Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 1051 a 1060 DI 1136

08/09/2004 
Troppa luce di notte può favorire la leucemia infantile
Le prove a sostegno della tesi che l'esposizione alla luce di notte possa essere legata ad una maggiore incidenza di certi tipi di cancro sono crescenti. Ciò ha spinto i ricercatori a indagare sulla possibilità che la luce notturna sia legata anche all'aumento dei casi di leucemia infantile.
Degli scienziati, intervenuti alla First International Scientific Conference on Childhood Leukemia, sostengono che la luce notturna ed il lavoro su turni, incidendo sull'orologio interno del ... (Continua)
28/07/2004 
Nuove cure “intelligenti” contro il neuroblastoma infantile
Il Neuroblastoma, nell'età pediatrica è la terza neoplasia per frequenza dopo le leucemie e i tumori cerebrali, mentre è la prima causa di morte per malattia in età prescolare.
Il Neuroblastoma è una forma tumorale che colpisce le cellule nervose dei gangli simpatici. Può colpire soprattutto la ghiandola surrenale e i gangli simpatici paraspinali, potendo comparire in qualsiasi tratto della colonna vertebrale: addominale e toracica. I sintomi più diffusi della malattia sono: ... (Continua)
24/07/2004 
Le cause del cancro gastrico
Il cancro gastrico, anche l’incidenza si è ridotta negli ultimi anni, resta una delle principali cause di morte da cancro in Italia ed è una delle malattie che dimostrano l’importanza dell’alimentazione come fattore di rischio del cancro o, al contrario, come possibile strumento di prevenzione. Le cause di questo tipo di cancro restano tuttora sconosciute, ma l'alimentazione resta fondamentale: le pareti gastriche sono continuamente in contatto con il cibo e sono rivestite di ghiandole che ... (Continua)
21/07/2004 

Nuovo test prenatale scopre malformazioni cerebrali
Un nuovo test diagnostico prenatale è in grado di identificare i feti a rischio di malformazioni cerebrali e morte intrauterina.
La ricerca dell’Istituto Gaslini di Genova, dell’Università di Siena e dell’Università Cattolica del S. Cuore di Roma pubblicata nell’ultimo numero di Lancet.
Una ricerca tutta italiana frutto della collaborazione tra l’Istituto Giannina Gaslini di Genova, l’Università di Siena e l’Università Cattolica del S. Cuore di Roma, ha realizzato un test ... (Continua)

24/06/2004 

Quanto dura una crema solare?
I ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con i maggiori esperti italiani sul tema della "fotoprotezione", fanno il punto sull'efficacia dei prodotti di protezione solare, fornendo consigli per evitare fastidiose 'scottature'. A darne notizia è il sito internet dello stesso istituto: Iss.it.
Quanto dura un prodotto e quanto è efficace. Per rispondere a questo quesito, come chiede la recente direttiva UE che vuole sia indicato, per maggiore trasparenza e chiarezza ... (Continua)

24/06/2004 
Nuovo studio su ipertensione e rischio cardiovascolare
Il più vasto studio sull’ipertensione mai eseguito su pazienti ad alto rischio di complicazioni cardiovascolari.
I risultati dello studio condotto su più di 15 mila pazienti sono stati discussi a Parigi al Congresso della Società Europea di Ipertensione.
In occasione del 14°Congresso della Società Europea di Ipertensione (Parigi 13-17 giugno), Novartis ha presentato i risultati dello studio VALUE (Valsartan Antihypertensive Long Term Use Evaluation), la più ampia indagine ... (Continua)
21/06/2004 
Nuove scoperte per comprendere sindrome di Lowe
Nuove scoperte dui meccanismi del "traffico intracellulare” aiuteranno a comprendere i meccanismi della sindrome oculo-cerebro-renale di Lowe. Gli studi sono stati resi possibili grazie a Telethon.
Le cellule del nostro organismo vengono frequentemente definite come piccole centrali che contengono al loro interno compartimenti ancora più piccoli. Ciascuno con un compito preciso da assolvere, questi compartimenti, od organelli, sono delimitati da una membrana e hanno una composizione ... (Continua)
11/06/2004 
Il cervello comincia ad invecchiare a 40 anni
La prima analisi genetica dell’invecchiamento del cervello umano ha consentito a scienziati di Harvard di identificare un gruppo di geni legati specificamente all’invecchiamento e che cominciano a mutare all’età di 40 anni.
La scoperta farà vedere la soglia dei 40 anni sotto una luce diversa e costituisce un passo avanti lungo il cammino che porterà la ricerca a determinare quali geni sono vulnerabili di fronte al passare del tempo.
Si tratta di geni, inoltre, che sono ... (Continua)
09/06/2004 
Il cancro all’ovaio non è un “killer silenzioso”
Il tumore all’ovaio è chiamato “killer silenzioso”, perché si sviluppa senza farsi notare, ma, secondo un team di ricercatori statunitensi non è sempre così, soprattutto se i medici ed i pazienti fanno più attenzione.
Sintomi apparentemente innocui come un gonfiore all'addome, dolore pelvico e bisogno urgente di urinare, associati in certi casi al ciclo mestruale, potrebbero essere i segnali di un tumore all’ovaio, soprattutto se i sintomi sono gravi, frequenti e ... (Continua)
01/06/2004 
Cibi a base di soia possono ridurre il rischio cancro
All'Esame dell'FDA una ricerca sulla proteina di soia. 58 studi scientifici dimostrano che i cibi a base di proteina di soia possono ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro Sottoposta da Solae Company la domanda per ottenere “l’health claim” dell’FDA
E’ in fase di valutazione da parte dell’FDA la ricerca effettuata da Solae Company che dimostra, attraverso 58 studi scientifici, come il consumo di alimenti contenenti proteina di soia possa ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale