Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 71 a 80 DI 806

02/11/2015 14:45:00 Rischio di morte precoce ridotto del 20 per cento
I figli allungano la vita delle mamme
Un figlio allunga la vita, anche se la complica probabilmente. È quanto affermano i ricercatori dell'Imperial College di Londra, che hanno pubblicato su BMC Medicine i risultati di un'indagine sull'argomento.
Secondo i ricercatori inglesi, avere un figlio equivale a un aumento delle possibilità di sopravvivere a malattie gravi come l'ictus, il cancro e l'infarto, riducendo del 20 per cento il rischio di morte associato.
Gli scienziati hanno analizzato i dati di oltre 320mila donne ... (Continua)
30/10/2015 14:42:41 Si basa sulla lunghezza della cervice uterina

Test di precisione per scoprire quando nascerà un bambino
Un test che misura la lunghezza della cervice uterina può prevedere con estrema precisione quando avverrà la nascita del bambino. Lo afferma uno studio pubblicato sul British Journal of Obstetrics and Gynaecology da ricercatori della Thomas Jefferson University di Philadelphia.
Il test utilizza una sonda a ultrasuoni per verificare la lunghezza della cervice uterina, consentendo di stabilire con estrema precisione se la donna entrerà in fase di travaglio entro la settimana successiva.
In ... (Continua)

29/10/2015 Rispetto ai fratelli più piccoli tendono a ingrassare di più
I primogeniti diventano adulti grassi
Il primo figlio ha in genere un peso alla nascita inferiore ai suoi fratelli. Tuttavia, il rapporto si inverte con l'età adulta. Secondo una ricerca dell'Università di Auckland, infatti, i primogeniti sono più esposti al rischio di diventare in sovrappeso o obesi da grandi.
Gli autori hanno pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health un resoconto basato sull'analisi di oltre 13mila coppie di sorelle svedesi. I dati sono stati ricavati dal registro delle nascite svedese e sono ... (Continua)
27/10/2015 Intanto arrivano nuovi risultati su Finasteride
Calvizie, ciò che si mangia è importante
L’alimentazione è fondamentale per avere cute sana e chiome fluenti. A confermarlo è il dottor Fabio Rinaldi, presidente dell’IHRF – International Hair Research Foundation – e docente alla Sorbona di Parigi. Ma quali sono i 15 alleati naturali presenti sulle nostre tavole?
Cereali, pesce, carne e uova contengono Taurina (che rinforza il capello e stimola la pigmentazione), Ornitina (che prolunga la vita dei capelli e riequilibra il contenuto idrolipidico della cute) e Niacina (che dilata i ... (Continua)
23/10/2015 10:25:00 L'esposizione al fumo raddoppia il rischio di carie

Il fumo passivo fa male ai denti dei bambini
Oltre a far male alla salute generale dei bambini e non solo, il fumo passivo ha un effetto negativo specifico sui denti dei più piccoli. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team di ricercatori giapponesi.
Lo studio ha analizzato i dati di 75mila bambini nati fra il 2004 e il 2010 e sottoposti a regolari controlli sanitari appena nati e poi a 4, 9, 18 mesi e 3 anni. Le mamme hanno invece compilato dei questionari sull'esposizione al fumo passivo dalla ... (Continua)

22/10/2015 11:12:00 Le nuove linee guida degli esperti americani

Nausea e vomito in gravidanza, ecco come fare
Più della metà delle donne in stato interessante sperimenta il fastidioso problema della nausea e del vomito. Per questo, gli esperti dell'American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) hanno voluto aggiornare le linee guida sull'argomento, ferme a 11 anni fa.
Dal documento emerge il giudizio favorevole dei medici per quanto riguarda l'utilizzo combinato di vitamina B6 e Doxilamina, un antistaminico. L'associazione è indicata per quelle donne colpite da nausea e vomito intensi e ... (Continua)

14/10/2015 14:04:00 Capacità motorie compromesse a causa di eventi stressanti
Lo stress in gravidanza danneggia il feto
Mamme, non vi stressate! È il consiglio che emerge dall'ultimo studio sulla gravidanza condotto dai ricercatori della University of Notre Dame, in Australia, e dal Telethon Kids Institute.
Lo studio, pubblicato su Child Development, afferma che lo stress eventualmente vissuto durante la gravidanza potrebbe tradursi in capacità motorie del bambino meno sviluppate della norma.
La ricerca, effettuata su un campione di quasi 3mila donne, ha analizzato gli effetti sullo sviluppo della ... (Continua)
08/10/2015 16:51:12 Per le donne colpite da cancro

Funziona il trapianto di tessuto ovarico
Una donna colpita da un tumore alle ovaie deve far fronte non solo alla preoccupazione per la salute, ma anche per la propria fertilità a rischio. Uno studio pubblicato su Human Reproduction svela però l'efficacia dell'autotrapianto di tessuto ovarico come sistema per conservare le possibilità di fecondazione.
La metanalisi prodotta dai ricercatori del Rigshospitalet di Copenhagen guidati da Annette Jensen dimostra che il tessuto ovarico trapiantato può durare anche 10 anni. La tecnica, ... (Continua)

08/10/2015 14:51:00 Studio svela il coinvolgimento di 4 nuovi geni
Nuova scoperta sulla Sindrome di Brugada
Uno studio italiano ha evidenziato l'influenza di 4 nuovi geni nei meccanismi di insorgenza della Sindrome di Brugada.
La Sindrome di Brugada è una patologia cardiaca spesso asintomatica che si manifesta con aritmie improvvise e talvolta mortali in pazienti senza evidenti alterazioni cardiache. Fino ad oggi si conoscono 22 geni associati alla malattia, tuttavia solo nel 30% dei casi si identifica la mutazione causativa.
Lo studio, frutto della collaborazione tra l’IRCCS Ospedale San ... (Continua)
30/09/2015 16:45:00 Risultati sorprendenti di una ricerca sugli effetti del trattamento

Chemioterapia possibile anche in gravidanza
La chemioterapia nelle donne in gravidanza non produce quei danni al bambino che si danno invece per scontati. Ad affermarlo è una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine da ricercatori dell'Università Cattolica di Lovanio, in Belgio.
La ricerca ha preso in esame i casi di 129 donne colpite da un tumore nel corso della gravidanza e sottoposte a chemioterapia. Gli scienziati hanno seguito lo sviluppo dei bambini fino ai 3 anni di età, scoprendo che quelli nati da mamme ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale