Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 441 a 450 DI 1136

26/04/2013 12:26:12 Proposti nuovi valori di riferimento per la popolazione italiana
Variazioni legate a sesso ed età nella conta delle piastine
Anche se diversi studi hanno dimostrato che il numero di piastrine è più alto nelle donne, diminuisce con l'età ed è influenzata dal background genetico, la maggior parte dei laboratori clinici, usano ancora valori di riferimento compresi tra 150.000 e 400.000 piastrine per microlitro di sangue.
Questa definizione, universalmente accettata, dovrà probabilmente essere rivista in relazione all'importante contributo scientifico del lavoro di ricercatori italiani dell'Istituto di Genetica delle ... (Continua)
19/04/2013 Dispositivo innovativo per il monitoraggio dei pazienti

Una maglietta 2.0 per le malattie psichiatriche
L'aiuto della tecnologia per monitorare lo stato emotivo di quei pazienti affetti da problemi di ordine psichiatrico. È l'idea alla base di un progetto comune europeo che vede come capofila italiano il Centro di ricerca E. Piaggio dell'Università di Pisa.
Il progetto Psyche (Personalized monitoring system for care in mental health – Sistema di monitoraggio personalizzato per la cura del disagio mentale) prevede, fra l'altro, la sperimentazione di una T-shirt intelligente, attrezzata con ... (Continua)

18/04/2013 Memoria e capacità di linguaggio aumentate grazie al farmaco

Il propranololo migliora i sintomi dell'autismo
Chi soffre di disturbi dello spettro autistico mostra difficoltà di comunicazione e di interazione con gli altri, per via di un'elaborazione del linguaggio e delle espressioni facciali fondamentalmente diversa da quella delle persone non affette dalla patologia.
Una ricerca dell'Università del Missouri ha evidenziato alcune caratteristiche interessanti del propranololo - un farmaco utilizzato per il trattamento dell'ipertensione, delle crisi di panico e di ansia - per un'eventuale terapia ... (Continua)

08/04/2013 19:09:25 Utilizzato lo studio combinato del genoma e del fenoma
Identificati nuovi marker di rischio di aritmia
La durata del complesso QRS dell'ECG, una misura della conduzione cardiaca intraventricolare, può variare anche di 2 volte nei soggetti senza malattia cardiaca. Una conduzione più lenta, però, può promuovere le aritmie.
Proprio per per identificare i marcatori genomici di durata del QRS è stato condotto uno studio coordinato dalla Vanderbilt University School of Medicine di Nashville, Tennessee, e pubblicato su Circulation. «I parametri elettrocardiografici della conduzione cardiaca, come ... (Continua)
04/04/2013 Curioso effetto collaterale della terapia in alcuni pazienti

Il gioco d'azzardo nei malati di Parkinson
L’8% dei pazienti con Parkinson sviluppa un curioso effetto collaterale alle cure: si trasforma in un giocatore d’azzardo, un vero e proprio scommettitore compulsivo.
Ad oggi non è chiaro cosa “scatti” nel cervello di chi scommette senza freno in assenza di una patologia neurologica alla base, ma uno studio condotto dai ricercatori coordinati da Alberto Priori dell’Università degli Studi di Milano, insieme agli scienziati del Policlinico di Milano, dell’Istituto Neurologico Besta e ... (Continua)

03/04/2013 La neurostimolazione e le altre metodiche

Il dolore cronico sparisce con un chip
Ne soffre una persona su 5, una su 11 quotidianamente. È il dolore cronico, un problema molto diffuso, anche se sottovalutato: solo il 2% di chi ne è afflitto si rivolge al medico per risolverlo. Pochi sanno infatti che esistono tecniche molto avanzate per migliorare la situazione e veri e propri centri specializzati che hanno come obiettivo la terapia e la cura del dolore.
“Si definisce dolore cronico benigno un dolore che dura da almeno sei mesi le cui cause spesso non sono ben note o, ... (Continua)

29/03/2013 Due fenomeni da affrontare e prevenire sin dalla scuola media

Bullismo e cyberbullismo, come prevenirli
Bullismo e Cyberbullismo: due facce della stessa medaglia. E come per altre forme di disagio che coinvolgono bambini e adolescenti, anche il bullismo nel nostro paese sta assumendo forme e caratteristiche diverse, legate alla sempre più massiccia diffusione delle nuove tecnologie. Infatti, quando le azioni di bullismo si verificano in rete, si parla di cyberbullismo, una forma di prevaricazione volontaria e ripetuta che avviene tramite i nuovi mezzi di comunicazione (email, sms, telefonate, ... (Continua)

27/03/2013 Particolare caratteristica genetica raddoppia il rischio di obesità infantile

Nuovo fattore genetico per l’obesità nei bambini
Una ricerca pubblicata sull’International Journal of Obesity ha evidenziato come una particolare variante di un gene situato nel cromosoma 11 possa determinare un maggiore rischio di aumento di peso nei bambini.
Lo studio è stato condotto dai Ricercatori del Progetto Moli-sani in collaborazione con altri centri scientifici europei che partecipano al Progetto IDEFICS.
L’obesità, uno dei principali problemi per la salute in campo mondiale, è il risultato di una serie di fattori, sia ... (Continua)

27/03/2013 Progetto europeo per l'applicazione della terapia
Gli ultrasuoni per i tumori del fegato
Il tumore del fegato è uno dei più difficili da combattere perché spesso e per molto tempo asintomatico. I sintomi sopraggiungono solo nelle fasi avanzate, quando la terapia diventa estremamente complicata.
I principali fattori di rischio per il cancro del fegato sono le infezioni da epatite B o C e il forte consumo di alcol, ognuno dei quali può causare la cirrosi. Anche i fumatori e i diabetici sono a rischio, mentre in molti paesi in via di sviluppo il consumo di alimenti contaminati da ... (Continua)
26/03/2013 Nuovo metodo per l'analisi statistica della crescita tumorale

Capire il melanoma dalla diversificazione cellulare
Estrarre una vasta gamma di informazioni statistiche dalla crescita in vitro di colonie cellulari di melanoma, un tumore maligno dei melanociti, cellule presenti in particolar modo nei tessuti cutanei. È il nuovo metodo di analisi, sviluppato da un team di fisici teorici computazionali e biologi cellulari molecolari, per comprendere in maniera quantitativa la progressione tumorale. La ricerca, condotta dall'Istituto per l'energetica e le interfasi del Consiglio nazionale delle ricerche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale