ridotta sintesi di acidi grassi e lo sviluppo di neuropatia periferica.
La ricerca, coordinata da Roberto Cosimo Melcangi, Donatella Caruso e Nico Mitro del dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell’Università degli Studi di Milano, mette in luce il ruolo fondamentale della sintesi endogena di acidi grassi nello sviluppo di neuropatia periferica.
Le neuropatie periferiche sono patologie che ... (Continua)
26/03/2015 11:53:00 Studio sugli effetti antitumorali del farmaco per il diabete

Tumori, passo avanti sulla metformina
La metformina è un farmaco ipoglicemizzante molto noto e utilizzato nel diabete di tipo 2 che negli ultimi anni sta richiamando crescente attenzione per la sua attività antitumorale, suggerita da una serie di studi.
Uno studio dell'Università di Genova ha scoperto che il farmaco impedisce alle cellule tumorali di assorbire gli zuccheri dal sangue, rallentando così la crescita della neoplasia. Lo studio, pubblicato su Cell Cycle, è partito dalla consapevolezza della necessità che ha il cancro ... (Continua)

18/03/2015 16:12:00 L'esposizione al metallo legato all'insorgenza della malattia
Il nickel aumenta il rischio di diabete
L'esposizione al nickel può aumentare il pericolo di insorgenza del diabete di tipo 2. Lo afferma uno studio pubblicato sull'International Journal of Epidemiology da un team coordinato da Xu Lin.
Il medico, che lavora all'Institute for Nutritional Sciences presso la Chinese Academy of Sciences di Shangai, spiega: “il nickel è utilizzato in settori industriali tra cui l'elettrodeposizione e la produzione di batterie in lega di nickel-cadmio, ma altre fonti di esposizione vengono dall'uso del ... (Continua)
10/03/2015 09:45:00 Individuate sostanze responsabili della regolazione del metabolismo

La pillola dell'esercizio fisico
Vi piacerebbe ottenere l'effetto prodotto dall'esercizio fisico quotidiano senza faticare? In futuro potrebbe essere possibile grazie a una pillola o a una bevanda che ne emuleranno l'effetto.
Una ricerca della University of Southern California di Los Angeles ha scoperto un ormone che simula l'effetto dell'esercizio fisico sul nostro corpo. Si chiama MOTS-c e la sua scoperta è stata pubblicata sulla rivista Cell Metabolism.
MOTS-c agisce sui tessuti muscolari, ripristinando la sensibilità ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale