Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 811 a 820 DI 1136

08/09/2009 Nuova tecnica contro il mal di testa

Curare l'emicrania con la chirurgia plastica
Risolvere il problema dell'emicrania una volta per sempre. Il sogno proibito di moltissime persone affette da questa severissima cefalea ora può diventare realtà. Alcuni tipi di emicrania sono determinati dalla contrazione muscolare in alcuni punti nevralgici, da cui poi si scatena il dolore.
Un'innovativa tecnica chirurgica, derivata dalla chirurgia plastica, rimuove il muscolo corrugatore interessato e può quindi evitare l'insorgere del mal di testa.
Quest'operazione ora si può ... (Continua)

23/08/2009 Una dieta che dura nel tempo

Con il “Metodo Montignac” perdi peso mangiando
Un nuovo modo di intendere la dieta. Che si tratti di una novità è evidente anche dal fatto che l'autore non ha dato il nome di “dieta” ma di “metodo” alla ricetta proposta per perdere e mantenere il peso. A proporlo è il nutrizionista francese Michel Montignac, ex obeso e figlio di genitori obesi.
Contrario alle diete tradizionali, che "nel 95% dei casi" falliscono perché la persona recupera i chili persi appena riprende a mangiare normalmente, Montignac si è convinto che non esista alcun ... (Continua)

05/08/2009 Da scoperta Nobel Montalcini

È italiano il collirio anti-glaucoma a base di NGF
Un collirio in grado di far recuperare parzialmente la vista ai pazienti affetti da glaucoma, gravissima patologia del nervo ottico, potrebbe presto essere una realtà. Il preparato è a base di NGF (Nerve Growing Factor), il fattore di crescita neurale che è valso il premio Nobel alla scienziata italiana Rita Levi Montalcini.
Proprio lei sta supervisionando lo studio italiano, svolto da un gruppo di oculisti del Campus BioMedico dell'Università di Roma, in collaborazione con l'Istituto di ... (Continua)

03/08/2009 13:17:45 II cervello e l'esperienza

S'impara più dai successi che dagli errori
Non è sempre vero che sbagliando s'impara: fare la cosa giusta con successo aiuta il cervello a immagazzinare informazioni importanti. I ricercatori americani del Massachusetts Institute of Technology (MIT) hanno scoperto che il cervello umano impara più dai successi che dai fallimenti e questo potrebbe spiegare perché spesso le persone sono portate a ripetere gli stessi errori.
Gli studiosi statunitensi, guidati dal neurologo Earl Miller, hanno pubblicato la loro scoperta sulla rivista ... (Continua)

31/07/2009 Cure possibili anche nelle recidive
Nuove speranze per la leucemia mieloide acuta
Una nuova speranza per la cura della leucemia mieloide acuta viene da una scoperta dei ricercatori italiani del San Raffaele di Milano. Gli studiosi sono riusciti ad approfondire i meccanismi che sono alla base dell'efficacia del trapianto di midollo osseo, tecnica terapeutica usata per contrastare la leucemia mieloide acuta.
La prestigiosa rivista scientifica “The New England Journal of Medicine” ha pubblicato l’articolo “Loss of Mismatched HLA in Leukemia after Stem-Cell ... (Continua)
31/07/2009 Succhi gastrici e osteoporosi
Acidità dello stomaco influisce sull'osteoporosi
L'osteoporosi può dipendere anche dall’acidità del ph dello stomaco. Se i succhi gastrici, infatti, non sono abbastanza acidi, le cure contro la patologia ossea possono rivelarsi inefficaci.
A dimostrarlo per la prima volta è stata un’équipe internazionale di studiosi, di cui fanno parte alcuni ricercatori del Laboratorio genoma umano dell’Istituto di tecnologie biomediche del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano (Itb-Cnr), con sede presso l’Istituto clinico Humanitas di Rozzano ... (Continua)
27/07/2009 Studi in Svizzera sul tessuto adiposo
Staminali del grasso futuro della medicina
Il futuro della medicina è nascosto nel grasso. Le staminali mesenchimali ottenibili dal tessuto adiposo potrebbero rigenerare organi e tessuti già a partire dai prossimi decenni.
Gli studiosi della Swiss Stem Cell Bank (SSCB) di Lugano, in Svizzera, sono convinti che il grasso rappresenti il futuro della medicina. Il tessuto adiposo è infatti al centro di cinque progetti di ricerca in corso presso la criobanca svizzera. Gli studi si concentrano sulle cellule mesenchimali che possono ... (Continua)
21/07/2009 I vantaggi della terapia cognitiva
Psicoterapia meglio dei farmaci per i disturbi psichici
Aiutare chi soffre di disturbi psichici e comportamentali mettendo in atto le risorse della sua mente e della sua personalità: la terapia cognitiva è utile per il trattamento di molti disturbi psichiatrici, con un’efficacia pari o in alcuni casi addirittura maggiore rispetto agli psicofarmaci. La conferma arriva dalle linee guida dell’APA, American Psychiatric Association, stilate sulla base di rigorose revisioni della letteratura scientifica. “La terapia cognitiva è quella che più di ogni ... (Continua)
10/07/2009 Ricerca svela cause anemia rara
Scoperto gene responsabile di rara forma di anemia
Un altro traguardo importante raggiunto grazie alla ricerca scientifica. Si è ora fatta più luce sulle cause che determinano l'insorgenza di una rara forma di anemia ereditaria, grazie alla scoperta del gene che la provoca.
Uno studio* dell'Università Federico II° di Napoli, in parte finanziato da Telethon, ha individuato nel gene SEC23B il responsabile dell'anemia diseritropoietica congenita di tipo II (CDA di tipo II), una rara patologia anemica ereditaria. La scoperta scientifica ... (Continua)
09/07/2009 Verità e bugie nella mente
Il cervello distingue il vero dal falso con aree diverse
Il cervello umano distingue la verità dalle bugie attivando differenti aree cerebrali. Ascoltare frasi vere o false attiva diversi processi e zone mentali. Lo hanno scoperto i ricercatori della Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, svolgendo uno studio in collaborazione con l’Università di Lisbona e pubblicato sulla rivista “Cortex”. Gli scienziati sono riusciti a “leggere” la testa di alcuni volontari con l'esame della risonanza magnetica ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale