Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 278

Risultati da 271 a 278 DI 278

26/02/2002 

AIDS: nuove molecole migliorano vita
I ricercatori di tutto il mondo sfornano nuove molecole con cui combattere sempre meglio il virus. Certo, si è ancora lontani dal debellare il virus Hiv, tuttavia è possibile contare su nuovi farmaci per migliorare la vita del paziente e ridurre l'incidenza delle resistenze.
Quali sono le diverse nuove terapie? Tra queste, ecco tre molecole considerate più 'promettenti' e di nuova concezione: SCH C che blocca il recettore CCRC, TMC 125, un analogo non nucleosidico di seconda generazione ... (Continua)

30/01/2002 

Nuovo farmaco contro voglia nicotina
Spillette? Cerotti? Pillole? Esercizi estenuanti contro voglie inconsulte? Se si vuole davvero smettere di fumare e dare un calcio alla dipendenza da tabacco, ecco che arriva il prodotto giusto!
Il mercato offrirà un nuovo prodotto che servirà a far perdere il 'vizio delle bionde'. Certo, non dobbiamo illuderci di andare già da domani in farmacia a richiederlo: occorrerà attendere tre anni ma pare che l'attesa sarà ampiamente ripagata dall'efficacia del farmaco. E se ancora non si ... (Continua)

25/01/2002 
Una cura per la demenza vascolare
Al II congresso internazionale sulla demenza vascolare di Salisburgo, in Austria, è stato presentato uno studio inedito sull’uso di 'Aricept' (donepezil idrocloruro).
Si sono diffusi i dati relativi ad uno studio che dimostra come l’impiego di Aricept rispetto a placebo migliori significativamente la funzione cognitiva e le funzionalità globali dei pazienti affetti da demenza vascolare (VaD). Lo studio della durata di 24 settimane, che ha incluso solo pazienti affetti da demenza ... (Continua)
13/12/2001 
Viagra, studio su angina cronica
Il Sildenafil citrato, formula che indica appunto le note "pillole blu", può essere somministrato senza rischi a pazienti con angina cronica stabile in cui la sintomatologia e la risposta nelle prove da sforzo sono ben controllate dalla terapia con beta-bloccanti. Lo dimostra uno studio condotto dal dott. Giuseppe Rosano, responsabile Unità di ricerca dipartimento di Scienze Mediche presso il San Raffaele di Roma, pubblicato sull’ultimo numero dell’Italian Heart Journal.
La ... (Continua)
29/11/2001 

Poco alcol ok per fertilità femminile
Che sia poco, ovviamente! Il cenno è a quantità moderate di alcol, vale a dire fino a due bicchieri al giorno: le aspiranti mamme non fanno derivare al loro fisico alcun nocumento nè pongono in essere un comportamento che funge da ostacolo alla gravidanza.
Per lo screening danese che è stato messo a punto su circa 40mila donne, vale anzi la regola opposta: i tempi di attesa per una eventuale gravidanza si allungano per quelle donne che scelgono l'astinenza dall'alcol. Tuttavia deve ... (Continua)

15/05/2001 

Glutammato contro la dipendenza dalla cocaina
Il neurotrasmettitore glutammato sembra avere un ruolo importante nelle recidive dei cocainomani e ciò potrebbe essere utile per mettere a punto un buon trattamento contro questo tipo di dipendenza. Uno studio condotto da Stanislav Vorel, dell'Albert Einstein di New York, ha rilevato che stimolando elettricamente una particolare regione celebrale contenente glutammato si è provocata una recidiva. Poi è stato visto che testando un inibitore del glutammato, l'acido chinorenico, la recidiva veniva ... (Continua)

07/03/2001 
In caso di ulcera meglio esomeprazolo in triterapia
Per intervenire sul Helicobacter pylori con buone probabilità di successo l’ottimale è l’associazione di esomeprazolo, amoxicillina e claritromicina da somministrare per un arco di tempo equivalente a due giorni. Lo hanno evidenziato alcuni ricercatori americani. Questa sostanza, l'esomeprazolo, è un nuovo inibitore della pompa protonica, ed è un isomero dell'omeprazolo, più efficace perché dotato di maggiore biodisponibilità. La formula ideale è il protocollo esomeprazolo (40 mg/die), ... (Continua)
15/02/2001 Farmaco anti-epatite C a base di ribavirina di Schering Plough
Tossicità da farmaco anti-epatite C in sieropositivi
Casi di tossicità mitocondriale causati dal farmaco anti-epatite C a base di ribavirina di Schering Plough sono stati osservati da medici francesi dell’ospedale Chalucet di Tolone pazienti co-infettati dal virus dell’Hiv. La tossicità - secondo gli esperti - sarebbe dovuta all’associazione della ribavirina a farmaci antiretrovirali anti-Hiv appartenenti alla classe degli analoghi nucleosidici. Questi prodotti sono già sotto accusa per la loro tossicità mitocondriale, a causa dell’effetto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale