Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 751 a 760 DI 1136

31/05/2010 Dieta e alimentazione corretta non bastano per scongiurare il diabete di tipo 2

Per prevenire il diabete serve anche la forza
Bisogna essere forti per evitare il diabete. È ciò che emerge dall'ultima ricerca proveniente dall'Università della California di Los Angeles, la celebre UCLA, i cui ricercatori hanno analizzato quasi 15.000 persone per confermare questa teoria, ricavando le informazioni necessarie dal programma National Health and Nutrition Esame Survey III.
Seguire un regime alimentare equilibrato e corretto non basterebbe quindi a evitare il rischio di insorgenza del diabete, un pericolo che si alimenta ... (Continua)

27/05/2010 Ricerca americana studia l'attitudine al tradimento di uomini e donne

Sesso, la monogamia è un optional
Sarà pure una conquista dell'uomo civile, ma la monogamia è per molti sinonimo di sacrificio. A studiarne percentuali e caratteristiche una ricerca portata avanti dall'Università dell'Iowa su un campione significativo di uomini e donne della città di Chicago.
Lo studio, pubblicato su Perspectives on Sexual and Reproductive Health, ha preso in esame 783 adulti eterosessuali fra i 18 e i 60 anni, ponendo loro una serie di domande, prima fra tutte il numero di partner avuti nel corso ... (Continua)

24/05/2010 L'allarme dei ricercatori inglesi nei confronti della labioplastica

I rischi del lifting vaginale
Le donne che desiderano un lifting vaginale dovrebbero riflettere sui rischi connessi all'intervento. È quanto emerge da una ricerca britannica della University College London (UCL) che fa il punto sulla labioplastica, la tecnica di rimodellamento dei genitali femminili.
Negli ultimi anni, la tecnica è diventata di moda soprattutto negli Stati Uniti, ma anche in Italia ci sono cliniche che eseguono l'intervento per un costo di oltre 4.000 euro.
Lo studio condotto dall'Università londinese ... (Continua)

24/05/2010 Trattamenti ad hoc per affrontare la bella stagione

Come diventare più belle in primavera
Ecco i trattamenti estetici viso e corpo per la remise en forme primaverile proposti dagli istituti di bellezza associati all’Unep-unione nazionale estetisti professionisti.
Iniziamo a descrivere gli interventi per il corpo attualmente disponibili.
FOCUS CORPO:
- TRATTAMENTO RIEPITELIZZANTE ALLE BACCHE DI MIRTO: preparato il prodotto, che va scaldato in microonde, mentre la cliente viene fatta sdraiare sul surf della vasca, con movimenti lenti, viene applicato un olio di mandorle ... (Continua)

23/04/2010 Ricerca italiana evidenzia gli effetti positivi di una combinazione di farmaci
Un mix di farmaci contro la distrofia muscolare
Un mix di farmaci già in uso singolarmente sull'uomo potrebbe aiutare i pazienti malati di distrofia muscolare.
Un gruppo di ricercatori dell’IRCCS “E. Medea” – La Nostra Famiglia, in collaborazione con ricercatori dell’Università di Milano, dell’Azienda Ospedaliera L. Sacco e dell’IRCCS San Raffaele e coordinati dal Prof. Emilio Clementi, ha dimostrato infatti che un antinfiammatorio non steroideo e un farmaco della famiglia dei nitrati, se combinati, hanno efficacia terapeutica in un ... (Continua)
21/04/2010 Ricerca italiana svela il nesso fra abuso di alcool e danni alle cellule

L'alcool e il rischio di tumori e invecchiamento precoce
Non è necessario arrivare all'alcoolismo per subire gli effetti negativi che l'alcool produce sui telomeri, la parte del DNA fondamentale per la stabilità genetica delle cellule. Ricercatori delle università di Padova e Milano hanno scoperto che il nesso fra consumo di alcool, rischi di tumori e invecchiamento precoce comincia già a livello cellulare con l'accorciamento dei telomeri.
I risultati dello studio sono stati presentati al meeting annuale dell'American Association for Cancer ... (Continua)

18/04/2010 Il Ministero della salute rassicura, l'Oms mette in guardia

Cenere del vulcano, rischio per la salute?
Secondo il nostro Ministero, non ci sarebbe nessun pericolo per la salute pubblica dovuto alle ceneri rilasciate dal vulcano islandese che sta bloccando l’Europa. Dopo aver rassicurato i cittadini, il Ministero garantisce in una nota l’avvio di un monitoraggio della situazione per valutare un ipotetico impatto sulla salute.
In realtà, l’Oms aveva messo in guardia nei confronti di possibili conseguenze per la salute nel caso in cui la cenere in volo sui cieli europei dovesse depositarsi, ... (Continua)

09/04/2010 Un componente della plastica, il bisfenolo, può provocare la patologia
Endometriosi, la plastica come fattore scatenante
Una ricerca italiana sull'endometriosi punta il dito contro il bisfenolo, uno dei componenti della plastica. “Il Bisfenolo A ed interferenti endocrini simili, se somministrati nel primo periodo di gravidanza, provocano l’endometriosi”.
Lo annuncia il Prof. Pietro Giulio Signorile, presidente della Fondazione Italiana Endometriosi Onlus (FIE), che ha presentato i dati della scoperta nel corso del Congresso Internazionale “Interferenti Endocrini: Endometriosi e Infertilità. Al Congresso, ... (Continua)
09/04/2010 La cifoplastica come rimedio ai problemi della colonna vertebrale
Quando la schiena fa “crack”
Ogni anno in Italia si verificano oltre 100.000 fratture vertebrali causate da osteoporosi. Le più colpite sono le donne in età post-menopausale. Il progressivo invecchiamento della popolazione, specie nei Paesi più sviluppati, unito alle aumentate esigenze funzionali fanno sì che le problematiche mediche legate alle patologie discali abbiano subìto un vertiginoso incremento in termini numerici e non solo.
L’osteoporosi si manifesta con un andamento cronico e con una elevata ... (Continua)
29/03/2010 Ricercatori italiani svelano il ruolo della proteina HMGB1
Scoperta una molecola che fa insorgere le crisi epilettiche
Una proteina gioca un ruolo importante nei meccanismi che danno luogo all'epilessia. Lo hanno scoperto ricercatori dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e dell’Università Vita-Salute San Raffaele Milano.
Un nuovo meccanismo proinfiammatorio che contribuisce in modo determinante alla comparsa e ricorrenza delle crisi epilettiche: questa l’importante scoperta che riunisce due filoni di ricerca, iniziati nel 1999 nel Laboratorio di Neurologia Sperimentale guidato dalla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale