Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 846

Risultati da 811 a 820 DI 846

25/10/2002 
Alzheimer: può essere colpa del sistema immunitario
In alcuni casi, l'attivazione del sistema immunitario a livello cerebrale danneggia i neuroni, contribuendo alla comparsa di malattie degenerative come il morbo di Alzheimer. A confermare questa ipotesi sono ricercatori del Dipartimento di Neurobiologia del Duke University Medical Center di Durham, secondo i quali ''nonostante il compito del sistema immunitario sia quello di difendere, a volte si esso ha un'azione 'aggressiva' che danneggia le stesse cellule dell'organismo, come nel caso di ... (Continua)
17/10/2002 

Rischio allergie con antibiotici in gravidanza
Bambini più vulnerabili se la loro mamma ha preso antibiotici in gravidanza, quando non e' necessario, o hanno contratto un'infezione. Sono più indifesi nei confronti di allergie, asma, raffreddori da fieno o eczema. E' quanto emerge da un ampio studio britannico, pubblicato sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine.
Ricercatori dell'universita' di Nottingham, nel Regno Unito, hanno esaminato i dati di circa 25 mila bambini e delle loro madri. Circa un ... (Continua)

07/10/2002 
SCOPERTO PERCHE' ALCUNI SEMBRANO 'IMMUNI' ALL'AIDS
Svelata la possibile causa della 'resistenza' all'Aids di alcuni sieropositivi. Alla base una differente risposta del sistema immunitario alle infezioni. Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Nature Immunology', rivela che il 'segreto' e' racchiuso in una maggiore capacita' di 'reazione' dei linfociti CD8 in quei soggetti che i virologi hanno ribattezzato long-term non-progressor. In questi sieropositivi, infatti, i globuli bianchi che contrastano il virus dell'Aids non sono in ... (Continua)
31/07/2002 

Maggiore rischio di infezioni per chi fa sport al mattino
Sportivi mattinieri più a rischio di infezioni. Colpa del naturale ciclo del sistema nervoso che, al mattino, combinandosi con gli effetti dell'esercizio fisico, espone maggiormente a virus e batteri. Lo rivela una ricerca, pubblicata sul British Journal of Sport Medicine. L'attività sportiva in certe ore della giornata, insomma, può abbassare le difese immunitarie del nostro corpo. A determinare questa situazione sfavorevole sono i livelli dell'ormone dello stress, il cortisolo, che deprime il ... (Continua)

19/07/2002 
Nelle cellule staminali il segreto della longevità
Anche la longevità dipenderebbe dalle cellule staminali. O, meglio, dalla loro abilità nel riparare i danni dell'organismo. Ne sono convinti i ricercatori dell'Università del Kentucky, i quali hanno scoperto come la specie di topi più longeva possieda anche cellule staminali del midollo particolarmente abili nel riparare il Dna.
Le ''cellule madri'' sono la fonte di nuove cellule per molti tessuti del corpo, dal fegato al sistema immunitario. La scoperta rafforza la teoria che ... (Continua)
12/07/2002 

Somatizzare le tensioni danneggia il cuore
Chi scarica lo stress sul cuore e lo costringe ad un super-lavoro rischia di compromettere il sistema immunitario. Uno studio statunitense sostiene che è più rischioso somatizzare le tensioni sul cuore invece che sul sistema circolatorio. Lo rivela un articolo pubblicato sulla rivista ''Brain, Behavior and Immunity''.
Noha H. Farag, dell'Università della California, ha studiato gli effetti dello stress in 56 soggetti alle prese con due diverse situazioni delicate. In un caso, dovevano ... (Continua)

28/06/2002 

Asma e eczema per i bambini troppo puliti
Salute a rischio per i bambini che si lavano troppo.
L'eccessiva igiene personale, infatti, aumenta il rischio di asma e di eczema. Lo conferma uno studio, pubblicato sulla rivista Archives of Disease in Childhood, condotto da ricercatori dell'Università di Bristol su 11.000 bambini. Gli specialisti hanno tenuto sotto controllo i piccoli, arruolati nella ricerca Avon Longitudinal Study of Parents and Children, valutando attraverso i genitori, i sintomi di asma ed eczema all'età di 6 mesi ... (Continua)

03/06/2002 
Il sistema immunitario si ''arrende'' dopo 1 settimana
Il sistema immunitario si dà una settimana di tempo per sconfiggere le infezioni, dopodiché, molla la presa.
Infatti, anche se gli agenti infettivi non sono stati debellati, dopo sette giorni i linfociti T di tipo Cd8+ tendono a disattivarsi gradualmente. Lo ha scoperto uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista ''Nature Immunology'', e diretto John Harty, microbiologo dell'Università dello Iowa, e da Philip Greenberg, immunologo dell'Università di Washington.
I ricercatori ... (Continua)
03/06/2002 

Clonate cellule renali funzionanti
Per la prima volta nella storia della biogenetica il gruppo di ricercatori è riuscito a riprodurre degli organi funzionanti in tutto e per tutto come reni utilizzando la clonazione animale. Lo annunciano medici e scienziati provenienti dal Children's Hospital di Boston in collaborazione con la compagnia Usa per la ricerca genetica Advanced Cell Technology Inc. di Worchester, nel Massachusetts.
Gli scienziati hanno creato degli embrioni in laboratorio, da questi embrioni hanno prelevato ... (Continua)

22/05/2002 

Soia: inibirebbe sviluppo sistema immunitario
Un estrogenico presente nella soia sarebbe in grado di inibire lo sviluppo del sistema immunitario dei topi.
Questo almeno secondo uno studio pubblicato su Pnas da ricercatori dell'Universita' dell'Illinois ad Urbana. Gli specialisti hanno cercatori di verificare se i prodotti a base di soia, largamente utilizzati nella dieta dei bambini americani, potessero provocare problemi immunitari. Secondo gli ultimi dati, gli alimenti a base di soia rappresentano il 25% delle preparazioni alimentari ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale