Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 681 a 690 DI 846

02/05/2007 

Una proteina consente il controllo delle reazioni autoimmuni
Uno studio italo-tedesco ha individuato una proteina che consente il riconoscimento delle cellule che controllano le reazioni autoimmuni. L'importante risultato nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Santa Lucia di Roma e il Max Delbrück Center di Berlino. Lo studio, che avuto il sostegno della FISM è stato coordinato dalla dott.ssa Giovanna Borsellino responsabile dell'Unità di Citofluorimetria della Fondazione Santa Lucia e sarà pubblicata sulla rivista internazionale "Blood".
... (Continua)

05/04/2007 
Protesi in schiuma di poliuretano
Protesi rivestite in schiuma di poliuretano non solo per interventi di chirurgia ricostruttiva, ma anche per quelli di mastoplastica additiva: è la proposta di un chirurgo milanese, Patrizia Gilardino, per ridurre gli effetti collaterali che l’utilizzo dei rivestimenti in silicone può avere, contrattura capsulare in primis.
Aumentare il seno di qualche taglia o di pochi centimetri per vivere meglio la propria femminilità, infatti, è uno dei desideri che sempre più donne hanno deciso di ... (Continua)
04/04/2007 Studio sulla proteina Nemo
La proteina coinvolta nelle malattie croniche intestinali
Un gruppo di ricercatori guidati da dalla dott.ssa Arianna Nenci e dal dott. Manolis Pasparakis in collaborazione con il dott. Silvio Danese ha individuato la proteina coinvolta nella patogenesi della malattia di Crohn e colite ulcerosa. La scoperta è stata pubblicata su Nature.
Questa proteina individua e combatte i batteri presenti nella flora intestinale e previene così malattie infiammatorie croniche diffuse come malattia di Crohn e rettocolite ulcerosa. Si chiama Nemo e si trova ... (Continua)
02/04/2007 
L’asma arriva dall’“Irak-M”
Si chiama Irak-M il nuovo gene, identificato dall’équipe di Antonio Cao, direttore dell’Istituto di neurogenetica e neurofarmacologia del Consiglio nazionale delle ricerche di Cagliari, direttamente implicato nella regolazione della risposta immunitaria innata e quindi nella patofisiologia dell’asma persistente ad esordio precoce, una delle forme più gravi, giacché insorge in età infantile e dura tutta la vita.
“Il cattivo funzionamento di Irak-M potrebbe portare ad un’eccessiva ... (Continua)
30/03/2007 
Cuore infartuato rigenerato con le staminali
Nei laboratori dell’Istituto nazionale di biostrutture e biosistemi per la prima volta cuori di ratti sottoposti ad infarto sperimentale sono stati rigenerati col trapianto di cellule staminali umane di tipo mesenchimale, isolate da placenta a termine.
Le ricerche sono state coordinate dal professor Carlo Ventura in collaborazione con il prof. Fabio Recchia, il prof. Gian Paolo Bagnara, il prof. Gianandrea Pasquinelli. Lo studio è stato appena pubblicato sul prestigioso “Journal of ... (Continua)
19/03/2007 

Sistema immunitario e sport
Le malattie allergiche sono in aumento e il dato che colpisce è la diffusione del fenomeno allergico anche tra gli atleti; spesso le malattie allergiche a carico delle vie aeree rappresentano un fattore limitante la pratica sportiva. E inoltre come reagisce il nostro sistema immunitario nell’attività sportiva?
“Oggi grazie alla maggiore e senz’altro positiva diffusione della pratica sportiva in tutte le fasce di età è inevitabile che il medico dello sport si trovi più frequentemente di ... (Continua)

13/03/2007 
Epatite B e sua trasmissione in ambito ospedaliero
Il virus dell’epatite B (HBV) è un microrganismo che si trasmette in modo molto efficace attraverso il sangue ed altri fluidi corporei: sino a pochi decenni or sono, la trasmissione in ambito ospedaliero rappresentava infatti una delle vie di diffusione del virus dell’epatite B nel nostro paese. Oggi, il rischio di contrarre l’epatite B a seguito di terapie mediche invasive è estremamente basso; a questo successo hanno contribuito numerosi fattori, tra cui il progressivo miglioramento degli ... (Continua)
05/03/2007 
Melanoma e nuova strategia per bloccarne la crescita
Uno studio del Gaslini, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS,) ha identificato la presenza di una nuova proteina sulle cellule del melanoma in grado di uccidere il tumore attraverso l’utilizzo dell’interleuchina.
Una importante scoperta scientifica è stata effettuata a Genova dal gruppo del dottor Vito Pistoia, Direttore del Laboratorio di Oncologia presso l’Istituto G. Gaslini. Lo studio, realizzato dalla dottoressa ... (Continua)
24/01/2007 

Lupus eritematosus
Un semplice esame delle urine per determinare l’espressione di due proteine: sarà così facile in futuro verificare l’efficacia della terapia del lupus eritematoso: questa la scoperta fatta dal gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma guidato da Gianfranco Ferraccioli, ordinario di Reumatologia presso l’Università Cattolica di Roma e responsabile dello studio appena pubblicato.
Un gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma e dell’Università di Udine hanno ... (Continua)

18/12/2006 

Un vaccino contro l’infarto
Lo stanno studiando a Napoli ricercatori della II Università. Un primo grande passo in avanti è previsto entro il prossimo anno.
“ Tutto ha inizio – dice il professore Golino- quando ci siamo resi conto che nella placca delle persone colpite da infarto c’era qualcosa di sospetto. La placca è quell’accumulo di grasso nell’arteria che, frantumandosi, provoca trombi e, da qui, l’infarto. Ci siamo messi a studiare questa sostanza sospetta trovata nella placca e ci siamo accorti che si tratta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale