Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 1011 a 1020 DI 1136

06/10/2005 

Nuove cure per il mal di testa
La cefalea, si distingue in due forme primaria - emicrania, cefalea tensiva e cefalea a grappolo - e secondaria - conseguente ad altri fattori come ad esempio traumi, sinusiti e altre patologie varie . L'emicrania che si manifesta con un dolore localizzato in una metà del capo è il tipo più frequente di cefalea primaria, riguarda circa 9 milioni di italiani ed è 4- 5 volte più frequente nelle donne rispetto agli uomini. “In Italia”, dice il professor Giorgio Zanchin, presidente ... (Continua)

03/10/2005 
Gli esercizi che sanano la schiena per almeno 10 anni
Per il mal di schiena cronico la ricerca di interventi preventivi e terapeutici è diventata nel tempo sempre più numerosa ed importante. A differenza del mal di schiena acuto, in cui vi è un’ampia possibilità di scelte terapeutiche a disposizione del medico, nel caso di dolore cronico (che persiste per oltre sei mesi) il quadro appare ancora confuso. Back school (scuola della schiena), esercizio ed approccio multidisciplinare (che consiste nell’eseguire della ginnastica, un ... (Continua)
03/10/2005 
Basta con gli antidepressivi ai bambini
L’avvicendamento di questionari, programmi e test psicologici nelle scuole, dall’infanzia alle superiori, esprimono sempre di più la forte influenza della psichiatria nella nostra società. Questo sta avvenendo nonostante le forti lacune di evidenze scientifiche e le controversie tra gli operatori stessi sia nell’ambito diagnostico che terapeutico.
Il fatto che i bambini stiano venendo coinvolti da trattamenti così pericolosi ha portato l’Agenzia Italiana del Farmaco ha emettere un ... (Continua)
03/10/2005 
L’acufene invalidante associato o meno a Vertigine
E’ noto dai lavori di P.J.Jannetta che una compressione neuro-vascolare del nervo acustico-vestibolare produce sintomi da disfunzione (per lo più iperattiva) dello stesso nervo.
L’ottavo nervo cranico, nervo dell’ udito e dell’equilibrio, và quindi soggetto a sintomi di alterata fisiologia, così come accade per il nervo trigemino,facciale e glossofaringeo, quando si trovi in abnorme contatto con un vaso sanguigno.

Tale iperattività può essere seguita da progressiva perdita di ... (Continua)
02/10/2005 

Scoperta nel cervello l'area del ragionamento
Grazie ad esperimenti condotti sulle scimmie è stata scoperta l'area della corteccia cerebrale dove vengono analizzate le informazioni raccolte dall'ambiente esterno in seguito a stimolazioni sensoriali. Per lo studio, pubblicato sulla rivista 'Nature Neuroscience', i ricercatori messicani, autori della scoperta, hanno identificato nel cervello delle sciemmie una parte di cervello che servirebbe ad elaborare le sensazioni tattili e a decidere come agire di conseguenza.
I ricercatori ... (Continua)

17/09/2005 
Ossicodone, alternativa alla morfina
Un pool di scienziati inglesi del Royal Marsden Hospital di Londra, esperti internazionali in tema di dolore, ha scoperto che nei malati di cancro che non tollerano la morfina (il 20-30% dei casi) il dolore oncologico può essere contrastato affidandosi all’ossicodone a rilascio controllato. E’ la prima volta che una ricerca dimostra la possibilità di sostituire con successo la morfina. Lo studio, terminato nelle scorse settimane e presentato al Convegno internazionale Iasp (l’Associazione ... (Continua)
09/09/2005 

Le radiografie inutili sono un danno reale per il paziente
Gli esami radiologici sono fondamentali nella moderna medicina, per una corretta diagnosi e per una prevenzione efficace. Ma in Italia stiamo assistendo ad un forte abuso di queste indagini, che non sono a rischio zero, perché i raggi X che colpiscono le nostre cellule possono generare mutazioni che si traducono in tumori. Studi recenti indicano che addirittura dal 1% al 3% dei carcinomi siano causati dalle radiazioni ionizzanti assorbite durante esami clinici. Sono soprattutto Tac e ... (Continua)

30/08/2005 

Un numero verde contro l'infanticidio
Un numero verde al servizio delle donne incinte in difficoltà per evitare il triste fenomeno dell'infanticidio e dei neonati abbandonati.
Dalla città e nella provincia di Roma, dove il servizio è già attivo dallo scorso maggio, il numero verde sarà disponibile anche al resto d'Italia grazie alla campagna promossa a livello nazionale dalle associazioni ''I diritti civili nel 2000'' e ''Terzo sole''. 800-283110, questo il ''Numero salvabebè'' contro l'infanticidio, dà informazioni sulla ... (Continua)

26/07/2005 

Miglioramenti con erlotinib nei casi di tumore NSCLC
Il trattamento con l’innovativo farmaco antitumorale erlotinib in pazienti affetti da carcinoma polmonare “non a piccole cellule” (conosciuto come NSCLC ) in fase avanzata ha prodotto un significativo prolungamento delle prospettive di vita rispetto ai soggetti trattati con placebo (42,5% di miglioramento). I dati della ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine dimostrano inoltre un miglioramento dei sintomi e della qualità della vita nei pazienti trattati con erlotinib. ... (Continua)

11/07/2005 
Rischio cecità con il Viagra, il Cialis e il Levitra
L'FDA (Food and Drug Administration), l'Agenzia di Controllo dei Farmaci USA, avrebbe ricevuto 43 segnalazioni di neuropatia ottica ischemica tra i pazienti che hanno assunto gli inibitori PDE-5 ( Sildenafil, Tadalafil, Vardenafil ), farmaci utilizzati contro la disfunzione erettile.
Il rischio era stato segnalato da Ricercatori dell'University del Minnesota che avevano riferito di 7 pazienti, di età compresa tra 50 e 69 anni, con segni tipici della neuropatia ottica ischemica anteriore ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale