Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 806

Risultati da 91 a 100 DI 806

12/08/2015 Scoperto un modo per prevenire il citomegalovirus

Sconfitto il citomegalovirus
Finalmente le mamme non devono più temere il citomegalovirus perchè i ricercatori dell'ospedale Sant'Anna di Torino e dalla Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia hanno scoperto come prevenire nelle donne incinte l'infezione del virus. Gli scienziati hanno dimostrato che una donna incinta bene informata sulle norme igieniche è in grado di evitare l’infezione durante la gravidanza e, quindi, di non infettare il suo bambino; dopo aver identificato, all’inizio della gestazione, le donne ... (Continua)

31/07/2015 14:19:00 Studio svela l’età giusta per cominciare a pensare ai figli
Anche la fertilità si può misurare
Se sapete già quanti figli vorreste allora il calcolatore della fertilità messo a punto dai ricercatori della Erasmus University fa per voi. Gli scienziati hanno creato un modello computerizzato per conoscere il momento in cui iniziare a programmare una gravidanza.
Nel caso in cui un figlio unico è il vostro reale desiderio, dovreste cominciare a pensarci a 32 anni per avere una possibilità del 90 per cento di vedere il proprio sogno realizzarsi. Se invece desiderate 3 figli dovreste ... (Continua)
31/07/2015 09:32:00 La riduzione dei livelli di ossitocina può mettere in allarme

Un marcatore per la depressione post-partum
Un valore basso di ossitocina rende più probabile l’insorgenza di uno stato depressivo dopo il parto. Lo dice uno studio della University of Virginia pubblicato sulla rivista Frontiers in Genetics.
L’ossitocina è nota da tempo per il suo importante ruolo in molti meccanismi dell’organismo che riguardano la sfera emotiva, dall’attaccamento tra madre e figlio allo stress, dal grado di empatia verso una persona all’umore.
In questo caso, secondo gli scienziati americani, servirebbe a ... (Continua)

28/07/2015 16:11:00 Diventare padre fa ingrassare

Il pancione dei papà
Una media di due chili in più. È quanto ingrassano i neo-papà dopo la gravidanza e la nascita di un figlio, anche se non ne sono fisicamente “coinvolti”. Uno studio della Northwestern University Feinberg School of Medicine rivela infatti che, oltre a dover fare i conti con una perdita netta di ore di sonno, i papà vanno incontro inevitabilmente anche a un aumento del peso corporeo.
Lo studio, pubblicato sull’American Journal of Men’s Health, ha analizzato i dati di un grande trial clinico ... (Continua)

16/07/2015 15:02:00 Studio italo-svizzero conferma l’efficacia del farmaco
L’efficacia di afamelanotide per la porfiria
È il solo trattamento che abbia cambiato in meglio la vita delle persone affette da protoporfiria eritropoietica, una malattia rara caratterizzata da una grave fotosensibilità.
Un recente studio condotto dai centri per le Porfirie del San Gallicano e dell’Università di Zurigo, pubblicato sul British Journal of Dermatology, conferma che il farmaco afamelanotide, disponibile in Italia dal 2010, è un trattamento sicuro ed efficace anche quando il suo utilizzo è prolungato nel tempo.
Nel ... (Continua)
16/07/2015 09:14:02 Bambini, donne, anziani e sportivi a rischio disidratazione

Allarme Caronte, le persone a rischio per il gran caldo
Caronte è alle porte e, oltre a far boccheggiare, porterà con sé rischi soprattutto per la salute e il benessere del corpo. Per battere l’anticiclone africano è importante una corretta idratazione, soprattutto per alcune categorie delicate come donne, anziani, bambini e sportivi inesperti.
Concentrazione, performance fisiche, affaticamento, senso di nausea e nei casi peggiori tachicardia e ipertensione sono i rischi più importanti legati alla disidratazione: per questo ogni categoria deve ... (Continua)

15/07/2015 16:32:00 Nipple sparing permette di conservare il seno

Nuova tecnica di mastectomia conservativa
Anche quando è necessario un intervento di asportazione completa della ghiandola è possibile conservare il proprio seno. Il merito è della tecnica chiamata “nipple sparing”, presentata nel corso della XVII edizione della Milan Breast Cancer Conference promossa dall'Istituto europeo di oncologia (Ieo).
La tecnica è frutto del lavoro di chirurghi senologi e plastici dello Ieo e rappresenta una opportunità in più per quelle donne costrette a interventi invasivi anche a scopo preventivo, come ... (Continua)

14/07/2015 16:50:00 Fondamentale anche la formazione degli operatori sanitari

Meno gravidanze indesiderate grazie a pillola sottocutanea
Il tasso di gravidanze indesiderate può calare vistosamente grazie all’utilizzo di impianti ormonali sottocutanei e alla formazione degli operatori sanitari sui dispositivi intrauterini (Iud).
Lo dice uno studio pubblicato su The Lancet da un team dell’Università della California di San Francisco. Lo studio, realizzato in collaborazione con la Planned Parenthood Federation of America, è firmato da Cynthia Harper.
La dott.ssa, che lavora presso il Bixby Center for Global Reproductive ... (Continua)

13/07/2015 10:49:00 Come ridurre le complicazioni negli interventi per la fertilità

Procreazione assistita, le cinque misure da seguire
Un trattamento di procreazione assistita è sempre un trattamento medico che, per quanto sia determinato dal grande desiderio di avere un figlio, richiede particolari attenzioni sia del medico, sia paziente.
Il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano ha indicato cinque misure per garantire ai pazienti la massima sicurezza ed evitare complicazioni.
«Al di là del tipo di percorso che viene individuato, è importante che la paziente sia informata sugli elementi di sicurezza da ... (Continua)

10/07/2015 17:20:20 I consigli dell'Aifa per non pregiudicare le proprietà dei medicinali

Il caldo mette a rischio anche i farmaci
L'afa estiva minaccia anche i farmaci che molti di noi assumono quotidianamente. Le alte temperature e la maggior esposizione ai raggi solari, infatti, pongono problemi di corretta conservazione dei medicinali, necessaria affinché i cittadini non corrano rischi diretti o indiretti per la propria salute.
L'Agenzia del Farmaco (Aifa) ha predisposto un documento in cui vengono elencati i consigli per mantenere l'integrità dei farmaci e la loro efficacia.
Oltre alle raccomandazioni valide per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale