Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 597

Risultati da 41 a 50 DI 597

23/10/2015 09:37:00 Uno scudo sorprendente per le malattie neurodegenerative

La dieta mediterranea protegge il cervello
La salute del nostro cervello passa anche da quello che mangiamo. Uno studio appena pubblicato su Neurology dimostra che la dieta mediterranea produce un effetto positivo sulle cellule cerebrali. Con almeno cinque alimenti che fanno parte del nostro tipico regime alimentare si può rallentare l'atrofia cerebrale.
Lo studio è firmato dalla dott.ssa Yian Gu del The Taub Institute for Research in Alzheimer’s Disease and the Aging Brain della Columbia University, ed è stato condotto su 674 ... (Continua)

16/10/2015 12:42:32 Un programma automatizzato suggerisce modifiche allo stile di vita
Gli sms che aiutano il cuore
Livelli di colesterolo e di pressione arteriosa meno elevati, tendenza a fumare ridimensionata e indice di massa corporea migliorato. Sono i risultati di un programma automatizzato per l'invio di sms a pazienti affetti da malattia coronarica contenenti una serie di suggerimenti per modificare lo stile di vita.
Nello studio pubblicato su Jama, una delle autrici, Clara Chow del George Institute for Global Health dell'Università di Sydney, spiega: “nonostante le malattie cardiovascolari siano ... (Continua)
15/10/2015 11:19:00 Uno degli scopritori del virus è pronto a sperimentare il suo vaccino
Hiv, il vaccino di Gallo
Ci ha lavorato per 15 anni, ma ora è pronto a sperimentare gli effetti del suo vaccino sull'uomo. Parliamo di Robert Gallo, uno degli scopritori del virus Hiv insieme al francese Luc Montaigner.
La prima fase della sperimentazione avrà il compito di stabilire se il vaccino è sicuro e se produce una qualsiasi risposta immunologica. Sarà testato su 60 volontari ed è stato finanziato dalla Fondazione Gates e dal governo statunitense attraverso i fondi destinati all'esercito.
"Ci abbiamo ... (Continua)
15/10/2015 10:28:53 Effetto rigenerante del riposo su un organismo malato

Il sonno combatte le infezioni
Non c'è niente di meglio di una bella dormita. È proprio vero e ora è confermato da una rigorosa ricerca scientifica che tesse le lodi del riposo quando si ha a che fare con un'infezione.
Era già noto che dormire aiuta il cervello a fissare i ricordi. La metanalisi presentata da Jan Born dell'Università di Tubinga afferma adesso che il sonno ha la capacità anche di immagazzinare i “ricordi” immunologici. Oltre a limitare i danni dell'infezione in corso, quindi, dormire serve ad allenare il ... (Continua)

09/10/2015 17:20:00 Avvio di un trial clinico in Sierra Leone
Nuovo vaccino contro Ebola
Partirà a breve un trial clinico in Sierra Leone per valutare l'efficacia di un nuovo vaccino contro Ebola. Ad annunciarlo è Janssen, che sta già procedendo all'arruolamento dei pazienti nello studio e ha già somministrato le prime dosi.
Si tratta del primo studio su uno schema di vaccinazione prime-boost contro il virus Ebola, sviluppato da Janssen, condotto in un paese dell’Africa Occidentale colpito da una recente epidemia.
Questo nuovo studio, chiamato EBOVAC-Salone, è condotto nel ... (Continua)
01/10/2015 10:07:00 Ricercatori italiani si concentrano sugli effetti di Serinc5
Scoperto un inibitore naturale dell'Hiv
Un team di ricercatori italiani ha scoperto nelle cellule l'esistenza di un inibitore naturale dell'Hiv. Il virus riesce ad infettare l'organismo soltanto eludendo questa difesa naturale denominata Serinc5.
Gli scienziati del Centro per la biologia integrata dell'Università di Trento hanno scoperto che un componente del virus, Nef, agisce consentendo all'Hiv di bypassare il controllo di Serinc5, rendendo così il microrganismo particolarmente aggressivo.
"Quando una cellula è infettata ... (Continua)
24/09/2015 09:42:00 Effetti positivi su cuore, muscoli e pressione

Il Tai Chi rallenta l'invecchiamento
Praticare Tai Chi (o più correttamente Taiji) sembra essere un toccasana per l'organismo. Secondo una recente ricerca apparsa sul British Journal of Sports Medicine, l'insieme degli esercizi ginnici eseguiti a corpo libero e basati sulla respirazione profonda porta a un miglioramento della funzione fisica e della forza muscolare in soggetti fra i 50 e i 70 anni colpiti da osteoartrosi, malattie cardiache o problemi respiratori di varia natura.
“I risultati dello studio hanno dimostrato come ... (Continua)

21/09/2015 10:33:22 Effetto blando che scompare con il tempo

I corticosteroidi non servono per la radicolopatia
Se soffrite di radicolopatia fareste bene a non ricorrere ai corticosteroidi. Secondo una ricerca appena pubblicata su Annals of Internal Medicine, infatti, il loro effetto sarebbe piuttosto limitato e comunque assente sul lungo termine.
Jeffrey Jarvik, coautore dell'articolo che lavora presso l'Università di Washington a Seattle, spiega: “l'uso di corticosteroidi epidurali è in aumento negli adulti affetti da lombalgia radicolare o stenosi spinale”.
Il dolore radicolare è causato da un ... (Continua)

18/09/2015 10:06:46 Sviluppato nuovo metodo di analisi rapido e a basso costo

Nanomacchine di Dna per test rapidi
Gli anticorpi sono spesso utilizzati come marker per la diagnosi di molte malattie infettive o auto-immuni quali l’artrite reumatoide e l’HIV. La misura di questi anticorpi richiede generalmente tecniche di analisi lente, complicate e costose.
Questo ritarda inevitabilmente la diagnosi ed è la causa di cure poco efficaci e di un aumento dei costi associati ad esse.
Un articolo pubblicato recentemente nella prestigiosa rivista “Angewandte Chemie”, frutto di una collaborazione ... (Continua)

16/09/2015 10:50:00 Bastano 15 minuti per sapere se si è infetti

Un test rapido per l'Hiv
In Francia e in Gran Bretagna arrivano i primi test per la rilevazione dell'Hiv da effettuare in maniera autonoma con un semplice prelievo di sangue. Il test AAZ, prodotto da Mylan, ha un'efficacia assoluta, ma ha bisogno che il prelievo venga effettuato almeno 3 mesi dopo il rapporto sospetto.
“Bisogna trovare nuove vie per frenare il virus - ha detto il ministro della Salute francese Marisol Touraine - . È importante soprattutto per raggiungere quella parte di popolazione che non risponde ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale