Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 597

Risultati da 331 a 340 DI 597

11/04/2011 Dal Piemonte un esempio efficiente di sanità elettronica

Sviluppo delle radiografie in rete
In Piemonte sono disponibili on-line per gli operatori delle aziende Usl torinesi le radiografie dei pazienti. È un altro importante passo in avanti per lo sviluppo della sanità elettronica o telematica. Si tratta di un sistema di web-imaging, realizzato da Csi Piemonte, che consentirà ai medici di Medicina Generale, ai pediatri e ai medici ospedalieri delle aziende sanitarie torinesi di consultare a distanza immagini radiologiche ed effettuare teleconsulti, a beneficio dei cittadini, che ... (Continua)

11/04/2011 Soluzione alternativa per comunicare con gli occhi

L'occhio al posto del mouse
Una buona notizia per le persone affette da malattie altamente invalidanti come la tetraparesi o altre patologie che inibiscono l'uso degli arti superiori e impediscono la fonazione. Il Sistema iAble My Tobii, un comunicatore vocale a controllo oculare, attraverso uno schermo consente di interfacciarsi con lo sguardo. Il funzionamento del dispositivo viene in questi giorni illustrato nel corso di una serie di workshop inerenti alle nuove proposte per l'assistenza domiciliare per i pazienti con ... (Continua)

08/04/2011 Combattere i veicoli del tumore per evitare le metastasi

Scoperte due molecole che trasportano i tumori
Spesso non è la sede d'origine del tumore ad essere fatale, ma la metastatizzazione in altre parti del corpo. Un gruppo di ricercatori israeliani della Yeshiva University ha scoperto che ad assicurare la diffusione della neoplasia in zone diverse dal punto iniziale sono due molecole, fondamentali affinché le cellule corrotte possano viaggiare all'interno dell'organismo.
Le due molecole sono denominate p190RhoGEF e p190RhoGAP e regolano l'attività dell'enzima RhoC, che consente alle cellule ... (Continua)

30/03/2011 Test per scovare le cellule cancerogene circolanti, e anche i virus

Nanotubi di carbonio alleati per sconfiggere il cancro
Combattere più efficacemente il cancro è possibile grazie ai progressi della scienza medica. Dopo la diagnostica per immagini, la biologia molecolare, la genomica, la radioterapia e la chirurgia computerizzata, si affaccia alla ribalta la “nano-oncologia”, di cui fanno parte i nanotubi di carbonio.
Un dispositivo a base di nanotubi regolabili in grado di esaminare il sangue e rilevare, così, l'eventuale presenza di cellule cancerogene circolanti, scoprendo in anticipo il processo di ... (Continua)

28/03/2011 Monosomministrazione giornaliera disponibile anche per i pazienti pre-trattati

Infezione da HIV, approvato Darunavir
Approvato dalla Commissione Europea un nuovo regime posologico per darunavir, che ora potrà essere prescritto anche in monosomministrazione orale giornaliera, in combinazione con ritonavir, per il trattamento dell’infezione da HIV in pazienti adulti che avevano già assunto medicinali anti-HIV, senza mutazioni associate a resistenza a darunavir (DRV RAMS).
La posologia già approvata per i pazienti adulti naïve (darunavir 800/100 mg Q.D. in combinazione con altre terapie antiretrovirali e dopo ... (Continua)

15/03/2011 Il rischio di sviluppare la malattia scende del 50% mangiando pesce

Pesce, dieta e regole contro la degenerazione maculare
Mangiare pesce fa bene agli occhi, in virtù degli acidi grassi Omega 3 contenuti nel pesce azzurro, nel salmone e in altre specie ittiche. Una dieta ricca di pesce, infatti, può rallentare la Degenerazione Maculare Legata all'Età (DMLE), una patologia che offusca la visione centrale e che compare di solito dopo i 60 anni.
Infatti stando ad una ricerca della Harvard Medical School e pubblicata sugli Archives of Ophthalmology, una porzione di pesce alla settimana diminuisce quasi della meta' ... (Continua)

11/03/2011 Amigdala, attivando alcune sue cellule si contrasta l'ansia

Manipolare i neuroni per “spegnere” la paura
Potrebbe essere arrivata la soluzione per tutte quelle persone che ogni giorno si trovano a combattere con l'ansia.
Difatti un gruppo di ricercatori della Stanford University, in California, ha scoperto il meccanismo cerebrale che cancella la paura.
Lo studio è stato pubblicato su Nature online. Chi soffre di ansia, e sarebbe secondo le stime una persona su 4 ad andare incontro ad un attacco almeno una volta nella vita, può subire forti ripercussioni per quanto riguarda la vita sociale ... (Continua)

08/03/2011 Dai primi test di fase I esiti positivi

Create cellule blindate resistenti all'HIV
Un gruppo di ricercatori americani è riuscito a creare cellule del sistema immunitario resistenti al virus dell'HIV.
I linfociti CD4+, target prediletti dell'HIV, sono stati isolati da sei pazienti sieropositivi e poi geneticamente modificati per renderli resistenti.
Le cellule sono poi state re-iniettate negli stessi pazienti e si sono dimostrate in grado di sopravvivere e moltiplicarsi, infatti, a un anno dalla terapia, risultano aumentate numericamente nel sangue dei pazienti e ... (Continua)

03/03/2011 In una percentuale di pazienti agisce l'enzima trascrittasi inversa

Un retrovirus all'origine della forma sporadica di Sla
Affascinante la tesi proposta da ricercatori della Johns Hopkins riguardo la forma sporadica della Sclerosi laterale amiotrofica. Secondo gli scienziati statunitensi, nei pazienti colpiti dalla forma sporadica il sangue mostra la presenza di una proteina specifica, la trascrittasi inversa, derivante da retrovirus come l'Hiv, che genera la malattia infettiva più nota al mondo, l'Aids.
Il prof. Avindra Nathm, docente di Neurologia presso la School of Medicine della Hopkins, ha tentato di ... (Continua)

02/03/2011 Studio italiano realizza uno strumento in grado di prevedere le mosse del cancro

Tumori, approccio virtuale, cura reale
Rimanere un passo avanti al tumore. È l'obiettivo cui tendono i ricercatori dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, che hanno realizzato un dispositivo basato sul principio della realtà virtuale attraverso cui mettere in campo cocktail di farmaci non solo capaci di attaccare la patologia ma già pronti per combatterne le mutazioni, prima ancora che si verifichino.
Per resistere ai farmaci, infatti, il tumore si modifica in una sorta di adattamento evoluzionistico, cambiando la sua ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale