Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 171 a 180 DI 806

11/11/2014 12:48:00 La prima volta in Italia

Prima gravidanza da fecondazione eterologa
A Roma è stata ottenuta la prima gravidanza italiana frutto di una fecondazione eterologa. È successo allo European Hospital, presso il Centro di Medicina della Riproduzione diretto dl prof. Ermanno Greco, che spiega: “la gravidanza è stata ottenuta trasferendo un unico embrione proveniente da ovociti freschi e non ovociti congelati provenienti da banche straniere. Questo successo dimostra come i Centri Italiani siano in grado di operare in questo settore così delicato con la massima efficienza ... (Continua)

05/11/2014 09:38:00 Aumento esponenziale delle malattie genetiche rintracciabili

La super-amniocentesi, svolta nella diagnosi prenatale
Mai come in questo caso i numeri danno il senso del passo in avanti effettuato dai ricercatori sulla diagnosi prenatale. Un nuovo tipo di analisi genetica applicata all'amniocentesi o alla villocentesi permette di scoprire fino all'80 per cento delle malattie genetiche rintracciabili, mentre ora la percentuale è ferma al 7%, anche se in quel numero sono incluse le patologie più comuni come la sindrome di Down.
A compiere questa svolta è un gruppo di ricercatori della Sidip (Italian College ... (Continua)

01/11/2014 11:08:26 Possibili deficit nella funzione polmonare

Polmoni a rischio nei bambini esposti a smog prenatale
Una mamma esposta agli inquinanti atmosferici nel corso della gravidanza può mettere a rischio di deficit polmonare il piccolo che porta in grembo. Lo segnala una ricerca pubblicata su Thorax da un team di scienziati spagnoli del Centre for Research in Environmental Epidemiology (Creal) di Barcellona.
La prima firma dello studio, Eva Morales, spiega: “qui abbiamo voluto esaminare le associazioni tra l'esposizione all'inquinamento atmosferico all’aperto durante trimestri specifici della ... (Continua)

30/10/2014 12:30:39 Al San Raffaele di Milano si tenta di tutto per salvare la vita al piccolo
Una mamma morta, un feto ancora vivo
Un'emorragia cerebrale fulminante ha messo fine ai sogni di mamma di una donna di 36 anni. La donna è arrivata in ambulanza al San Raffaele di Milano, ma i medici non hanno potuto far niente per lei e l'hanno dichiarata clinicamente morta.
Tuttavia, il feto che portava in grembo è ancora vivo e, su decisione del compagno e dei genitori della donna, si è attivata un'équipe composta da rianimatori, ginecologi e neonatologi che ha come obiettivo di preservare la vita del feto, che si trova ora ... (Continua)
23/10/2014 17:13:00 Due documenti fanno chiarezza sull'argomento

Raccomandazioni per le malattie sessualmente trasmissibili
Quando si parla di malattie sessualmente trasmissibili le informazioni e gli screening non sono mai sufficienti. Un gruppo di lavoro della US Preventive Services Task Force (Uspstf) ha pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine due documenti incentrati proprio su queste tematiche.
Il primo conferma l'efficacia di una consulenza comportamentale intensiva per la riduzione del rischio di infezione sia nei giovani adulti sessualmente attivi sia negli adulti ad aumentato rischio di ... (Continua)

22/10/2014 14:55:00 Calo della libido femminile per colpa della plastica

Il Pvc annulla l'eros
Il calo del desiderio sessuale femminile può essere collegato a un'esposizione al Pvc, il materiale di cui sono fatte ad esempio le tendine delle docce e molte confezioni alimentari.
A segnalare il pericolo è una ricerca della University of Rochester School of Medicine presentata nel corso della conferenza annuale dell'American Society for Reproductive Medicine di Honolulu.
Tutta colpa degli ftalati, la cui possibile interferenza nei confronti degli ormoni è stata già discussa in passato, ... (Continua)

22/10/2014 Rischiano di più donne che non la fanno

Amniocentesi, il rischio di aborto è nullo
L’amniocentesi non fa più paura. In Italia sempre più donne (circa il 20%) si sottopongono a questo tipo di test, che è in grado di scoprire moltissime anomalie cromosomiche ma anche migliaia di altre patologie. Non più basata su fattori di pericolo, ma solo sulla volontà dei genitori di conoscere lo stato di salute del figlio, l’amniocentesi può essere eseguita da tutte le donne.
E per quanto riguarda il rischio di aborto è diventato nullo grazie all’introduzione della profilassi con ... (Continua)

21/10/2014 15:48:00 Come rinforzare, curare e depurare

SOS pelle e capelli, l'aiuto delle cure dolci
Pelle e capelli dicono molto della personalità di ognuno di noi. Così come accade per tutto il nostro organismo, anche il loro benessere può dipendere da molteplici fattori: la stagionalità, lo stato di salute in generale, alcune cattive abitudini nello stile di vita, o ancora il contatto con diversi agenti esterni.
Di conseguenza i capelli possono apparire spenti, sfibrati, indeboliti e cadere, così come in alcuni soggetti può comparire la forfora. Allo stesso tempo, anche la cute, ... (Continua)

17/10/2014 12:00:00 Un progetto per il riconoscimento veloce dei sintomi
Autismo, un network per i bambini ad alto rischio
Inizia dalla gravidanza e continua fino a due anni di età la sorveglianza per la diagnosi precoce dei Disturbi dello spettro autistico (ASD). È cominciato nel 2011 il percorso dell’Istituto Superiore di Sanità per il riconoscimento tempestivo di disturbi dell’età evolutiva, attraverso due progetti che hanno visto impegnati il Reparto di Neurotossicologia e neuroendocrinologia dell’ISS insieme con altre Unità operative di 4 Regioni.
I primi risultati saranno presentati nell’ambito della ... (Continua)
15/10/2014 11:14:00 Alcuni propongono anche il Tso per le mamme in difficoltà

Un software per la depressione post-partum
Trattamento sanitario obbligatorio per quelle donne che vivono il disagio della maternità. È questa la proposta dei ginecologi italiani della Sigo in seguito agli ultimi casi di infanticidio registrati in Italia.
Si tratta di una procedura da applicare solo in casi gravi, che secondo i dati potrebbero riguardare almeno 1000 donne l'anno. Stando al contenuto della proposta presentata al ministro della Salute, le donne che mostrano sintomi preoccupanti dovrebbero essere seguite da un'équipe ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale