Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 491 a 500 DI 806

31/01/2011 Ricercatori mettono a punto un sistema per il controllo dei livelli di glucosio

Un pancreas artificiale per ridurre i rischi in gravidanza
Nel corso della gravidanza, mantenere i livelli di glucosio nella norma è molto più complicato del normale e non sempre la percentuale di zuccheri è regolabile con l'insulina. Per questo motivo, alcuni ricercatori della Cambridge University hanno ideato un sistema – denominato Diabetes Care – che consente di mantenere sotto controllo costante i parametri relativi ai livelli di glucosio nel sangue delle donne in attesa.
Livelli alti degli zuccheri causano una serie di problemi non solo ... (Continua)

24/01/2011 Ricerca apre però la via per nuovi tipi di vaccini infantili

Un virus causa la perdita di udito nei neonati
La sordità infantile potrebbe essere causata da un virus contratto dalla madre durante la gravidanza. È quanto afferma uno studio pubblicato sugli Archivi di Otolaringologia, secondo cui la perdita di udito che colpisce una certa percentuale di neonati ogni anno sarebbe associata alla presenza del citomegalovirus (Cmv), un virus di cui la madre potrebbe essere portatrice sana inconsapevole.
Ciononostante, una ricerca belga sottolinea anche la capacità dei feti di auto-proteggersi fin dal ... (Continua)

24/01/2011 Allattare al seno fa bene alla salute di mamme e figli

Allattamento al seno, riduce i rischi di recidive tumorali
Che l'allattamento al seno fosse un tocca sana per la salute di mamme e bambini era cosa nota. Oggi un altro effetto positivo si aggiunge alla lista dei benefici.
Il latte materno è un nutrimento completo che aiuta il bimbo a crescere sano e a sviluppare le difese immunitarie, allattare poi crea un legame speciale e unico tra mamma e bebè, ed inoltre, per le donne che hanno avuto un tumore in giovane età o nell'infanzia e che lo abbiano superato, allattare al seno diminuirebbe i rischi di ... (Continua)

18/01/2011 Le cure per uno dei disturbi più frequenti durante la gravidanza
Incontinenza prima e dopo il parto, cause e rimedi
Uno dei piccoli disagi che si avvertono durante la gravidanza e a volte anche dopo il parto è costituito dall'incontinenza urinaria. Spesso è causata da fattori meccanici, ovvero il peso del bambino nel grembo, ma anche da cause ormonali. Inoltre, nel corso del parto, lo sforzo produce un rilassamento del pavimento pelvico che può comportare perdite nel periodo immediatamente successivo.
Spiega Antonella Biroli, fisiatra presso l'ospedale San Giovanni Bosco di Torino: “ne soffrono due ... (Continua)
18/01/2011 Le regole da seguire a tutte le età

La prevenzione del tumore al seno
La prevenzione del tumore al seno si basa su una serie di regole e indicazioni che hanno lo scopo di ridurre la mortalità per la malattia stessa.
Si stima che 1 donna su 14 nel corso della vita possa essere colpita dal tumore al seno.
Purtroppo la prevenzione si basa sull’identificazione del tumore già presente e quindi l’efficacia della terapia è condizionata dalla tempestività della diagnosi precoce.
Per quanto riguarda il piano di prevenzione vanno presi innanzitutto in ... (Continua)

14/01/2011 Un test a rischio zero per individuare malattie genetiche del feto

Amniocentesi addio, sostituita da un esame del sangue
Un'analisi del sangue per le donne in gravidanza potrebbe essere sufficiente a scoprire eventuali malattie genetiche del nascituro. Negli ultimi tempi le ricerche scientifiche si stanno muovendo tutte in questo senso, mettere a punto diagnosi prenatale che non siano invasive e quindi non mettano a rischio il feto e che siano affidabili al 100%.
Dalla Cina arriva la speranza che questa diventi presto una realtà.
Un gruppo di ricercatori dell'Università di Hong Kong è riuscita ad ... (Continua)

03/01/2011 Un deficit di folati può spiegare la perdita di udito nella terza età

Acido folico necessario anche per l'udito
Ormai è una sana consuetudine in caso di gravidanza. Le donne in attesa assumono spesso integrazioni di acido folico per scongiurare l'eventualità di malformazioni del feto, nella maggior parte dei casi spina bifida, cardiopatie e labiopalatoschisi.
Ora, però, una ricerca africana pubblicata sulla rivista specializzata Otolaryngology – Head and Neck Surgery associa la carenza di folati alla perdita di udito negli adulti sopra i 60 anni, un ... (Continua)

28/12/2010 Donne che ne soffrono in gravidanza rischiano una forma cronica

Gambe senza riposo in gravidanza
Chi soffre della Sindrome delle gambe senza riposo (Rls) durante la gravidanza mostra un rischio maggiore di sviluppare una forma cronica della patologia nel corso degli anni e anche in eventuali altre gravidanze.
Ad affermarlo è una ricerca condotta da un ricercatore italiano dell'Ospedale San Raffaele Turro di Milano, Mauro Manconi, che ha pubblicato sulla rivista specializzata Neurology i risultati di uno studio approfondito su questo diffuso disturbo ... (Continua)

21/12/2010 La sostanza contenuta nei semi di finocchio è considerata cancerogena

Estragolo, a rischio le tisane
Che c'è di meglio di una buona tisana calda in una fredda giornata invernale? Secondo uno studio condotto dall'Inran, però, i preparati a base di semi di finocchio potrebbero rappresentare un rischio per la salute.
La sostanza imputata è l'estragolo, presente appunto nelle tisane al finocchio, molto utilizzate non solo come digestivo per grandi e piccoli, ma soprattutto come rimedio naturale per le coliche dei neonati e per favorire la produzione del latte nelle mamme durante ... (Continua)

20/12/2010 Nuove linee guida, limitare i test invasivi

Muoversi nella giungla degli esami in gravidanza
Amniocentesi e villocentesi non saranno più eseguiti routinariamente nelle donne con più di 35 anni, ma diventeranno test da eseguire solo in caso di reale necessità, in situazioni a rischio.
Il Ministero della Salute ha delineato le nuove linee guida per la gravidanza guardando al risparmio e alla saluta delle neomamme e dei futuri nati. La stesura dei nuovi criteri ha visto la collaborazione di un gruppo multidisciplinare di professionisti coordinati dall'Istituto Superiore di Sanità e dal ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale