Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 501 a 510 DI 806

13/12/2010 Fermare il cancro con una diagnosi precoce

Ecografia ad ultrasuoni per individuare tumori all'utero
Un gruppo di medici inglesi ha sviluppato un test che può scoprire l'insorgenza di un tumore all'utero mesi, o addirittura anni, prima che una donna ne mostri i sintomi.
L'avanguardia nella prevenzione del carcinoma uterino è uno speciale scanner ad ultrasuoni in grado di individuare i primi segni di tumore anche quando le donne che lo stanno sviluppando si sentono ancora perfettamente in salute. Il nuovo dispositivo presto sarà utilizzato negli screening di routine per le donne che sono ... (Continua)

09/12/2010 13:07:33 Manipolano le staminali per creare prole con i cromosomi di due maschi

È nato il primo topo con il DNA di due padri
Dopo la topolina creata in laboratorio mescolando i DNA di due madri, oggi è nato il primo topo con due padri.
L'animale non è stato “creato” esclusivamente dai due genitori di sesso maschile. Ovviamente, la femmina serve ancora, ma il suo corredo cromosomico porta i geni di due papà.
Lo studio, che è stato condotto dal team di Richard R. Berhringer dell'Anderson Cancer Center, Università del Texas, segna una svolta epocale per la genetica.
Stando a quanto riportato dalla rivista ... (Continua)

03/12/2010 10:39:28 Possibile la diagnosi prenatale dal 2° mese di gestazione

Arriva la celocentesi, e la talassemia mette meno paura
Per le coppie a rischio di avere un figlio affetto da talassemia arriva una nuova tecnica di diagnosi prenatale, la celocentesi, che permette di sapere, già dal 2° mese di gravidanza, lo stato di salute del feto. E la nuova metodica, messa a punto a Palermo, in futuro potrebbe essere usata anche per la Sindrome di Down e la Fibrosi Cistica.
Questo risultato è stato reso possibile dalla collaborazione tra l’Ospedale V. Cervello di Palermo, con un’equipe guidata da Aurelio Maggio, direttore di ... (Continua)

03/12/2010 Aumentano i rischi di accumulo di grasso per mamma e figlio

Grassi idrogenati, da evitare durante l'allattamento
Ormai da anni si sa che i grassi trans sono nocivi per la salute, aumentando soprattutto il rischio cardiovascolare, alzano infatti i livelli di colesterolo cattivo e abbassano quelli del colesterolo buono. La notizia che si aggiunge oggi a questo quadro è che se a consumare grassi trans è una neomamma che allatta suo figlio gli effetti negativi aumentano. Esagerare infatti con questi grassi, raddoppia il rischio di accumulo di grasso corporeo nel figlio e fa ingrassare pericolosamente anche la ... (Continua)

02/12/2010 La lunghezza delle dita segno di potenziali problemi alla prostata

Indice lungo? Il cancro alla prostata si allontana
Sembra paradossale, ma pare che osservare le proprie dita possa costituire un test di primo livello per la diagnosi di un possibile cancro alla prostata. A sostenere la curiosa tesi è una serissima ricerca inglese della Warwick University e dell'Institute of Cancer Research, che hanno pubblicato le loro conclusioni sull'autorevole British Journal of Cancer.
Stando agli esiti della ricerca, nel caso in cui l'indice della propria mano sia, come nella norma, più lungo dell'anulare il rischio ... (Continua)

18/11/2010 La paziente aveva già subito un trapianto di cuore 16 anni fa

Doppio trapianto, cuore e rene insieme
Una donna torna a vivere grazie ad un eccezionale intervento. Subisce un doppio trapianto, di cuore e di rene insieme.
La storia ha dell'incredibile, considerando che la paziente aveva già subito un trapianto di cuore 16 anni fa.
Nel 1994 infatti la giovane fiorentina, allora 23enne, si era ammalata, subito dopo aver dato alla luce suo figlio, e si era reso necessario il primo trapianto di cuore.
Aveva sviluppato una patologia cardiaca in seguito alla gravidanza. Il trapianto era ... (Continua)

10/11/2010 Aumentano le probabilità di successo

Fecondazione, nuova tecnica per selezionare gli embrioni
La nuova metodica aumenta di molto le possibilità di ottenere una gravidanza.
Secondo gli esperti per le donne che cercano di concepire avvalendosi delle tecniche di fecondazione assistita è arrivata una novità importante.
Si tratta di un test di screening che permette di identificare quali embrioni sono portatori di malattie genetiche e quali no, prima di impiantarli nell'utero della futura madre.
La metodica è stata messa a punto dal centro “Care Fertility” di Manchester, e la ... (Continua)

10/11/2010 Le ragazze più indisciplinate dei maschi nell'uso di precauzioni

L'autostima e la “la prima volta”
Le ragazze sono molto meno prudenti dei maschi in fatto di sesso. Durante i loro primi rapporti sessuali sembra che le giovani siano meno preoccupate dei ragazzi riguardo le conseguenze che i rapporti non protetti possono portare.
È quanto è emerso da uno studio dell’Arizona State University, presentato nell’incontro annuale dell'American Public Health Association Social Justice Meeting and Expo, a Denver.
Secondo i ricercatori sono quindi le donne, e non gli uomini come può venire ... (Continua)

08/11/2010 Studio sui gemelli, come interagiscono prima della nascita

La socialità si sviluppa già nell'utero materno
Un interessante studio italiano, pubblicato su Plos One, ha osservato come la propensione alla socialità si osservi nel feto già durante la gestazione.
È stato osservato infatti che i gemelli interagiscono fra di loro già dalla quattordicesima settimana. I gesti sembrano tutt'altro che casuali, ma intenzionali e simili a quelli degli adulti.
Che fossimo animali sociali era cosa certa ma osservarlo su esseri umani non ancora nati non è cosa da tutti i giorni.
Si è riusciti ... (Continua)

29/10/2010 12:01:49 Attenti all'umore durante i cambiamenti stagionali

Terapia della luce contro la depressione autunnale
Si chiama “Light Therapy” ed è un approccio terapeutico ai disturbi dell'umore. Il concetto alla base di questa terapia è semplice, il nostro organismo ha bisogno di luce, e il nostro orologio interno ha bisogno di cicli di luce e buio per regolare al meglio le nostre funzioni vitali.
In corrispondenza del cambio di stagione e delle variazioni della durata del giorno e della notte alcune persone soffrono più di altre la deprivazione di luce naturale e possono presentare sintomi più o meno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale