Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 741 a 750 DI 846

11/05/2004 
Nuova scoperta sulle allergie alimentari
Una nuova scoperta sul meccanismo che innesca le allergie alimentari è stata fatta da un ricercatore italiano ma all’estero. Si tratta di Claudio Nicoletti, del Laboratorio di Immunologia dell Intestino presso l'Institute of Food Research di Colney, in Inghilterra. Laureatosi in Scienze biologiche a Siena nel 1986, Nicoletti si trasferisce negli USA nel 1988, sempre per le sue ricerche mediche, per poi approdare in Inghilterra nel 2001.
La scoperta, che ha meritato la pubblicazione ... (Continua)
06/05/2004 

Esperti prevedono future epidemie di asma
Inquinamento e riscaldamento atmosferico globale causeranno una diffusione dell’asma tra i bambini a tassi di crescita sempre più preoccupanti. Lo prevedono esperti dell'ambiente che hanno stilato un apposito rapporto .
Secondo gli esperti, con il riscaldamento del clima, gli allergeni come il polline e le muffe riempiranno l'aria, interagendo con le sostanze inquinanti delle città come l’ozono. Ciò potrà causare un'epidemia di asma, malattia che peraltro è già in aumento.
A ... (Continua)

27/04/2004 
Nuovo studio ridimensiona il ruolo dei radicali liberi
Gli scienziati dell’UCL College di Londra hanno pubblicato su uno degli ultimi numeri di Nature uno studio condotto dal professor Tony Segal, direttore del Centro di Medicina Molecolare. In questo studio viene contestata l’ipotesi, ormai da tempo accettata, che i radicali liberi derivanti dal metabolismo dell’ossigeno, siano tra i fattori più importanti di numerose malattie croniche, tra cui alcune forme di artrite, l’aterosclerosi e il cancro.
Essi hanno scoperto che la produzione ... (Continua)
26/04/2004 
Un virus del raffreddore può rimanere nascosto nei polmoni
Uno dei virus responsabili del comune raffreddore può nascondersi nei polmoni per settimane o mesi. Ciò potrebbe spiegare la facile diffusione del virus, nonostante gli sforzi per combatterlo. Dei ricercatori hanno osservato che il virus RSV (Respiratory Syncytial Virus) rimane nei polmoni dei topi presi in esame anche dopo che essi sembravano aver superato l’infezione.
I ricercatori in precedenza ritenevano la sopravvivenza del virus RSV nel corpo limitata a pochi giorni. Questo ... (Continua)
21/04/2004 
Da vitelli e conigli clonati un farmaco anti-melanoma
Vitelli e conigli sono stati modificati, clonati e programmati in modo che il loro sangue produca per tutta la vita una proteina killer che uccide le cellule del melanoma. Proteina poi utilizzabile per mettere a punto un farmaco per uso umano.
Il melanoma è il piu' aggressivo tumore della pelle. È un tumore maligno della cute a partenza da cellule che producono melatonina, o melatoninociti. L’incidenza del melanoma è aumentata nel mondo da alcuni decenni. Tra gli inizi degli anni ... (Continua)
05/04/2004 
In sperimentazione un farmaco e un vaccino contro la SARS
Il virus responsabile della SARS è sensibile ad una componente del sistema immunitario naturale denominato interferone-alfa-2b. Al contrario, invece, la ribavirina, un farmaco che era stato adottato in maniera estesa l'anno scorso in occasione dell’epidemia di SARS dell’anno scorso, sembra non avere effetti contro il virus. Heinz Feldmann, presso l'University of Manitoba in Winnipeg, in Canada, ha testato, assieme al suo team di ricercatori, i due farmaci su cellule infettate con il virus. Le ... (Continua)
04/04/2004 
Infezioni da trapianto di cellule del cordone ombelicale
Le cellule del cordone ombelicale vengono conservate e utilizzate da dieci anni per la cura delle leucemie. Il trapianto di sangue del cordone ombelicale è l’alternativa al trapianto di midollo con alcuni vantaggi tra cui quello di una maggiore facilità di trovare un donatore compatibile e della possibilità di conservarlo sino ad oltre dieci anni.
Data l’importanza di questa terapia i medici della Duke University hanno tentato di comprendere il perché alcuni bambini sono più a rischio ... (Continua)
15/03/2004 
Lo Yoga può essere utile durante le terapie anti-cancro
Il cancro è una malattia che giorno per giorno ha delle gravi conseguenze sullo stato psicologico di chi ne è colpito, oltre che sul corpo.
Un numero crescere di strutture sanitarie negli Usa stanno scoprendo che lo Yoga può aiutare chi è stato colpito da cancro.
Lo Yoga, una disciplina (per altri una tecnica, una scienza o una filosofia) le cui origini si perdono nella notte dei tempi (si dice nell’India di 5.000 anni fa), ha avuto molto successo tra i manager per ... (Continua)
05/03/2004 
Saponi antibatterici inutili contro le infezioni
Saponi antibatterici, detersivi per il bucato ed altri prodotti per l’igiene hanno avuto successo grazie al fatto che si presentavano come efficaci nel proteggere dai germi più comuni. Uno studio condotto negli Usa rivela che l’efficacia di questi prodotti è minima, mentre un microbiologo sostiene che facilitino l’insorgenza di asma e allergie.
Dallo studio, condotto coinvolgendo 238 famiglie di Manhattan, è emerso che la probabilità che si verificassero febbre, raffreddore, mal ... (Continua)
01/03/2004 
Rigenerato nei topi nervo ottico lesionato
Il nervo ottico ha la funzione di collegare l’occhio al cervello in modo da consentirci di vedere. Scienziati della Harvard Medical School hanno riferito di aver ottenuto dei risultati nel tentativo di rigenerare il nervo ottico di un topo, anche se ciò non vuol dire che l’animale abbia riacquistato la vista.
Trovare un modo di far rigenerare i nervi potrebbe portare a nuove cure per un’ampia gamma di malattie: dalla cecità alla paralisi. Un danno causato ai nervi da una lesione tende ad ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale