Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 241 a 250 DI 1136

07/10/2014 15:55:00 Sperimentazione dimostra la possibilità di creare ricordi

La memoria artificiale
Un team di ricercatori americani è riuscito nell'impresa di creare un dispositivo che “genera” un ricordo su modello murino. Nell'esperimento portato avanti dagli scienziati della University of Southern California e della Wake Forest University, un chip ha emulato le funzioni cerebrali associate a un preciso comportamento dei topi oggetto della sperimentazione.
Lo studio, apparso sul Journal of Neural Engineering, è firmato da Theodore Berger, ingegnere biomedico presso l'ateneo ... (Continua)

07/10/2014 12:15:00 Scoperta possibile grazie a una nuova microscopia con luce di sincrotrone

Più calcio nelle vene affette da CCSVI
Nelle giugulari malformate di pazienti affetti da Insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI) sono presenti importanti cambiamenti biochimici: esse contengono più calcio del normale.
Lo rivela uno studio pubblicato su ‘Scientific Reports’, rivista del prestigioso Gruppo Nature, che ha utilizzato per la prima volta su questo tipo di tessuti una microscopia con luce di sincrotrone, tecnologia molto più avanzata delle normali microscopie e radiografie, grazie alla quale si riescono ad ... (Continua)

06/10/2014 17:46:08 I coniugi Moser e O'Keefe premiati per la loro scoperta

Nobel per gli scopritori del Gps del cervello
Nel nostro cervello c'è una specie di Google Maps. La scoperta di una sorta di Gps del cervello è valsa ai coniugi norvegesi Edvard e May-Britt Moser e al britannico John O'Keefe il premio Nobel per la medicina 2014.
"Come facciamo a sapere dove siamo, come possiamo trovare il modo di andare da un posto all'altro? E come possiamo memorizzare queste informazioni in modo che, la prossima volta, possiamo subito ritrovare lo stesso percorso?".
Sono le domande contenute nel documento con il ... (Continua)

06/10/2014 15:00:00 Nuovo trattamento per la rara forma di neoplasia del sangue
Revlimid approvato per la sindrome mielodisplastica
Si è concluso positivamente anche in Italia l’iter di approvazione di Revlimid come farmaco ospedaliero anche per il trattamento di pazienti con anemia trasfusione-dipendente causata da sindrome mielodisplastica a rischio basso o intermedio-1 associata ad anomalia citogenetica con delezione 5q isolata, nel caso in cui le altre opzioni terapeutiche si siano rivelate insufficienti o non adeguate.
L’Agenzia Italiana del Farmaco ha infatti deciso di rimborsare, anche nel nostro Paese, Revlimid ... (Continua)
04/10/2014 13:54:00 L'influenza stagionale fa più morti degli incidenti stradali

Quando l'influenza diventa killer
8.000 morti l'anno. Un dato che molti di noi potrebbero attribuire a qualche misterioso virus. In realtà si tratta della comune influenza stagionale, che causa il doppio di morti rispetto agli incidenti stradali e quasi 8 volte quelli per Aids.
Tuttavia, se l'impressione comune che riguarda una malattia come l'Aids è di estremo pericolo, l'influenza è accolta invece come una sorte di fastidio inevitabile durante la stagione fredda.
Gli esperti della Società Italiana di Igiene, riuniti a ... (Continua)

02/10/2014 Cosa fare e cosa evitare nell'approccio alla malattia

Come aiutare una persona depressa
La depressione è un disagio psicologico che interferisce significativamente sulle relazioni interpersonali della persona depressa: chi è depresso si sente solo e non amato anche quando è circondato da una rete di amici e familiari affettuosi .
D’altra parte, poche cose possono incidere negativamente su un rapporto come una prolungata depressione. Il depresso desidera ardentemente l’affetto degli altri ma allo stesso tempo tende a respingerli chiudendosi in se stesso oppure svalutando quello ... (Continua)

27/09/2014 14:03:49 Creato sistema per il monitoraggio dei principali parametri mentre si cammina

Le mattonelle amiche della salute
I semplici spostamenti che si effettuano ogni giorno fra le mura domestiche potrebbero svelare con maggior precisione le proprie condizioni di salute. L’idea di sfruttare le informazioni provenienti dai nostri piedi è venuta a un’azienda americana, la Tactonic Technologies, che ha messo a punto una sorta di reticolato formato da tante mattonelle hi-tech in grado di misurare tanti parametri diversi di chi le calpesta, dalla pressione arteriosa alla frequenza cardiaca, dalla salute delle ... (Continua)

20/09/2014 10:39:35 Fondamentale per la funzionalità del cervello

L'attività elettrica dei neuroni
C'è un codice da scoprire all'interno del nostro cervello. L'obiettivo a lungo termine della neuroscienza è proprio dare un volto ai misteriosi meccanismi che innescano tutta l'attività cerebrale.
Tutto ciò che pensiamo, ricordiamo e avvertiamo subisce una sorta di codifica nel cervello. Se riuscissimo a scoprire la natura di questo codice potremmo compiere passi in avanti impensabili nel campo della neuro-ingegneria. Ad esempio, potremmo realizzare trapianti cerebrali capaci di potenziare ... (Continua)

19/09/2014 14:29:00 Fattori ambientali determinanti per l'aumento del pericolo

I bambini che volano hanno un rischio di morte maggiore
Non è del tutto vero che volare non crea problemi ai bambini. È questo il senso di una ricerca pubblicata sul Pediatric Critical Care Medicine Journal da un team del Rainbow Babies & Children’s University Hospital di Cleveland, negli Stati Uniti.
La ricerca, effettuata in collaborazione con MedAire, una società che si occupa dei fornimenti di attrezzature mediche per le compagnie aeree e per i servizi di terra degli aeroporti, ha analizzato oltre 7mila emergenze mediche che si sono ... (Continua)

19/09/2014 L'adozione di comportamenti alimentari corretti è da subito fondamentale

Una buona dieta da neonati è decisiva per il futuro
Non è mai troppo presto per imparare a nutrirsi nella maniera più giusta. Lo dice uno studio pubblicato su Pediatrics e realizzato dalla Food and Drug Administration e dai Centers for Disease Control and Prevention.
Lo studio, denominato Year Six Follow-Up (Y6FU), rappresenta un'analisi del nesso fra alimentazione infantile e condizioni di salute negli anni successivi. I dati sono stati ricavati da un campione di bambini di 6 anni che avevano partecipato al trial IFPS-II (Infant Feeding ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale