Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 501 a 510 DI 1136

20/09/2012 10:35:28 L’informazione col contagocce rende gli italiani disinformati

Ipovisione: qualcosa a che vedere con la vista?
Per l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'ipovisione è in costante crescita nel mondo ed è attualmente un problema prioritario per i Servizi Sanitari di tutti i Paesi, in via di sviluppo ed industrializzati: ci sono 285 milioni di persone con gravi problemi di vista e di questi 39 milioni sono ciechi e 246 milioni sono ipovedenti.
Si è concluso ieri il convegno “Il Valore della Vista. La salute degli occhi tra bisogni e realtà nel contesto socio sanitario italiano” organizzato in ... (Continua)

18/09/2012 Indagine sottolinea le nuove abitudini dei ragazzi in fatto di sesso

Adolescenti, il sesso corre sul web
“Il 74% degli adolescenti maschi, e il 37% delle femmine di pari età, ricorre al web per fare sesso, vedere sesso, sapere tutto sul sesso o cercare un partner; un dato che colpisce e che molto spesso i genitori sottovalutano”, esordisce il sessuologo Maurizio Bini, Direttore del Centro Riproduzione e del Centro dell’Osservatorio Nazionale sull’Identità di Genere (ONIG) presso l’Ospedale Niguarda di Milano, alla presentazione del 2° Congresso nazionale del Sindacato Medici Pediatri di Famiglia ... (Continua)

14/09/2012 Sensore ultratech per controlli meno fastidiosi
Sistema alternativo per misurare la glicemia
Per i malati di diabete, pungersi ogni giorno le dita è una parte abituale delle loro vite, ma un nuovo minuscolo biosensore in grado di misurare i livelli di glucosio dal fluido delle lacrime li potrebbe presto liberare dal dolore di queste punture.
Attualmente, i pazienti con il diabete di tipo 1 devono mettere una piccola goccia di sangue su una striscia per test; questo è l'unico modo che hanno per verificare il livello del glucosio nel sangue, allo scopo di iniettare la giusta quantità ... (Continua)
01/09/2012 19:19:51 HCV sconfitto, ma solo negli scimpanzè

Scoperto un anticorpo monoclonale contro l’epatite C
L'anticorpo monoclonale HCV1 è in grado di proteggere il fegato degli scimpanze dal virus dell’epatite C. E’ questa la fantastica scoperta della MassBiologics, University of Massachusetts Medical School e testato in un modello animale presso il Biomedical Research Institute del Texas.
I ricercatori hanno trovato che l'anticorpo monoclonale umano è riuscito a proteggere gli scimpanzè che sono l'unica specie animale, oltre gli uomini, ad essere infettata dal virus dell'Epatite C.
Gli ... (Continua)

10/08/2012 E rende la madre più attenta e sensibile

Il parto naturale fa bene al cervello del bambino
Grazie al parto naturale, i livelli di una proteina importantissima per lo sviluppo cerebrale aumentano. Ciò non si verifica se si adotta il cesareo. A scoprirlo è una ricerca dell'Università di Yale pubblicata su PLoS One.
Lo studio, effettuato su cavie, ha analizzato l'effetto di diversi tipi di parto sui livelli di una specifica proteina, la Ucp2, nota per il suo ruolo nello sviluppo neuronale dell'ippocampo, l'area del cervello preposta al mantenimento della memoria a lungo e breve ... (Continua)

08/08/2012 11:42:20 Ricerca dimostra l'utilità di conoscere due lingue fin da piccoli

Bimbi bilingui più bravi a scuola
Uno studio italo-scozzese ha messo in luce l'importanza del bilinguismo nello sviluppo e nel processo educativo dei bambini. Nello specifico, l'analisi mostra come i bambini bilingui superino i loro compagni di classe monolingui quando si tratta di risolvere problemi e pensare creativamente.
In un articolo sull'International Journal of Biligualism, i ricercatori, dell'Università di Strathclyde in Scozia, Regno Unito, e dell'Università di Cagliari in Sardegna presentano i risultati del loro ... (Continua)

07/08/2012 Benefici sia per la mamma che per il bambino

Il salmone fa bene alla gravidanza
Mangiare pesce, soprattutto salmone, durante la gravidanza aumenta i livelli di acidi grassi omega 3 nel latte materno. Lo dice uno studio dell'Università di Reading pubblicato sul Journal of Nutrition, sottolineando l'importanza degli omega 3 per la crescita del bambino.
Tuttavia, i ricercatori hanno anche scoperto che il salmone ha un altro effetto, stavolta non positivo, ovvero l'abbassamento della quantità di immunoglobuline, un anticorpo che protegge i piccoli dalle infezioni. Per ... (Continua)

07/08/2012 Due studi sfatano un luogo comune sulle donne in attesa

Con la gravidanza il cervello rimane in forma
Perdite di memoria e di concentrazione durante la gravidanza? Due diversi gruppi di ricerca rispondono di no. La prima ricerca, dell'Università Carlos Albizu di Miami, dimostra che le donne che hanno appena partorito totalizzano in realtà punteggi molto alti nei test mnemonici visuo-spaziali, quegli esperimenti che valutano la capacità di concentrarsi e di immagazzinare le informazioni.
I ricercatori americani hanno analizzato 35 neo-mamme di bambini con età compresa fra i 10 e i 24 mesi e ... (Continua)

06/08/2012 15:58:00 L'ormone presente in quantità molto superiori alla norma
Ossitocina coinvolta nella sindrome di Williams
Nello sviluppo della sindrome di Williams l'ossitocina gioca un ruolo importante. Lo afferma uno studio pubblicato su PLoS One da un gruppo di ricerca americano del Salk Institute for Biological Studies e dell'Università dello Utah.
Secondo i dati emersi dalla sperimentazione, le persone affette da sindrome di Williams mostrano alti livelli di ossitocina e arginina vasopressina se esposti a determinati stimoli emotivi. Una delle autrici dello studio, Ursula Bellugi, direttore del Laboratorio ... (Continua)
03/08/2012 09:34:32 Un chip ci ricorda via web di prendere i farmaci prescritti

Via libera negli Usa alla «pillola-spia»
Un nano chip inglobato nelle pillole avvertirà il medico se stiamo seguendo o no la terapia da lui prescritta: il dispositivo, messo a punto dall’azienda statunitense Proteus Digital Health, ha ottenuto l'approvazione alla messa in commercio dalla Food and Drug Administration (FDA).
Questa pillola 'spia' è costituita da un chip in silicio di circa 1 millimetro quadrato, che contiene una piccola quantità di magnesio e rame. Questi metalli, a contatto con gli acidi presenti nello stomaco, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale