Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 186

Risultati da 31 a 40 DI 186

23/04/2015 10:07:00 Tremila volte più dolce dello zucchero e senza calorie

Arriva il super-dolcificante
Sostituire lo zucchero non rinunciando al suo gusto è da anni lo scopo di tanti ricercatori. Un team dell'Università di Napoli sembra giunto a buon punto, realizzando un nuovo dolcificante proteico che potrebbe fare il suo ingresso nel mercato nel giro di pochi anni.
Allo scopo è stata creata la start-up iSweetch, che si occuperà di perfezionare il prodotto per renderlo disponibile alle industrie alimentari e farmaceutiche, che sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni per combattere ... (Continua)

22/04/2015 14:38:59 I benefici per il fegato e non solo

Mangiare carciofi conviene
Le sue proprietà e gli effetti benefici sull'organismo sembrano davvero infiniti. Si tratta del carciofo, pianta probabilmente originaria del Nord Africa, conosciuta dagli antichi Egizi, apprezzata da Greci e Romani e ricca di proprietà salutari.
Appartenente alla famiglia botanica delle Asteraceae, è diffusa in tutte le zone del Mediterraneo e le sue varietà maggiormente presenti alle nostre latitudini sono le mammole romane, i violetti di Toscana e gli spinosi di Liguria.
Il carciofo è, ... (Continua)

26/03/2015 12:56:39 Le caratteristiche del cereale

Proprietà e usi della quinoa
La quinoa può essere impiegata in cucina alla stregua di un cereale, come l’orzo, il riso, l’avena, il farro o il grano ed in più, le sue foglie possono divenire protagoniste in tutte quelle preparazioni, in cui sia previsto l’uso di comune verdura a foglia verde.
La quinoa (Chenopodium quinoa), classificata come pseudo-cereale, è una pianta erbacea annuale originaria del Sud America, affine alle bietole o agli spinaci. Ne esistono parecchie varietà - nere, rosse, bianche - tutte con un alto ... (Continua)

13/02/2015 09:46:23 Allo studio una pasta con basso indice glicemico e che non scuoce

La pasta senza glutine che non ingrassa
Non scuoce e non fa ingrassare. È la nuova pasta priva di glutine che stanno mettendo a punto i ricercatori dell'Istituto di Scienze degli Alimenti e della Nutrizione presso l'Università Cattolica di Piacenza.
Sono diversi gli studi che hanno dimostrato un progressivo aumento di peso nei soggetti celiaci, con conseguente aumento dell'incidenza di malattie metaboliche, proprio a causa del consumo di alimenti senza glutine.
Gianluca Giuberti, coordinatore del progetto di ricerca, ne spiega ... (Continua)

12/02/2015 14:20:00 A tavola la passione si accende con carciofi e olive

San Valentino, il menù perfetto per l'amore
Nella notte più romantica dell’anno, per ridare vigore al sacro fuoco dell’amore non bastano più un mazzo di fiori e un pacchetto di cioccolatini. Secondo 7 esperti su 10 infatti il segreto per vivere una serata spumeggiante è affidarsi alle proprietà stimolanti dei cibi afrodisiaci inclusi nella dieta mediterranea: ortaggi, pesce e frutta sono gli alimenti più indicati da chef, nutrizionisti e sessuologi per San Valentino. Celebrata anche da scrittori del calibro di Isabel Allende, che nel ... (Continua)

07/01/2015 10:17:00 Aiuta il fegato a combattere l’accumulo di grassi

Smaltiamo i dolci delle feste con il tè di Rooibos
Contro le abbuffate natalizie arriva il tè rosso del Sudafrica. Battezzato da qualcuno come il tè di Mandela, il tè di Rooibos rappresenta la soluzione migliore per digerire in maniera naturale gli abbondanti pasti natalizi.

Le preziose proprietà naturali della bevanda sudafricana sono state confermate da diverse ricerche internazionali, ultima delle quali lo studio svolto da medici spagnoli associati al Centre de Recerca Biomedica presso l’Universitat Rovira i Virgili di Reus. Il ... (Continua)

24/12/2014 10:00:00 I consigli per un look extra shiny

I vostri capelli conciati per le feste!
Tutte noi, oltre ai regali, al cenone e addobbi vari, stiamo studiando il look per questi giorni di festa.
Quando parliamo di acconciature per serate importanti come Natale e San Silvestro, è sempre importante tenere a mente alcuni elementi basici per la bellezza del risultato: la forma del viso, la lunghezza dei capelli, il trucco e l'abito.
Se ben studiati tra loro, tutti questi elementi daranno un’ottima base per la scelta della pettinatura. Per quanto riguarda questa scelta – mi ... (Continua)

17/12/2014 Un consumo limitato disinnesca l'emicrania
Meno sale per ridurre il mal di testa
Per le persone affette spesso da terribili mal di testa la riduzione dell'apporto di sale nell'alimentazione potrebbe rivelarsi fondamentale. Una ricerca della Johns Hopkins University ha rivelato infatti che ridurre a 3 grammi al giorno l'introito di sale – ovvero circa mezzo cucchiaino di tè – ha come effetto la scomparsa di un terzo delle crisi di emicrania.
L'effetto della riduzione di sale è quello di abbassare la pressione sanguigna e differenziale, tuttavia anche le persone che non ... (Continua)
20/11/2014 10:59:00 La perdita parziale del gusto testimonia una fase di dimagrimento

Sapori meno intensi con la chirurgia bariatrica
C'è un nesso fra la perdita parziale del gusto dei cibi e l'efficacia della chirurgia bariatrica. Nelle persone operate per il trattamento dell'obesità, infatti, la sensazione di minore intensità nei sapori evidenzia una condizione di dimagrimento in divenire grazie all'intervento chirurgico.
A dirlo è uno studio pilota presentato nel corso della Obesity Week che si è tenuta recentemente a Boston.
La chirurgia bariatrica può essere molto utile per invertire la tendenza ad ingrassare ... (Continua)

11/11/2014 09:42:25 È il cervello a elaborare il sapore percepito

I neuroni del gusto
La lingua è solo un tramite, uno strumento di cui si serve il cervello per capire con che gusto abbiamo a che fare. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori della Columbia University, che ha dimostrato come i 4 sapori di base – salato, amaro, dolce, aspro – e i due aggiunti di recente – grasso e umami (il termine giapponese che indica il sapore di glutammato) – vengano soltanto veicolati dalla lingua prima di essere “processati” dal cervello.
I ricercatori hanno analizzato le 8mila papille ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale