Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 511 a 520 DI 1136

30/07/2012 11:37:13 Troppo spesso sottovalutata la terapia canalare

I denti artificiali non sempre sono necessari
Dente naturale o dente artificiale? Questo è il dilemma. Ogni anno a migliaia di pazienti si chiede di decidere se salvare un dente con una terapia canalare o di farselo estrarre per poi sostituirlo con un qualche tipo di dente artificiale. La European Society of Endodontology (ESE) consiglia ai pazienti di valutare attentamente le opzioni terapeutiche, tenendo presenti le conseguenze a lungo termine. Di recente, vi è stata una tendenza a estrarre denti che avrebbero potuto essere salvati con ... (Continua)

16/07/2012 Scoperta italiana sul gruppo Enterovirus

Nuovi virus crescono
È italiana la scoperta di due nuovi virus appartenenti al gruppo degli Enterovirus, particolarmente insidiosi per i bambini e che possono determinare malattie dell’intestino e disturbi a carico dell’apparato respiratorio.
L’identificazione è merito del laboratorio di ricerca della UOC Pediatria 1 Clinica dell’Università degli Studi di Milano, diretto dalla Prof.ssa Susanna Esposito ed è avvenuta nell’ambito di uno studio collaborativo europeo, di cui il laboratorio lombardo rappresenta il ... (Continua)

13/07/2012 Ricerca americana segnala il rischio di invecchiamento precoce per gli ansiosi

L'ansia fa invecchiare
Tenete d'occhio le vostre ansie. Uno studio condotto da un team del Brigham and Women Hospital di Boston ha suggerito un nesso possibile fra l'ansia fobica e la presenza nell'organismo di telomeri dalla lunghezza più contenuta, in particolare nelle donne di mezza età e negli anziani.
Come noto, la lunghezza dei telomeri è fondamentale per stabilire il tasso di invecchiamento di un soggetto. I telomeri sono proteine posizionate all'estremità dei cromosomi. Hanno la funzione di proteggere i ... (Continua)

05/07/2012 Farmaci innovativi per ridurre il ricorso alla chirurgia
Nuove cure per la sindrome di Cushing e l'acromegalia
Crescono le speranze per affrontare la malattia di Cushing, l’acromegalia ed il gigantismo, patologie rare che fino a qualche tempo fa potevano essere trattate esclusivamente con l’asportazione dell’adenoma dell’ipofisi (una piccola ghiandola all’interno del cranio) che dà origine agli scompensi ormonali che le caratterizzano.
Lo sottolineano gli esperti riuniti presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università di Brescia in occasione del Congresso “Clinical Update ... (Continua)
02/07/2012 09:37:04 Un polimorfismo del recettore LH ostacola la procreazione assistita

Individuato un nuovo ostacolo alla gravidanza
Il suo nome scientifico è insLQ ed è un polimorfismo del recettore LH. Si tratta di un nuovo ostacolo alla gravidanza nei trattamenti di procreazione assistita che è stato individuato dal laboratorio di genetica del centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano.
Lo studio, che viene presentato in questi giorni al ventottesimo congresso Eshre (European Society of Human Reproduction and Embryology) in corso a Istanbul, è stato condotto dai medici e dai biologici di ProCrea negli ... (Continua)

02/07/2012 Per chi nasce prima del termine più probabile l'enterocolite necrotizzante

Il liquido amniotico protegge dalle malattie infiammatorie
È la mancata esposizione al liquido amniotico a rendere i nati pretermine più suscettibili alle patologie infiammatorie gastrointestinali. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences da un team della Pitt School of Medicine guidato da David Hackam.
I ricercatori hanno testato la somministrazione di liquido amniotico a topi neonati, mostrando la conseguente riduzione del rischio di enterocolite necrotizzante, un effetto probabilmente ... (Continua)

30/06/2012 Vantaggi e svantaggi della terapia ormonale sostitutiva
Menopausa, il bilancio sulla Tos
Le nuove linee guida sottolineano l'esigenza di somministrare ormoni solo alle donne che accusano sintomi evidenti, con un dosaggio limitato nel tempo e nella quantità. Uno degli autori dello studio, Robert Langer del Jackson Hole Center for Preventive Medicine, si dice convinto dell'efficacia del trattamento: “nel corso dell'ultimo decennio sono emerse delle informazioni che mostrano come nella maggior parte delle donne iniziare il trattamento in prossimità della menopausa i benefici superino ... (Continua)
25/06/2012 11:41:29 Ricerca italiana si concentra sullo studio del genoma mitocondriale

Alla scoperta del Dna dimenticato
Partendo da frammenti di sequenze genomiche prodotte per tutt’altro scopo, è possibile recuperare le informazioni necessarie a ricostruire in maniera pressoché completa il genoma mitocondriale, ovvero il Dna di quegli organelli che rappresentano la “centrale energetica” delle cellule e che hanno un patrimonio genetico indipendente da quello nucleare racchiuso nei cromosomi. L’innovativa metodica bioinformatica è stata messa a punto da Ernesto Picardi e Graziano Pesole, rispettivamente ... (Continua)

15/06/2012 14:21:41 Diagnosi precoce possibile per il cancro al seno o alla prostata

Le lacrime come marker per il cancro
Dalle lacrime si potrebbero ottenere le informazioni necessarie per la diagnosi di un cancro al seno o alla prostata, e in prospettiva anche quelle per un'eventuale predisposizione alle due patologie. È il risultato di una ricerca effettuata dalla University of South Wales in collaborazione con il Brien Holden Vision Institute, il St George Hospital e la Minomic International.
I ricercatori guidati da Mark Willcox della School of Optometric and Vision Science sono al lavoro per mettere a ... (Continua)

15/06/2012 Se attiva ha un effetto protettivo sui neuroni
Scoperta proteina che regola le informazioni cerebrali
Un team di neuroscienziati britannici ha compiuto un'importante scoperta che potrebbe portare a nuove terapie per l'ictus e l'epilessia. La scoperta riguarda una proteina in grado di regolare il trasferimento di informazioni tra le cellule nervose nel cervello.
Quando si attiva, sarebbe in grado di proteggere i neuroni dai danni creati durante un'insufficienza cardiaca o un attacco epilettico. Lo studio finanziato anche dall'Unione Europea, è stato pubblicato sulle riviste Nature ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale