Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 141 a 150 DI 846

15/04/2015 Nuove speranze grazie a una ricerca americana

Scoperta la causa dell'Alzheimer
Un team di ricercatori della Duke University potrebbe aver scoperto la principale causa di insorgenza dell'Alzheimer. È il risultato di uno studio apparso sul Journal of Neuroscience e condotto su modello murino.
Gli scienziati guidati da Carol Colton, docente di Neurologia presso la Duke University School of Medicine, hanno scoperto che un tipo di cellule del sistema immunitario del cervello – le microglia – vanno incontro a una modificazione contemporanea all'insorgere dell'Alzheimer ... (Continua)

08/04/2015 17:43:17 Valida alternativa ai corticosteroidi

Efficace il pimecrolimo per la dermatite atopica dei neonati
Nei neonati affetti da dermatite atopica il pimecrolimo in crema all'1% può rappresentare una valida alternativa all'uso dei corticosteroidi. Lo dice una ricerca dell'Università di Reykjavik in Islanda, che ha evidenziato l'efficacia di entrambi i prodotti nella gestione a lungo termine della dermatite atopica da lieve a moderata.
“Nessuno dei due trattamenti interferisce con il sistema immunitario per via sistemica”, afferma Bardur Sigurgeirsson, il coordinatore della ricerca. Per questo ... (Continua)

08/04/2015 12:30:00 Come reagire di fronte al fenomeno della resistenza batterica

Acido ialuronico come alternativa agli antibiotici
È sempre più attuale il dibattito sul fenomeno dell'antibiotico-resistenza. Si tratta di una minaccia reale nei confronti della salute pubblica ed è stata evidenziata dalla stessa Organizzazione mondiale della sanità. In Italia, in particolare, la resistenza agli antibiotici è sopra la media a causa di un uso inappropriato dei farmaci.
“Secondo i dati del Rapporto OSMED sull’uso dei farmaci in Italia curato annualmente da AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco - prosegue Giuseppe Spriano, ... (Continua)

07/04/2015 14:22:00 Utili anche per la pressione e per le infezioni

I mirtilli aiutano a superare i traumi psicologici
Sono belli da vedere, buoni da assaporare e fanno anche bene. Si tratta dei mirtilli, spesso analizzati dai ricercatori che ne tessono le lodi dal punto di vista nutrizionale.
Una nuova ricerca segnala invece l'aiuto dato dal frutto per superare i traumi psicologici. Lo studio, realizzato dall'Università della Louisiana, è stato condotto su modello murino. I topi erano affetti da una forma riconducibile allo stress post-traumatico, una condizione che colpisce circa l'8 per cento degli ... (Continua)

03/04/2015 17:00:00 Anche problemi di respirazione per l'esposizione a prodotti di pulizia

La candeggina aumenta il rischio di infezioni nei bambini
I bambini esposti alla candeggina mostrano un rischio più elevato di contrarre infezioni, soprattutto di natura respiratoria. Lo dice una ricerca pubblicata su Occupational & Environmental Medicine da un team dell'Università di Lovanio, in Belgio.
Lo studio, coordinato da Lidia Casas, ha coinvolto 9mila bambini fra i 6 e i 12 anni che frequentavano 19 scuole della città di Utrecht, in Olanda, 17 in Finlandia e 18 a Barcellona.
I genitori hanno indicato ai medici il numero di infezioni ... (Continua)

03/04/2015 15:01:38 Primi risultati incoraggianti dall'America

Un vaccino su misura contro il cancro
L'idea di un vaccino contro il cancro non è nuova. Piuttosto è inedita l'applicazione a cui hanno pensato alcuni ricercatori della Washington University School of Medicine di St. Louis, nel Missouri.
I ricercatori statunitensi hanno sperimentato l'efficacia di vaccini “personalizzati” per il trattamento di alcuni tumori della pelle. I pazienti coinvolti finora sono soltanto 3, ma i primi risultati apparsi su Science sembrano deporre a favore della nuova tecnica.
Il coordinatore della ... (Continua)

24/03/2015 10:11:00 L'esame svela il tipo di infezione di cui si è vittima

Un test del sangue per ridurre l'uso degli antibiotici
Se si tratta di un virus o di batteri ce lo dirà un esame del sangue. La società israeliana Medmed ha messo a punto un nuovo test ematico per scoprire se si è affetti da un'infezione batterica o virale acuta.
Ciò consentirà di ridurre l'uso degli antibiotici, spesso prescritti anche in caso di infezioni virali, e pertanto completamente inutili. Il test si chiama ImmunoXpert ed è stato già sperimentato su oltre 300 pazienti. Gli esiti della sperimentazione sono apparsi su Plos One.
Spesso ... (Continua)

23/03/2015 12:07:00 Sono una fonte di probiotici

I cani rafforzano il nostro sistema immunitario
L'ipotesi era già nota, ma ora un team di ricercatori della Arizona University sta organizzando un vasto studio per confermarla. La compagnia di un cane domestico aiuterebbe il nostro sistema immunitario a rafforzarsi, grazie al trasferimento di germi e microrganismi vari che avrebbero un effetto probiotico sull'organismo umano.
La prima fase della ricerca si concentrerà sull'effetto della presenza di un cane in casa sulle persone anziane. Una delle dottoresse che partecipano alla ricerca, ... (Continua)

19/03/2015 10:57:00 Copertura per tutti i sottotipi del virus

L'efficacia dei nuovi vaccini contro l'Hpv
Un nuovo vaccino diretto contro 9 forme di Hpv si è rivelato efficace in fase di sperimentazione e potrebbe presto fare il suo ingresso nel mercato. Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da Elmar Joura dell'Università di Vienna ha stabilito che il vaccino 9-valente genera la stessa risposta anticorpale per i ceppi Hpv 6, 11, 16 e 18, ma in più offre protezione anche contro i ceppi 31, 33, 45, 52 e 58.
Il trial ha visto la partecipazione di oltre 14mila giovani donne ... (Continua)

17/03/2015 17:32:56 Ricercatori americani lo hanno provato su cellule coltivate in vitro

Cellule leucemiche trasformate in macrofagi
Le cellule leucemiche possono essere trasformate in cellule immunitarie non dannose. I ricercatori della Stanford University School of Medicine sono riusciti nell'impresa su cellule coltivate in vitro, pubblicandone gli esiti su Proceedings of the National Academy of Sciences.
Il team diretto da Ravi Majeti ha realizzato la scoperta analizzando un sottotipo di leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B, detta con cromosoma Philadelphia. Si tratta di una leucemia ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale