Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 574

Risultati da 351 a 360 DI 574

03/03/2010 Nuova tecnica non invasiva supera la coronarografia in affidabilità e sicurezza
Grazie alla TC coronarica, il cuore “parla”
Dopo 30 anni l’era della coronarografia sembra avviarsi alla sua conclusione. E si allontana anche l’incubo delle radiazioni. Adesso c’è una tecnica, TC coronarica, disponibile anche a Roma, non invasiva, finalmente non rischiosa, molto più affidabile, in grado di scoprire quello che fino ad oggi la coronarografia non riusciva a “vedere”.
È la più sofisticata “macchina” finalizzata alla prevenzione dell’infarto cardiaco e della morte improvvisa. Con un eccezionale ulteriore vantaggio: la ... (Continua)
18/02/2010 
Dove ci si cura con le staminali in Italia
Le cellule staminali embrionali sono oggetto di un acceso dibattito etico e ad esse molti affidano le speranze di nuove cure per malattie molto gravi, come Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.
Tuttavia esistono altre staminali, dette somatiche o adulte, che sono prelevate dal corpo stesso del malato o da un donatore compatibile (quasi sempre un familiare stretto) e che sono già utilizzate in Italia per la terapia di diverse patologie.
La tecnica di prelievo delle staminali adulte ... (Continua)
12/02/2010 Ricerca sostiene un collegamento fra emicrania e attacchi di cuore

Mal di testa e infarto, possibile nesso
Il mal di testa come sintomo di qualcosa che non va al cuore. A sostenerlo è una ricerca statunitense dell'Albert Einstein College of Medicine di New York, secondo cui chi soffre di frequenti emicranie corre un rischio doppio di problemi cardiaci rispetto a chi non ne è soggetto.
Secondo gli scienziati americani, c'è un problema di sottovalutazione per quanto riguarda il mal di testa, considerato come un elemento che influenza in maniera negativa la qualità della vita della persona che ne ... (Continua)

06/02/2010 

Quali check up fare e quando
Una buona abitudine è quella del controllo annuale, un po’ come il tagliando della macchina. Attenzione però perché dagli USA giunge una ricerca che mette i puntini sulle i a questo controllo.
Una ricerca pubblicata sugli 'Archives of Internal Medicine' giunge alle conclusioni che spesso è una pratica mal utilizzata ed alcune volte pure inutile. Addirittura i pazienti sono, un po' stoltamente, influenzati e che molti medici lo considerano importante anche se non da i risultati sperati ... (Continua)

04/12/2009 Ricerca americana svela un collegamento fra le pasticche e i disturbi del sonno

Ecstasy e apnee notturne
Che assumere ecstasy non avesse esattamente conseguenze positive era abbastanza intuibile. Ora una ricerca americana si concentra però su un effetto finora trascurato. Le pasticche tanto diffuse nelle discoteche danneggiano il cervello, causando una serie di effetti collaterali, tra cui appunto l'apnea notturna.
Lo studio è a firma della dott.ssa Una McCann, della Johns Hopkins School of Medicine di Baltimora, e pubblicato su Neurology.
I ricercatori hanno messo a confronto un gruppo ... (Continua)

24/11/2009 16:21:52 La rabbia repressa è causa di grave stress per il nostro organismo

Lavoro, l'importante è arrabbiarsi
Nel bel mezzo di una riunione, provate a urlare. Forse vi prenderanno per pazzi, ma la vostra salute ne trarrà beneficio. È il suggerimento che viene da una ricerca svedese sugli effetti che lo stress da lavoro e la rabbia inespressa provocano sul nostro organismo.
I medici svedesi hanno preso in esame un campione di quasi tremila impiegati di Stoccolma che fino a quel momento non avevano sofferto di patologie cardiovascolari. Ai volontari è stato sottoposto un questionario per far emergere ... (Continua)

18/11/2009 09:14:12 I benefici del meditare superano quelli di una buona alimentazione

La meditazione come “farmaco” per il cuore
Meditate gente, meditate. Più che un monito è diventato il consiglio di un'equipe di ricerca americana che ha messo in luce le qualità terapeutiche della meditazione trascendentale, tecnica mentale naturale che affonda le proprie radici nell’antica scienza Vedica.
Non si tratta di una religione e non richiede l’adesione ad alcuna filosofia specifica; a questo si aggiunge, secondo i ricercatori del Medical College del Wisconsin e della Maharishi University dell'Iowa, la capacità di ridurre ... (Continua)

30/10/2009 15:14:29 Gli esiti dello studio FAME

Nuove prospettive nel trattamento delle malattie coronariche
Una nuova tecnologia potrebbe rappresentare un valido ausilio nei casi di pazienti con problemi cardiaci.
La recente pubblicazione dei risultati dello studio FAME (Fractional Flow Reserve (FFR) vs. Angiography in Multivessel Evaluation), infatti, dimostra una significativa riduzione del rischio di morte e di attacco di cuore nei pazienti sottoposti al trattamento con la nuovissima tecnologia per la misurazione della Fractional Flow Reserve prima delle procedure di impianto di stent ... (Continua)

13/10/2009 18:01:50 Una ricerca fa luce sulla sindrome del QT lungo

La morte improvvisa non ha più segreti
Perché alcuni individui muoiono improvvisamente di un arresto cardiaco in maniera del tutto inaspettata, spesso in giovane età? La malattia è nota come sindrome del QT lungo e caratterizzata da un elevato rischio di aritmie, irregolarità del ritmo cardiaco che possono provocare sincope e morte improvvisa, talvolta anche nei lattanti (sindrome della morte in culla). A dare il nome alla malattia è l’allungamento di uno specifico parametro dell’elettrocardiogramma chiamato appunto “intervallo ... (Continua)

08/10/2009 Novità per dializzati e malati di rene

Rene portatile come una cintura e novità in nefrologia
Il rene portatile è una realtà. Si avvolge attorno al corpo come una cintura, pesa 5 chili ed è in grado di filtrare in otto ore la stessa quantità di sangue purificata dalle comuni macchine per la dialisi, che però sono fisse e hanno la dimensione di una lavatrice. Se la sperimentazione del rene portatile avrà successo, molti dializzati potrebbero presto dire addio a lunghe file in ospedale, fatte tre volte alla settimana, per attaccarsi a macchinari che ripuliscano il loro sangue dalle ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale