Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 391 a 400 DI 846

13/07/2012 I risultati degli studi su Lipegfilgrastim e Balugrastim
Nuovi farmaci per la neutropenia indotta dalla chemioterapia
Sono stati presentati i risultati clinici di due nuovi farmaci biologici oncologici, Lipegfilgrastim e Balugrastim. I medicinali sono fattori stimolanti le colonie granulocitarie (G-CSF) a lunga durata d’azione, studiati per la loro capacità di ridurre la durata della neutropenia severa in pazienti con carcinoma mammario sottoposti a chemioterapia. La neutropenia è la diminuzione del numero dei globuli bianchi nel sangue, che rende i pazienti più suscettibili a infezioni batteriche ... (Continua)
10/07/2012 Consigli, profilassi, terapie e vaccini per prevenire le malattie infettive

In vacanza con i bambini nei paesi esotici
Tra le mete preferite dai vacanzieri ci sono i paesi esotici che, da sempre destinazioni ideali di single e giovani coppie, vengono predilette, negli ultimi tempi, anche dalle famiglie con i bambini. In questi casi, è importante essere adeguatamente informati sui rischi di contagio di malattie infettive non presenti in Italia e che, quindi, sono poco note anche ai pediatri di famiglia.
“Quando si decide di organizzare un viaggio in un paese ad elevato rischio sanitario è sempre bene ... (Continua)

09/07/2012 12:27:16 Ecco come viene elusa la reazione del sistema immunitario

Il segreto del melanoma
Uno studio italiano rivela al mondo il meccanismo grazie al quale il melanoma riesce a sfuggire alla reazione del sistema immunitario. La ricerca, pubblicata su Cancer Research, è stata condotta dai laboratori diretti da Lorenzo Moretta e Maria Cristina Mingari dell'Istituto Giannina Gaslini di Genova.
Il melanoma riesce a evitare l'aggressione del sistema immunitario e delle cellule Natural killer in particolare, proliferando poi in maniera indisturbata. La scoperta del meccanismo che ... (Continua)

09/07/2012 Il risultato apre la strada a nuovi metodi di diagnosi prenatale

Mappato il Dna di un feto grazie al sangue materno
Un giorno potremo dire addio all'amniocentesi e agli altri esami per la diagnosi prenatale caratterizzati da un certo grado di invasività. Un team dell'Università di Stanford, negli Stati Uniti, è riuscito infatti a mappare il Dna di un feto basandosi esclusivamente su un prelievo di sangue materno.
In caso di diagnosi precoce di malattie genetiche, i medici potrebbero anticipare i trattamenti necessari per la sopravvivenza del bambino. I ricercatori californiani hanno analizzato le cellule ... (Continua)

03/07/2012 Efficacia dimostrata in presenza di epatite virale cronica

L'aspirina previene il tumore del fegato
Un’équipe di ricercatori del San Raffaele ha scoperto una nuova applicazione d’uso per l’aspirina e il clopidogrel: questi farmaci anti-piastrinici riducono l’insorgenza del tumore del fegato associato a epatite virale cronica.
Lo studio dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, condotto sui topi e realizzato in collaborazione con lo Scripps Research Institute di La Jolla in California, è stato pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS), una delle più importanti ... (Continua)

26/06/2012 10:23:59 Studio ipotizza l'influenza della flora batterica nelle malattie autoimmuni

Artrite reumatoide, un nesso con i batteri intestinali
I batteri intestinali entrano in gioco nelle patologie autoimmuni come l'artrite reumatoide. L'idea è dell'Università dell'Illinois e della Mayo Clinic di Rochester, i cui ricercatori affermano che la flora batterica intestinale è di cruciale importanza per il sistema immunitario.
La ricerca, pubblicata su PLoS One, si è basata sull'utilizzo di tecniche di sequenziamento genomico all'avanguardia, dimostrando che il microbioma intestinale può costituire un valido biomarcatore per l'artrite ... (Continua)

26/06/2012 09:44:28 Quando è di breve durata il sistema immunitario si rafforza

Un po' di stress ci fa bene
Stressarsi quel tanto che basta per sentirci meglio. Sembra un paradosso, ma secondo uno studio della School of Medicine della Stanford University gli ormoni scatenati dallo stress hanno come effetto sul breve termine di aumentare la risposta immunitaria.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Psychoneuroendocrinology, dimostra che la risposta immunitaria viene amplificata, e non eliminata come si credeva prima, dal meccanismo chiamato “fight or flight” (combatti o scappa).
La ricerca si è ... (Continua)

22/06/2012 10:19:14 Una terapia educa il sistema immunitario a controllare il virus autonomamente
Aids, virus sotto controllo senza farmaci
Un team di ricercatori italiani è giunto a un risultato notevole nella lotta all'Aids. Gli scienziati dell’Istituto Superiore di Sanità, guidati da Andrea Savarino, hanno messo a punto uno specifico cocktail di farmaci che, somministrato per un limitato periodo di tempo, è stato capace di indurre nell’organismo animale l’autocontrollo dell’infezione a seguito della sospensione della terapia. Lo studio, che promette importanti e innovativi sviluppi clinici, è stato pubblicato online su PLOS ... (Continua)
19/06/2012 15:04:57 Meccanismo cellulare utile in caso di infezione

L'autofagia aiuta a combattere la tubercolosi
Un team di ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità e dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” ha messo a punto un adiuvante vaccinale per combattere il Mycobacterium tubercolosis (Mtb), il batterio responsabile della tubercolosi.
Basandosi sul meccanismo dell'autofagia, ovvero la tendenza di alcune cellule ad auto-divorarsi, i ricercatori – che hanno pubblicato su Autophagy i risultati del loro studio – hanno verificato l'efficacia del fenomeno in cellule ... (Continua)

18/06/2012 I neonati alimentati in maniera naturale sono maggiormente protetti

Il latte materno come antidoto all'Hiv
Si sa che il latte materno produce un effetto protettivo per il neonato. Una nuova ricerca tuttavia ne esalta le proprietà anche per quanto riguarda l'Hiv. Stando ai risultati di uno studio pubblicato su Plos Pathogens, i bambini allattati al seno mostrano una resistenza maggiore all'aggressione prodotta dal virus Hiv.
I ricercatori hanno esaminato le proprietà del latte materno su un gruppo di topi il cui sistema immunitario è stato manipolato allo scopo di emulare quello umano. Gli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale