Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 671 a 680 DI 846

18/10/2007 
Geni fuori posto causa di gravi patologie
L’IGB-CNR ha identificato il primo caso di difetto nella posizione e nella distanza tra i geni nei malati di ICF, grave immunodeficienza che provoca infezioni, ritardo psicomotorio e mentale e morte. Ma l’osservazione del malposizionamento potrebbe spiegare i meccanismi di altre patologie genetiche e del cancro, offrendo nuovi spunti terapeutici poiché non solo l’alterazione del singolo gene, ma anche lo spostamento dei geni può determinare gravi malattie.
E’ quanto confermato da una ... (Continua)
16/10/2007 
Nuova scoperta contro l'Aids
Un secondo “interruttore” molecolare responsabile dello “spegnimento” della risposta del sistema immunitario nei confronti dell’HIV è stato scoperto da un gruppo di scienziati del Partners Aids Research Center al Massachusetts General Hospital. Dopo avere identificato alcuni anni fa una molecola (chiamata PD-1) che sopprime l’attività delle cellule CD8 T responsabili della distruzione delle altre cellule infettate dal virus, i ricercatori americani hanno descritto come una proteina regolatoria, ... (Continua)
08/10/2007 
Celiachia, un test più preciso per trovare tracce di glutine
Con un test di spettroscopia ad altissima sensibilità sarà possibile rilevare minime tracce di glutine negli alimenti ma anche in altri prodotti insospettabili, rendendo più sicura la vita dei molti pazienti affetti da celiachia. L’innovativa metodologia, basata sulla spettroscopia di fluorescenza di correlazione (Fcs), è stata messa a punto da un team di ricercatori, coordinato da Sabato D’Auria, dell’Istituto di biochimica delle proteine (Ibp) del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli. ... (Continua)
03/10/2007 

Il latte materno riduce i casi di morte neonatale
Nonostante l'importanza dell'allattamento al seno gli effettivi benefici vengono sottovalutati e si sostituisce questa pratica con il latte artificiale.
Il latte materno infatti aiuta a prevenire la sepsi neonatale, una malattia che può colpire in particolare i bambini nati sottopeso. Lo ha stabilito uno studio condotto presso il Cincinnati Children's Hospital Medical Center.
La sepsi è una della maggiori cause di morte neonatali e di inabilità di lungo ... (Continua)

20/07/2007 

Tre geni controllano Hiv
Identificati da un consorzio internazionale di scienziati di cui fanno parte anche 3 gruppi di ricercatori italiani che si raccolgono intorno al dott. Andrea De Luca, al prof. Andrea Cossarizza e alla dr. Antonella Castagna e al prof. Adriano Lazzarin, tre geni in grado di spiegare buona parte della capacità di controllare in modo efficace l’infezione e la progressione dell’infezione HIV. Il progetto di ricerca, portato avanti con l’impiego delle tecnologie più avanzate di genetica molecolare ... (Continua)

02/07/2007 
Psoriasi, disagio a fior di pelle
Macchie rosse e placche sulla pelle con squame e forfora sono i segni della psoriasi, una malattia cronica che, nella maggior parte dei casi, provoca anche disagio psicologico e difficoltà relazionali nei pazienti. Oltre due italiani su cento vivono questo dramma, con ripercussioni a volte devastanti sulla qualità della vita. Tra i fattori scatenanti, nelle persone geneticamente predisposte e a tutte le età, ci sono: stress emozionali, traumi ripetuti, banali infezioni, uso di alcuni ... (Continua)
19/06/2007 

La cute sensibile
Dalla fine degli anni ’70 il problema della cute sensibile è stato oggetto di numerosi studi in Dermatologia. Si tratta di un disturbo molto frequente, che può interessare anche più della metà della popolazione. La sua prevalenza è stata valutata in diversi paesi del mondo: oltre che in Italia, studi epidemiologici sono stati condotti, in particolare, in Inghilterra, Stati Uniti e Francia. In passato se ne è messa addirittura in discussione l'esistenza e diverse sono state le definizioni di ... (Continua)

08/06/2007 

Il profilo genetico che blocca l'Aids
La collaborazione fra l'Unita' operativa di malattie infettive dell'azienda sanitaria di Firenze, l'Istituto di immunologia dell'Universita' di Milano e l'Universita' di Osaka ha consentito di scoprire che persone aventi un particolare profilo genetico sono immuni all'Aids.
Tale scoperta consentirà nei prossimi anni di elaborare un test che individui i portatore del gene dell'immunità e, quindi, di studiare nuovi vaccini. Lo studio è stato condotto su coppie eterosessuali in cui uno dei ... (Continua)

31/05/2007 

Cytomegalovirus e aterosclerosi
L’Università di Verona conferma il suo prestigio nel campo della ricerca scientifica. A riconoscerlo è PlosOne, la rivista scientifica internazionale che ha pubblicato il nuovo studio condotto da ricercatori dell’ateneo veronese e dell’istituto Gaslini di Genova sull’importanza del Cytomegalovirus nella genesi dell’aterosclerosi.
L’aterosclerosi, la malattia delle arterie per cui sulle pareti interne si creano alcune placche che possono provocare un'ostruzione del flusso del sangue, e’ la ... (Continua)

14/05/2007 

Scoperta la proteina delle metastasi
Il cancro del colon-retto sfrutta le capacità di una proteina chiamata “fascina” per formare metastasi in organi lontani. Poi, una volta sviluppati i tumori secondari, il gene della fascina viene “spento”. La fascina quindi potrebbe rappresentare un nuovo bersaglio terapeutico al quale puntare per fermare la metastatizzazione del tumore colorettale, che rappresenta la seconda causa di morte per cancro in Europa, dopo il tumore del polmone (655.000 decessi nel mondo nel 2006).
Questi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale