Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 951 a 960 DI 1136

13/11/2007 

Gli Energy drink favoriscono l'uso di alcool
Il consumo degli Energy Drink associati a bevande alcoliche provocherebbe dipendenza dall’alcool. L’eccezionale scoperta, che potrebbe avere importanti risvolti socio culturali ed essere di supporto anche al Ministero della Sanità per sviluppare dinamiche adeguate a contrastare la dipendenza dall’alcool, è stata messa a punto da un equipe di ricercatori del Policlinico Universitario di Messina, coordinati dal prof. Gioacchino Calapai.
Secondo i dati emersi dall’indagine effettuata dagli ... (Continua)

05/11/2007 
Arriva la sindrome del sorvegliato speciale
Si chiama “Sindrome del sorvegliato speciale”. I sintomi sono ansia, attacchi di panico seguiti da disturbi fisici come forte emicrania. A causarli sono i sistemi di controllo “occulti” dai quali siamo invasi e che di fatto danno una sensazione di “non privacy”, nonostante le leggi tentino di tutelare il privato. Internet, telefonini, banche dati, carte di credito, computer che conservano tracce di tutto: sono strumenti dei quali ormai non facciamo più a meno e che sono esposti a intrusioni o ... (Continua)
30/10/2007 

Una nuova tecnica per riscrivere il DNA delle staminali
Una tecnica innovativa ha permesso a dei ricercatori italiani di riscrivere una sequenza di DNA in cellule staminali umane. Finora per correggere i difetti genetici del DNA si poteva solamente introdurre dall'esterno una copia artificiale del gene, che non ha tutte le proprietà dell'originale.
In pratica viene utilizzato un virus modificato che trasporta dei moduli di proteine che si legano al DNA e sono in grado di tagliarlo.
Una volta dentro la cellula possono quindi ... (Continua)

25/10/2007 
Una banca dati per studiare l'autismo
Si stima che in Italia ogni 167 bambini che vengono al mondo, uno potrebbe rientrare nello “spettro artistico” e cioè, in una delle tante forme in cui si manifesta l’autismo e per lui non ci sono cure.
Per sperare di definire le cause della malattia ed ambire ad individuarne le possibili cure viene lanciato un progetto di livello internazionale supportato dalla Fondazione Smith Kline, con il coinvolgimento di 18 centri in Italia.
“Il Progetto sta percorrendo la via genetica – ha ... (Continua)
18/10/2007 
Geni fuori posto causa di gravi patologie
L’IGB-CNR ha identificato il primo caso di difetto nella posizione e nella distanza tra i geni nei malati di ICF, grave immunodeficienza che provoca infezioni, ritardo psicomotorio e mentale e morte. Ma l’osservazione del malposizionamento potrebbe spiegare i meccanismi di altre patologie genetiche e del cancro, offrendo nuovi spunti terapeutici poiché non solo l’alterazione del singolo gene, ma anche lo spostamento dei geni può determinare gravi malattie.
E’ quanto confermato da una ... (Continua)
18/10/2007 

Tutto il cervello implicato nella coscienza di sé
Alla nostra coscienza, cioè quel complesso di funzioni cerebrali con le quali ci identifichiamo e che ci dicono chi siamo, non corrisponde una specifica area del cervello, ma sembra costituita da un intreccio di relazioni tra varie strutture cerebrali dal comportamento statistico imprevedibile. Può essere definita un sistema naturale sano, dal funzionamento analogo a quello del tempo atmosferico.
I ricercatori del Reparto R.A.I. (Riabilitazione ad Alta Intensità) del San Raffaele ... (Continua)

15/10/2007 

Pillola abortiva anche in Italia
L'Exelgyn Laboratoires, l'azienda farmaceutica francese che produce la pillola abortiva Ru486, presenterà il 7 novembre la domanda di autorizzazione del farmaco in Italia. Ad annunciarlo è Catherine Denicourt, responsabile farmaceutico dell'industria parigina, che stima anche la possibile data di conclusione della procedura di "via libera" nel nostro Paese, per mutuo riconoscimento da parte dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa): il 19 febbraio 2008. Dopo quella data la Ru486 dovrebbe essere ... (Continua)

17/09/2007 

Dilemma sul peperoncino
Le opinioni sul peperoncino ed i suoi effetti sono molteplici, ma non si riesce a giungere ad una conclusione netta sul fatto che faccia bene o faccia male.
La Società italiana di urologia, in occasione della giornata europea di informazioni sulle malattie prostatiche, ha affermato che peperoncino, birra, crostacei e una manciata di altri alimenti irritano la prostata. "Una notizia, questa - ironizza Franco Cuccurullo, presidente del Css - che in molte Regioni del meridione potrebbero ... (Continua)

11/09/2007 

Il cervello determina l'orientamento politico
Uno studio pubblicato su Nature Neuroscience e condotto da David Amodio della New York University afferma che l’orientamento politico sarebbe determinato da precise caratteristiche del cervello. Tali caratteristiche neurologiche, infatti, provocherebbero il modo in cui vengono elaborate le informazioni. Chi è incline a politiche più liberali ha un cervello più flessibile e maggiore capacità di adattamento ai cambiamenti.
Tutto ciò è il risultato dell’analisi dell’attività cerebrale ... (Continua)

02/09/2007 

Cannabis: è una tossicodipendenza
Fumare cannabis vuol dire essere tossicodipendenti e la banalizzazione dell'uso di questa sostanza è dannosa per i giovani che, spesso, ne ignorano gli effetti negativi. L'Accademia di medicina francese insorge contro la superficialità con la quale si affronta l'argomento 'canne'. Gli esperti francesi chiedono un più deciso impulso alla ricerca in questo settore soprattutto sui danni a lungo termine. L'Accademia di medicina sta preparando un rapporto sulla cannabis. ''I giovani, spiegano gli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale