Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 574

Risultati da 471 a 480 DI 574

19/10/2005 
Una proteina per rigenerare il cuore dopo l’infarto
La stimolazione di cellule staminali, già residenti nel cuore, attraverso la proteina HMGB1, determina nei topi il recupero funzionale del cuore a seguito di un infarto. Questa la scoperta emersa da una ricerca scientifica a cui ha lavorato un'équipe di ricercatori dell'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma con il Centro Monzino e il San Raffaele di Milano e il New York Medical College di Valalla.
La proteina HMGB1 era già stata identificata all'Istituto S. Raffaele di Milano ... (Continua)
10/10/2005 
Ortopedia e malpractice
“L’Ortopedia e la Traumatologia italiana hanno raggiunto livelli di eccellenza. Ma l’Ortopedia vive una realtà a due facce: da una parte corre velecemente con innovazioni e alte specializzazioni, dall’altra frena davanti alla malpractice e alla responsabilità penale dei medici.
Un problema quest’ultimo talmente urgente e pressante che ho sentito il dovere di portarlo all’attenzione del ministro”. Parla il Presidente della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Alessandro Faldini: ... (Continua)
01/10/2005 
Le terapie contro il fumo
Smettere di fumare. Un obbligo o un dovere per il nostro organismo. Di sicuro una scelta di "vita", visto che la allunga di circa venti anni, almeno in base ai risultati degli ultimi studi. I più virtuosi, quelli che decidono di appendere la "sigaretta al chiodo" da soli e senza aiuto alcuno, sono pochi ma esistono: si tratta del 19% della popolazione fumatrice.
A tutti gli altri, il vantaggio di smettere (finalmente!) è oggi dato dalla numerose e differenti possibilità concesse, dalla ... (Continua)
01/09/2005 

L'olio d'oliva come antinfiammatorio
Scegliere l’olio extravergine come condimento per i nostri piatti, conciliando gusto e mangiar bene, è un vantaggio per la nostra salute. Ora sappiamo che l’olio possiede un composto naturale finora sconosciuto, un antinfiammatorio che lo impreziosisce ancora di più: l’oleocantale. Come spiegano Gary Beauchamp Paul Breslin del Monell Chemical Senses Center, Philadelphia, ha gli stessi effetti dell'ibuprofene uno degli antidolorifici non sterodei (NSAIDs) più usati. Secondo quanto riferito sulla ... (Continua)

26/06/2005 

Inquinamento e salute
Da ricerche mediche effettuate ultimamente è emerso che l'aria inquinata rappresenta una minaccia alla salute e può provocare attacchi d'asma e di malattie al cuore e ai polmoni. Con l'aumento dell'inquinamento aumenta anche il rischio di rimanere vittima di un attacco cardiaco, secondo uno studio pubblicato su "Circulation", la rivista dell'American Heart Association. Il rischio di infarto aumenta notevolmente, anche, trascorrendo alcune ore in mezzo al traffico a causa delle esalazioni ... (Continua)

25/03/2005 

Un sorso di vodka al giorno leva il diabete di torno
Non solo un bicchiere di vino rosso a pasto, ma anche un po' di vodka, bevuta con moderazione può aiutare nella lotta contro il diabete, in particolare contro il diabete mellito di tipo 2, quello non insulino-dipendente.

Gli effetti benefici del superalcolico sono stati accertati dai ricercatori dell’Istituto di ingegneria biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche di Padova, in collaborazione con i colleghi del Dipartimento di medicina sperimentale del Policlinico di ... (Continua)

23/03/2005 
L'insonnia, un nemico da battere
L'insonnia, un nemico da battere Il sonno ed i suoi disturbi hanno trovato un adeguato approccio nelle Prime Linee Guida Italiane per la Gestione Diagnostica e Terapeutica dell’Insonnia, realizzate dall'Associazione Italiana di Medicina del Sonno in collaborazione con i medici di medicina generale.
Le linee guida si propongono di affrontare le problematiche legate al sonno ella gestione dei disturbi del dormire, patologia importante perché condiziona gravemente la qualità della vita ... (Continua)
11/02/2005 

Una forte emozione può far male al cuore
Uno choc emotivo, di gioia o di tragedia, può indebolire il cuore al punto da far credere ad un infarto.
Gli autori dello studio lo chiamano la sindrome del cuore infranto, ma contrariamente a ciò che si potrebbe credere, non ha nulla da vedere con San Valentino. Ma con le emozioni forti, e non soltanto di natura amorosa.
Diciannove pazienti esaminati dai medici della Johns Hopkins University, a Baltimore (negli USA), curati d'urgenza con gli stessi sintomi di un ... (Continua)

10/02/2005 
Individuate cellule del cuore in grado di rigenerarsi
Un nuovo studio condotto da parte dai ricercatori dell'Università della California, a San Diego, ha formulato l'ipotesi secondo la quale il cuore conterrebbe delle cellule che possono moltiplicarsi e maturare dopo la nascita, circostanza che potrebbe permettere all'organo di rigenerarsi.
Il gruppo di ricercatori che ha condotto lo studio, guidato da Kenneth Chien ha scoperto delle cellule progenitrici dello sviluppo precoce del cuore che mantengono la capacità di riprodursi. ... (Continua)
09/02/2005 
Il vino rosso e bianco e le nostre arterie
Perché il vino bianco non fa bene alle arterie quanto quello rosso? A rispondere a questa domanda è Roberto Volpe, Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma, intervenuto sulla rivista on-line del Cnr, "L'almanacco della Scienza".
Numerosi studi effettuati sulla popolazione, rocorda Volpe, suggeriscono l’esistenza di un rapporto tra consumo di alcool e rischio di mortalità cardiovascolare, per cui i moderati consumatori hanno un rischio più basso di infarto miocardico rispetto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale