Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 574

Risultati da 381 a 390 DI 574

18/02/2009 11:53:42 
Nuova Tac multistrato per la diagnostica cardiaca
Un solo esame per scoprire tutto delle nostre coronarie. Grazie ad un innovativo sistema TAC multistrato è possibile identificare in un’unica seduta ambulatoriale i restringimenti delle arterie del cuore e nello stesso tempo capire quali siano le porzioni di muscolo cardiaco che soffrono per lo scarso afflusso di sangue.
A rendere possibile tutto questo è la TAC Somatom Definition AS 128 slice, frutto della Ricerca e Sviluppo di Siemens Healthcare e adesso in funzione presso l’Istituto di ... (Continua)
17/02/2009 11:23:32 

Ecco la molla che salva il cuore
Salvare il proprio cuore grazie a un a "molla": non è una battuta, ma una concreta e innovativa possibilità terapeutica. Buone notizie, dunque, per chi soffre di insufficienza valvolare o di scompenso cardiaco post-infarto: è in arrivo una “molla” che, impiantata nel cuore, lo renderà capace di pompare sangue efficacemente anche alle regioni corporee più distanti.
Il dispositivo consiste in un anello metallico elastico, messo a punto dopo ricerche durate sette anni.
La molla salva-cuore è ... (Continua)

16/02/2009 
Nuove terapie per combattere il colesterolo
Per sconfiggere il colesterolo, trascurato da troppi italiani, scendono in campo due “squadre” di studiosi italiani. Vincenti. La posta in gioco è la vita. Correggere lo stile di vita non basta, servono interventi mirati e “su misura”. E il gioco si fa duro, addirittura drammatico, per tutti coloro che, oltre a livelli alti di colesterolo, si trovano a fare i conti anche con il diabete o con una malattia cardiovascolare. E’ l’anticamera di un infarto o di un ictus. Ecco perché sono proprio ... (Continua)
10/02/2009 10:37:50 

Ogni neonato avrà la sua mappa genetica tra dieci anni
La notizia arriva dall'Inghilterra: entro il 2019 ogni nuovo nato potrebbe avere a disposizione la mappa completa dei propri geni, per un costo che si aggira intorno ai 10mila dollari.
Ad annunciarlo dalle colonne del quotidiano “The Times” è stato Jay Flatley, amministratore delegato della società “Illumina”, che ha seguito il progetto mirato a sequenziare il genoma umano.
Conoscere completamente il proprio corredo genetico potrebbe essere utile per sapere in anticipo se si è predisposti ... (Continua)

09/02/2009 12:04:36 

Individuati i geni responsabili dell'infarto
Per la prima volta è stata individuata una mappa dei geni coinvolti nell'infarto e che si trovano in nove zone “sensibili” del nostro genoma.
La scoperta scientifica è il frutto di un amplissimo studio al quale hanno preso parte anche scienziati italiani: per 10 anni è stato osservato il Dna di 26mila persone, di cui la metà erano sane e le altre 13mila infartuate, riuscendo a individuare un gran numero di fattori genetici che possono favorire un infarto.
La rivista “Nature Genetics” ha ... (Continua)

06/02/2009 14:49:29 

Speranze per l'infarto dalla variante di un gene
Riuscire a sopravvivere a un infarto o a un ictus anche dopo molte ore dal suo verificarsi, in situazioni di scarso apporto d'ossigeno al cuore, al cervello e ai tessuti.
Questa speranza viene dai risultati di uno studio della Washington University School of Medicine di Saint Louis (Usa), pubblicato sul famoso periodico “Science”.
I ricercatori statunitensi hanno studiato alcuni vermi in laboratorio, scoprendo che quelli fra essi che presentavano la variante del gene RRT-1 erano capci di ... (Continua)

03/02/2009 17:56:35 

Il frastuono del traffico aumenta i rischi d'infarto
Il caos e la confusione di certo non fanno mai bene. Una ricerca scientifica del Karolinska Institute di Stoccolma (Svezia), indica ora che il fratuono provocato dal traffico automobilistico può causare seri danni al cuore.
Coloro che risiedono in zone a forte inquinamento acustico, infatti, vanno incontro a maggiori possibilità di subire un infarto rispetto chi abita in zone silenziose.
Questo accresciuto rischio infartuale è messo in diretta correlazione, dagli scienziati svedesi, col ... (Continua)

26/12/2008 10:15:51 

Fitosteroli armi naturali contro il colesterolo
Il colesterolo può essere combattuto con rimedi naturali: steroli vegetali (o fitosteroli), riso rosso fermentato, policosanoli e tè verde ‘insieme’ possono contribuire, inseriti in una dieta equilibrata, a ridurre i livelli di colesterolo, rappresentando una valida alternativa all’impiego delle statine. Da tempo si sa che queste sostanze sono in grado di abbassare il colesterolo, ma la novità sta nella loro associazione. Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori del Consiglio Nazionale ... (Continua)

17/12/2008 10:46:48 

Prodotto in Australia il vino anti-infarto
Curarsi con un bel bicchiere di vino rosso è un modo molto piacevole di tutelare la propria salute. Da oggi potrebbe divenire realtà grazie a un vino particolare prodotto in Australia da Philip Norrie, medico e vignaiolo che ha i suoi vitigni nel New South Wales.
A detta di Norrie il suo vino contiene fino a 100 volte più ossidanti rispetto al normale succo di Bacco e si rivela quindi un portentoso strumento per pulire le arterie dalle placche arteriosclerotiche semplicemente bevendo con ... (Continua)

15/12/2008 10:17:45 

Il caffè fa bene agli anziani e previene le loro malattie
Il caffè è una bevanda salutare per gli anziani: lo confermano gli ultimi studi scientifici su questo gustoso liquido nero.
L’abitudine a bere caffè non deve perdersi con l’avanzare dell’età e, anzi, deve proseguire come prevenzione e mantenimento del benessere psico-fisico.
“Effetti dei diversi costituenti del caffè sulla salute dell’anziano”, questo il titolo del simposio ospitato all’interno del Convegno SINU, dedicato a "Invecchiamento e longevità: evidenze in campo nutrizionale". ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale