Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 211 a 220 DI 1136

18/12/2014 09:34:36 I tradizionali giochi di società plasmano nuove forme mentali

I giochi di Natale che fanno bene al cervello
Tombola, Risiko, Monopoli, Cluedo e altri giochi da tavolo non solo allietano le giornate natalizie ma producono effetti positivi sul cervello dei partecipanti. Tutte queste attività ludiche, che comunemente sono inserite nei programmi delle Festività in famiglia, fanno bene alla mente e stimolano molte aree cerebrali, migliorando abilità cognitive, come la concentrazione.
«Il gioco, in tutte le sue forme, è un potente mental training», conferma il professor Giuseppe Alfredo Iannoccari, ... (Continua)

11/12/2014 09:43:10 I piloti con più di 50 anni sono più affidabili

L'esperienza è fondamentale per viaggi tranquilli
Se state per prendere un aereo osservate il pilota. Se è sulla cinquantina potete stare tranquilli, la sua esperienza è una garanzia. A dirlo è uno studio pubblicato su Plos One da un team della Stanford University School of Medicine.
La prontezza di riflessi caratterizza senz'altro la capacità di volo dei piloti più giovani, ma quelli più in là con gli anni sopperiscono con la loro maggiore esperienza e capacità di prendere decisioni fondamentali.
I momenti più critici durante il volo ... (Continua)

04/12/2014 15:30:00 Componente ereditaria determina la durata complessiva del sonno

L'insonnia è legata ai geni
I geni che abbiamo ereditato dai nostri genitori possono influenzare il modo in cui dormiamo. Lo dice uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry da un team della Harvard Medical School guidato da Daniel Gottlieb.
Stando ai risultati dell'analisi, il sonno sarebbe disturbato non solo da motivi di tipo alimentare, dall'eventuale presenza di apnee notturne e dall'attività fisica, ma anche dal nostro Dna.
I ricercatori hanno individuato due varianti genetiche responsabili di una riduzione ... (Continua)

04/12/2014 12:25:31 Nuova tecnologia portatile per facilitare la vita dei pazienti

Novità per i celiaci, dispositivo scova il glutine nel cibo
Scoprire se nel piatto che si sta per mangiare c'è o meno la presenza del glutine. Un aspetto essenziale per chi soffre di celiachia, spesso costretto a rinunciare a una cena fuori in compagnia per la mancanza di sicurezza sulla composizione dei piatti.
Ora una start up, la 6SensorLABs, sta per lanciare un dispositivo portatile più piccolo di uno smartphone che riesce a rilevare la presenza del tanto temuto glutine nelle pietanze che abbiamo di fronte nel giro di qualche secondo.
Il ... (Continua)

03/12/2014 11:37:35 Individuata mutazione genetica temporanea

Tumore del colon retto, scoperto un gene mordi e fuggi
Si arricchisce la conoscenza dei meccanismi alla base dello sviluppo del tumore del colon-retto. Un gruppo di lavoro, coordinato da Antonio Musio, ricercatore presso l’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche (Irgb-Cnr), ha identificato il meccanismo molecolare alla base della malattia, portando nuove informazioni sui processi biologici. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Human Molecular Genetics.
“Quando le cellule dell’intestino presentano ... (Continua)

02/12/2014 17:30:21 Possibilità di anticipare l'insorgenza di diverse patologie

Un test della saliva che predice le malattie
I cittadini del Regno Unito possono acquistare un test della saliva per la rilevazione di decine di malattie che possono insorgere in un futuro più o meno prossimo. Il test ha un costo di circa 160 euro e si basa su un campione di saliva per ottenere un centinaio di informazioni genetiche utili a predire alcune malattie come il Parkinson, l'Alzheimer, il cancro, ma anche la calvizie.
Il test è commercializzato dalla 23andMe, azienda diretta da Anne Wojcicki, moglie del co-fondatore di ... (Continua)

29/11/2014 14:39:01 Speranza per la malattia spesso associata ad autismo
Un antitumorale potrebbe curare l'X fragile
Un medicinale ancora in via di sperimentazione per il trattamento del tumore del polmone e della leucemia mieloide acuta potrebbe in realtà rivelarsi utile anche per curare la sindrome dell'X fragile. Si tratta di una malattia genetica che provoca disabilità intellettiva ed è spesso associata a disturbi dello spettro autistico.
Un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo e della McGill University, in Canada, ha individuato un percorso chimico responsabile della sindrome dell'X ... (Continua)
27/11/2014 14:11:19 Ebola si combatte con la razionalità e senza allarmismi

La paura di Ebola
Finora ritenuto un problema lontano, limitato a nazioni distanti migliaia di chilometri, l’epidemia da virus Ebola sta improvvisamente preoccupando sempre più italiani dopo il primo contagio che ha coinvolto un connazionale, un medico affetto dal virus mortale in Sierra Leone, dove si trovava per l’associazione umanitaria Emergency, ora ricoverato in quarantena presso l’Ospedale Spallanzani di Roma. La notizia dello sbarco del medico a Pratica di Mare rischia di mettere in atto una vera e ... (Continua)

25/11/2014 Rapporti di coppia complicati aumentano il rischio cardiovascolare

Cuore a pezzi per un matrimonio infelice
“Mi hai spezzato il cuore”. Quanti di noi lo hanno detto al nostro compagno di vita? Sembra che la frase sia da prendere alla lettera, secondo una ricerca della Michigan State University pubblicata sul Journal of Health and Social Behavior.
Stando ai risultati le persone sposate da anni con un compagno con il quale hanno rapporti conflittuali mostrano maggiori probabilità di soffrire di malattie cardiovascolari rispetto alla media.
Il nesso è ancora più evidente fra le donne, che ... (Continua)

18/11/2014 16:53:00 La resistenza agli antibiotici cresce e minaccia il genere umano

Antibiotici sotto assedio
Gli antibiotici sono tra le scoperte che hanno rivoluzionato la medicina moderna, permettendo di curare infezioni batteriche altrimenti mortali e rendendo possibili procedure chirurgiche complesse, trapianti di organo, impianti di protesi e terapie immunosoppressive particolarmente aggressive. Tuttavia, l’introduzione nella pratica clinica di nuove molecole antibiotiche è stata sempre puntualmente seguita dalla comparsa di nuovi meccanismi di resistenza che li rendono inefficaci.
Anche a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale