Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 251 a 260 DI 846

16/04/2014 12:31:53 Studio del San Raffaele fa luce su questa malattia immunologica rara
Scoperta la causa dell’istiocitosi di Erdheim-Chester
Medici e ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano scoprono la causa della malattia di Erdheim-Chester. Si tratta di una forma molto rara di istiocitosi, ovvero una patologia nella quale alcune cellule del sistema immunitario (gli istiociti) invadono i diversi tessuti dell’organismo danneggiandoli e provocando, a seconda dell’organo colpito, sintomi differenti, quali dolori ossei, danni ai reni o al cuore, problemi al sistema nervoso centrale.
Lo studio, coordinato dal professor ... (Continua)
15/04/2014 Studio italiano fa nuova luce sui meccanismi che portano all'invecchiamento

Il segreto della longevità è nel Dna mitocondriale
Per una vita più lunga bisogna puntare sul Dna dei mitocondri. A giungere a questa conclusione è uno studio italiano condotto dall'Università di Modena e Reggio Emilia e dall'Università di Bologna nell'ambito del progetto europeo EU-GEHA.
Il Dna mitocondriale circolante svolge un ruolo fondamentale come causa dell'infiammazione cronica associata al processo di invecchiamento. Il risultato è frutto del lavoro dei ricercatori emiliani Andrea Cossarizza, Marcello Pinti e Claudio Franceschi, ... (Continua)

09/04/2014 14:16:00 Troppi grassi e zuccheri predispongono al disturbo allergico

La dieta che causa l'asma
Anche il regime alimentare che si adotta nel corso della vita può favorire la comparsa dell'asma. Secondo una ricerca dell'Università di Newcastle, in Australia, la presenza di troppi cibi grassi, zuccheri e alimenti trasformati può stimolare in maniera indebita il sistema immunitario favorendo l'insorgenza dell'asma nei soggetti predisposti.
I cibi ricchi di grassi saturi non solo aumentano le probabilità di asma, ma riducono oltretutto l'effetto benefico dei medicinali utilizzati per il ... (Continua)

08/04/2014 14:48:00 Il rischio è più basso con il parto naturale

Più allergie per i nati da cesareo
Il parto con taglio cesareo aumenta l'incidenza di allergie infantili. A confermarlo è la relazione presentata dal prof. Vito Leonardo Miniello nel corso del XVI Congresso Nazionale della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica (SIAIP).
La relazione svolta dal prof. Miniello prende in considerazione le recenti evidenze della letteratura scientifica internazionale relative al rischio elevato di sviluppare malattie allergiche riscontrato in bambini nati da parto ... (Continua)

04/04/2014 09:26:47 Lo studio dell'Università di Verona pubblicato su Immunity

Identificata una nuova causa delle malattie autoimmuni
Svelato uno dei meccanismi del sistema immunitario che sta alla base delle malattie infiammatorie ed autoimmuni. Il lavoro intitolato “La glicoproteina Tim-1 lega il recettore di adesione selectina-P e controlla il traffico dei leucociti nelle malattie infiammatorie e autoimmuni" è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale Immunity.
In tutte le malattie infiammatorie, il primum movens della riposta immunitaria è rappresentato dalla migrazione dei globuli bianchi, chiamati ... (Continua)

02/04/2014 15:40:43 Per uno studio retrospettivo giapponese l’uso prolungato di farmaci è efficace

Terapia farmacologica e Graves pediatrico
La malattia di Graves, nota anche con il nome di morbo di Basedow-Graves o gozzo tossico diffuso è una patologia immunologica caratterizzata da manifestazioni come gozzo, ipertiroidismo, oftalmopatia, dermopatia. Tra gli altri sintomi, è possibile riscontrare eruzione cutanea di colore rossastro nodulare ed indolore sulla superficie delle gambe, un maggiore metabolismo basale, iperattività motoria ed insonnia.
La terapia attualmente più diffusa per il trattamento del morbo di Graves si basa ... (Continua)

31/03/2014 18:55:17 Una delle malattie più pericolose in gravidanza

Cos'è la Toxoplasmosi
La toxoplasmosi è un'infezione provocata dal protozoo Toxoplasma gondii. In assenza di patologie del sistema immunitario, l'infezione da Toxoplasma gondii non presenta sintomi e determina una risposta anticorpale permanente. Talvolta, quando ci troviamo presenza di una condizione di immunodeficienza, lo spettro di manifestazioni può andare da un ingrossamento dei linfonodi benigno fino alla comparsa di lesioni oculari e a carico del sistema nervoso centrale.
L’infezione in genere viene ... (Continua)

28/03/2014 12:29:00 La prassi porta a ritardi nella disponibilità dei farmaci per gli adulti

Emofilia, abolire la sperimentazione sui bambini
L’agenzia europea del Farmaco richiede che ogni nuovo medicinale, oltre che sugli adulti, venga testato anche sui bambini prima di essere messo in commercio. Ma questo rischia di frenare la disponibilità dei nuovi farmaci contro l’emofilia, portando addirittura “ad un ritardo irragionevole nell’accesso a queste terapie per tutti i pazienti che soffrono di questa patologia in Europa”.
È l’allarme lanciato sulla rivista scientifica Nature da un gruppo di esperti che ha come primi firmatari ... (Continua)

21/03/2014 Efficacia dell'immunoterapia integrativa e non tossica di Issels

Guariti dal cancro ai polmoni con il metodo Issels
Il cancro ai polmoni è la causa più comune di decesso correlato al cancro nel mondo, e il cancro delle cellule piccole dei polmoni è quello più maligno, con le prognosi più gravi. Negli ultimi anni, la nascita dell'immunoterapia ha dato ai pazienti affetti da cancro ai polmoni una speranza nuova.
Alcuni dei centri leader per la cura del cancro hanno solo ora iniziato a introdurre l'immunoterapia, Issels è leader da decenni nell'immunoterapia integrativa.
Nel 1951, Josef M. Issels, MD ha ... (Continua)

15/03/2014 09:03:47 Nuovo farmaco per le forme resistenti di tubercolosi

Tubercolosi resistente, ecco bedaquilina
Dopo ben 40 anni arriva il primo nuovo farmaco attivo contro le forme resistenti di tubercolosi. Si tratta di bedaquilina, una molecola che ha un meccanismo d'azione inedito rispetto ai farmaci già utilizzati per la patologia.
La Commissione Europea ne ha approvato la procedura condizionata e il farmaco, sviluppato da Janssen, verrà introdotto in commercio con il nome di Sirturo. La procedura condizionata rappresenta una modalità autorizzativa più rapida che consente l'utilizzo del farmaco ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale