Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 721 a 730 DI 806

18/12/2003 
Un test per la diagnosi precoce della Clamidia
La clamidiosi è una malattia trasmessa sessualmente. E’ causata dalla Chlamydia trachomatis (comunemente conosciuta come Clamidia) trasmessa attraverso contatto sessuale (soprattutto vaginale o anale) con una persona infetta. Si tratta di un batterio, un microrganismo parassitario, quindi a nulla vale un’attenta igiene intima.
L’infezione è molto comune soprattutto tra giovani adulti al di sotto dei 25 anni e gli adolescenti. Tuttavia molte persone non sanno di avere la Clamidia, ... (Continua)
15/12/2003 
La guida dell’ISS per smettere di fumare
In Italia i fumatori sono circa 12 milioni, con una prevalenza del 31,5% e del 17,2% rispettivamente negli uomini e nelle donne (ISTAT, Stili di vita e condizione di salute - Anno 2000). Sono attribuibili al Fumo di tabacco 85.000 morti all'anno, di cui il 25% in un'età compresa tra i 35 e i 65 anni. Il Fumo attivo rimane la principale causa prevenibile di morbosità e mortalità nel nostro Paese, come in tutto il mondo occidentale. Una serie di misure per combattere il tabagismo, come la ... (Continua)
04/12/2003 

Nuovo esame del feto predice il rischio di aborto
Permette di prevedere al 99% sin dai primi mesi di gravidanza il rischio di aborto per insufficienza cardiaca. Si tratta di un nuovo esame a ultrasuoni messo a punto dai ricercatori statunitensi della Diagnostic Ultrasound Consultants, in Illinois. Con la nuova metodica è possibile predire il rischio aborto collegato all'insufficenza cardiaca del feto. Un problema, spiegano gli esperti, alla base del 40% delle gravidanze che non arrivano a termine. La nuova tecnica - riferisce la Bbc on ... (Continua)

28/11/2003 

L’eccesso di attenzioni della mamma verso il bambino
Nonostante i molteplici libri sulla gravidanza, manuali di puericultura, e gli studi su come essere genitori ‘quasi perfetti’ (Bettelheim) o ‘sufficientemente buoni’ (Bowlby), la psicologia della maternità è ancora poco indagata.

L’eccessiva medicalizzazione dell’evento gravidanza e più ancora il parto ha sviato l’attenzione dal vissuto psicologico della donna che si prepara a diventare madre. Un vissuto che non sempre è lineare come amiamo pensare. Anche in assenza di una patologia ... (Continua)

27/11/2003 
La Sindrome del Tunnel Carpale
La Sindrome del Tunnel Carpale è la neuropatia più frequente ed è dovuta alla compressione del nervo mediano al polso nel suo passaggio attraverso il tunnel carpale.

Il tunnel carpale è un canale localizzato al polso formato dalle ossa carpali sulle quali è teso il legamento traverso del carpo, un nastro fibroso che costituisce il tetto del tunnel stesso,inserendosi, da un lato, sulle ossa scafoide e trapezio e dall'altro sul piriforme ed uncinato (ossa del carpo della mano). In ... (Continua)
26/11/2003 
Cannabis in gravidanza aumenta il rischio di aborto
Meglio evitare di fare uso di cannabis durante la gravidanza, ma anche alcool e fumo di sigaretta.. Esistenza una diretta correlazione tra entità del consumo di derivati della cannabis in gravidanza e l'incidenza di alterazioni neurocomportamentali nel bambino, è con il procedere della crescita che meglio si delineano i disturbi neurocomportamentali, come ritardi dello sviluppo del linguaggio e disturbi del del sonno, ridotta capacità in test di percezione visiva, disturbi della memoria e ... (Continua)
20/11/2003 

Cos'è il diabete: i fattori di rischio e le regole d'oro
Il diabete (meglio definito come diabete mellito) è la più comune tra le malattie metaboliche ed è caratterizzata da una condizione di iperglicemia, in altre parole un aumento del glucosio nel sangue. In pratica, ci si ammala di diabete quando il corpo non è più capace di utilizzare lo zucchero presente nel sangue (glucosio) e lo accumula alzando la glicemia. In Italia una persona su tre sopra i 40 anni è a rischio diabete.

Diabete mellito di tipo 1
E’ caratterizzato ... (Continua)

11/11/2003 
Herpes della madre causa della leucemia infantile
La leucemia infantile è, fortunatamente, una malattia rara. Colpisce 40-45 bambini per milione (da 0 a 14 anni) ogni anno. In Italia, circa 450 casi sono diagnosticati annualmente. Di questi circa il 75% sono casi di Leucemia linfocitica acuta, mentre nel 20% dei casi si tratta di Leucemia Mieloide Acuta. I casi rappresentanti il restante 5% sono forme croniche. La malattia colpisce prevalentemente bambini da 2 a 5 anni.
Sotto il termine leucemia, sono comprese diverse malattie che ... (Continua)
06/11/2003 

Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
L’allarme può derivare ... (Continua)

29/10/2003 

Anticorpi monoclonali: una nuova arma contro il cancro
Gli anticorpi monoclonali sono proteine in grado di riconoscere e legarsi ad altre specifiche proteine. Sono impiegati largamente in medicina sia per la diagnosi sia per la cura di malattie. Sono utilizzati nelle tecniche diagnostiche che richiedono reagenti altamente specifici, e per individuare e misurare proteine solubili e marcatori superficiali delle cellule. Per questo il loro uso è esteso nelle trasfusioni di sangue, in ematologia, in istologia, in microbiologia, in chimica clinica e in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale