Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 481 a 490 DI 846

06/07/2011 17:48:51 Al via una sperimentazione dell'Istituto superiore di sanità

Tumori, si punta sui farmaci cellulari
Cellule prelevate dal sangue dei pazienti e trattate in laboratorio in modo da divenire farmaci e vaccini terapeutici contro il melanoma in stato avanzato e contro il carcinoma superficiale della testa e del collo.
È questa in sintesi la sperimentazione coordinata dall’ISS e avviata presso l’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma, in collaborazione con l'Istituto Dermopatico dell'Immacolata (IDI, Roma), grazie alla produzione di farmaci cellulari da parte di FaBioCell, l’“officina ... (Continua)

01/07/2011 Ricerca associa il batterio a una protezione contro le allergie
Asma allergica, l'Helicobacter pylori la previene
Se ospitate nel vostro organismo l'Helicobacter pylori consolatevi pensando che è difficile che soffriate di allergia. Lo ha dimostrato lo studio di un team di immunologi dell'Università di Zurigo che, in collaborazione con lo University Medical Center della Johannes Gutenberg University di Magonza, in Germania, ha pubblicato un articolo sull'argomento sulla rivista Journal of Clinical Investigation.
Il legame suggerito dallo studio si innesta nella scia della cosiddetta “ipotesi ... (Continua)
20/06/2011 Nuovi dati sulla profilassi infantile

Quanto è efficace il vaccino antinfluenzale per i bambini?
La controversia di lunga data sull'utilizzo dei vaccini antinfluenzali nei bambini potrebbe giungere ad una conclusione. Due questioni sono state discusse tra pediatri e all'interno delle agenzie di regolamentazione di tutto il mondo: i bambini piccoli dovrebbero essere vaccinati contro l'influenza? Come si può valutare l'efficacia di un nuovo vaccino contro l'influenza - un vaccino deve essere formulato ogni anno - con indicazione nei bambini piccoli?
Il 10 Giugno 2011, il Dr. Steven ... (Continua)

14/06/2011 Le regole fondamentali per tenere alla larga il batterio

Rischio Escherichia coli, come evitarlo
Da qualche giorno è sulla bocca di tutti e in Germania sta diventando un vero e proprio incubo, con decine di morti e migliaia di ricoveri. Si tratta dell'Escherichia coli, un batterio che normalmente vive all’interno dell’intestino umano ove si riproduce a una temperatura di 37 gradi. Oltre a essere il responsabile di circa l’80 per cento di infezioni delle vie urinarie, è particolarmente temibile per i neonati. Infatti, proprio questo batterio (in particolare i ceppi che contengono il ... (Continua)

10/06/2011 CCL2 alla base dei meccanismi di diffusione del tumore

Bloccare il cancro al seno inibendo una molecola
Lo sviluppo di metastasi in seguito a un tumore al seno può essere fermata attraverso l'inibizione della molecola CCL2, coinvolta nell'evoluzione della neoplasia. Lo dice una ricerca pubblicata su Nature da un team di scienziati dell'Albert Einstein College of Medicine di New York e dell'Ortho Biotech Oncology R&D di Radnor, in Pennsilvanya.
Nel suo processo di “colonizzazione” di altre parti del corpo, il tumore che ha origine nel seno produce la molecola CCL2, che serve ad attivare le ... (Continua)

03/06/2011 L'operazione aumenterebbe il rischio di problemi cardiovascolari

Rimozione delle tonsille e infarto, un nesso
C'è stato un periodo in cui chi non si sottoponeva a un intervento per la rimozione delle tonsille era considerato quasi alla stregua di una mosca bianca. Ora una ricerca pubblicata sullo European Heart Journal ci spiega che forse era la scelta giusta.
Secondo lo studio, che ha scartabellato i registri medici svedesi di migliaia di persone ricoverate fra il 1955 e il 1970, ha vagliato un totale di 54 mila tonsillectomie. I pazienti che avevano subito un intervento sono stati seguiti nel ... (Continua)

30/05/2011 Studio italiano mostra i rischi connessi con il disturbo ormonale

Ovaio policistico spia di problemi cardiaci
Chi soffre di ovaio policistico in età riproduttiva corre più rischi di patologie cardiovascolari e disturbi metabolici. Lo dimostra una ricerca diretta da Rosanna Apa dell'Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica della Cattolica di Roma e pubblicata su Fertility and Sterility.
Nel corso dell'età riproduttiva, l'ovaio policistico rappresenta il disturbo ormonale più frequente, con un'incidenza pari al 5-10 per cento, e quello che provoca i fastidi maggiori, come obesità, irsutismo, ... (Continua)

26/05/2011 Il ruolo del minerale nel mantenimento del nostro organismo
Selenio, minerale essenziale per la salute nella terza età
Il selenio è un elemento essenziale per la salute perché protegge l'integrità delle membrane cellulari. L’organismo umano dovrebbe assumere giornalmente circa 55 μg di questo prezioso elemento; è tuttavia necessario sottolineare che suo assorbimento non dipende solo dalle quantità introdotte con la dieta, ma anche dalla forma chimica in cui si trova il suo apporto.
Il contenuto di selenio negli alimenti dipende infatti dalla sua presenza nel suolo: ecco perché esso varia da paese a ... (Continua)
26/05/2011 Nuovo studio su pazienti che non rispondono al metotrexato
Artrite reumatoide, confermata l'efficacia di tocilizumab
In arrivo nuovi dati dello studio ACT-RAY, presentati al congresso EULAR (European League Against Rheumatism). I risultati hanno dimostrato che tocilizumab in monoterapia ha un’efficacia clinica paragonabile a quella di tocilizumab in combinazione con metotrexato (MTX) in pazienti affetti da artrite reumatoide (AR). Il profilo di safety di tocilizumab si è rivelato coerente con i precedenti trial clinici.
Il metotrexato, un farmaco antireumatico modificante la malattia (DMARD), è ... (Continua)
10/05/2011 La pratica favorirebbe la resistenza agli antibiotici
Cancro alla prostata, rischio infezioni per le biopsie
Il numero delle infezioni resistenti ai farmaci su uomini che si sottopongono a biopsia per cancro alla prostata è in forte aumento in tutto il mondo. Lo sostiene uno studio citato dal prestigioso quotidiano americano Los Angeles Times, secondo il quale “i medici stanno rilevando una tendenza allarmante: un numero crescente di pazienti si ammala di infezioni potenzialmente letali, resistenti ai farmaci. Una piccola ma crescente percentuale di coloro che fanno il test di routine con ago si ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale