Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 231 a 240 DI 846

12/06/2014 16:04:00 La biodiversità dei batteri intestinali beneficia dello sport

L'attività fisica arricchisce il microbiota
Fare attività fisica ha molteplici risvolti positivi. Fra di essi c'è anche l'aumento della biodiversità dei batteri intestinali, stando a quanto afferma una ricerca pubblicata su Gut da scienziati dell'Università di Cork, in Irlanda.
Un microbiota – ovvero l'insieme dei microrganismi che si trovano nel tubo digerente – con una variabilità ridotta è associato all'obesità, mentre una maggiore biodiversità è legata a un profilo metabolico positivo e a un sistema immunitario più ... (Continua)

12/06/2014 11:44:00 L'ormone svolge un ruolo importante nella loro riparazione

Ossitocina fondamentale anche per i muscoli
L'ossitocina, il cosiddetto ormone dell'amore coinvolto in una serie di meccanismi fisiologici, sarebbe fondamentale anche per il mantenimento e la riparazione dei muscoli.
A suggerire questa nuova funzionalità dell'ormone sono i ricercatori dell'Università della California di Berkeley, alla ricerca di nuove molecole che aiutino la rigenerazione muscolare senza produrre effetti collaterali gravi come l'aumento dell'incidenza ... (Continua)

10/06/2014 09:43:45 Novità che promette di rallentare l'invecchiamento

Gli immuno-cosmetici difendono la pelle
Si preannuncia una svolta nell'ambito dei trattamenti per la cura della pelle. I ricercatori dello Shiseido Research Center di Tokyo hanno presentato a Parigi gli immuno-cosmetici, nuovi prodotti in grado di ostacolare efficacemente l'invecchiamento.
Dopo una serie di sperimentazioni effettuate grazie alla collaborazione degli scienziati del Massachusetts General Hospital di Harvard, Cutaneous Biology Research Center, gli immuno-cosmetici entreranno a breve in commercio.
Junichi Hosoi, ... (Continua)

07/06/2014 Un deficit della sostanza può causare seri danni all’organismo

Un pieno di vitamina D per la nostra salute
Il fabbisogno giornaliero di Vitamina D si raggiunge difficilmente con l’alimentazione, ma fortunatamente la si può sintetizzare esponendo la pelle ai raggi ultravioletti del sole in particolare d’estate.
La Vitamina D è qualcosa di più di una “semplice” vitamina, infatti, la sua particolare struttura steroidea la rende un vero e proprio ormone una volta che è stata attivata, con i suoi recettori presenti in tutti gli organi. Per questo motivo ha un ruolo fondamentale in tantissime ... (Continua)

05/06/2014 16:08:35 Evoluzione delle classificazioni fenotipiche
I fenotipi della sclerosi multipla
La descrizione dell'evoluzione clinica della sclerosi multipla risulta fondamentale non solo per la prognosi della malattia, ma anche per decidere la terapia migliore e per la realizzazione di nuovi studi clinici.
Lo dice una ricerca pubblicata su Neurology da Fred Lublin, direttore del Corinne Goldsmith Dickinson Center for Multiple Sclerosis presso la Icahn School of Medicine di New York.
«I moderni fenotipi di sclerosi multipla non si basano più solo sull’accurata descrizione clinica, ... (Continua)
03/06/2014 16:25:00 Approvato dall'Ema il nuovo farmaco della Roche
Pertuzumab, nuova arma contro il cancro al seno
Nelle forme aggressive di cancro al seno il farmaco pertuzumab ha dimostrato di poter essere efficace. A dirlo sono i dati emersi dallo studio CLEOPATRA, presentato nel corso del convegno dell'Asco che si è tenuto a Chicago.
L'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA), peraltro, ha già approvato pertuzumab per pazienti con carcinoma mammario metastatico (mBC) HER2-positivo. Pertuzumab è stato approvato in combinazione con trastuzumab e docetaxel per il trattamento di pazienti adulte affette da ... (Continua)
29/05/2014 10:12:00 Nuovo passo in avanti per la terapia genica
I “bisturi molecolari” correggono i geni delle staminali
Un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la terapia genica (Tiget) di Milano è riuscito per la prima volta a riscrivere il Dna di cellule staminali del sangue umano grazie all’editing del genoma (tecnica introdotta per la prima volta dal premio Nobel Mauro Capecchi) che consente di correggere gli errori direttamente sul gene malato.
In particolare, grazie a “bisturi molecolari”, gli scienziati sono riusciti a riparare con assoluta precisione il difetto responsabile ... (Continua)
28/05/2014 14:58:34 Nuove terapie alternative o complementari contro il sarcoma di Kaposi

Scoperto il recettore che 'frena' il tumore tipico dell'Aids
Le chemochine sono un’importante componente dell’infiammazione che promuove la progressione dei tumori. Il lavoro appena pubblicato su Cancer Immunology Research, frutto della collaborazione tra i ricercatori dell'Università Statale di Milano (Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale e Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche "L. Sacco") e l'Unità di Dermatologia della Fondazione IRCCS Ca' Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, ha studiato l’azione di un recettore ... (Continua)

24/05/2014 13:23:00 Effetto paradossale nei soggetti predisposti

L'eccesso di igiene può favorire la sclerosi multipla
Troppa igiene può indurre l'organismo a sviluppare malattie autoimmuni come la sclerosi multipla. A lanciare l'allarme è Vittorio Martinelli, responsabile dell’Unità di neurologia e centro sclerosi multipla dell’ospedale Ircss S.Raffaele di Milano, che ha partecipato a un convegno sulla sclerosi multipla organizzato a Sorrento.
Spiega Martinelli: “l’eccesso di igiene degli alimenti può contribuire a orientare il sistema immunitario verso le malattie alle autoimmuni, tra cui la sclerosi ... (Continua)

24/05/2014 12:04:00 Scoperto anticorpo in grado di annientare il parassita
Malaria, nuova speranza per un vaccino
Nel sistema immunitario di alcuni bambini i ricercatori potrebbero trovare la chiave per mettere a punto un vaccino realmente efficace contro la malaria. Ad annunciarlo sono alcuni scienziati della Brown University School of Medicine, che hanno pubblicato su Science i risultati di uno studio su un anticorpo potenzialmente capace di eliminare il parassita.
Jake Kurtis, coordinatore della ricerca, e il suo team sono partiti dall’esame dei campioni di sangue di 1000 bambini della Tanzania. Nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale