Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 167

Risultati da 31 a 40 DI 167

19/11/2014 11:42:38 L'esposizione alla sostanza può provocare l'insorgenza del mesotelioma

Fluoro-edenite, un altro fattore di rischio per il cancro
I possibili fattori di rischio per il cancro sono tantissimi e la loro conoscenza è in costante aumento. Una conferma viene dal recente inserimento delle fibre di fluoro-edenite nella categoria dei cancerogeni umani certi da parte dell'International Agency for Research on Cancer (IARC).
La "sentenza" è giunta lo scorso ottobre dopo che 21 esperti provenienti da 10 Paesi si sono riuniti nella sede della IARC a Lione, in Francia, per stabilire la cancerogenicità della fluoro-edenite, oltre che ... (Continua)

17/11/2014 09:34:37 L'inverno favorisce la diffusione di questi microrganismi

Bambini e allergie, attenti agli acari
Acari della polvere nemico numero uno dei bimbi allergici e responsabili del 50 per cento di tutte le allergie respiratorie. Secondo gli esperti i parassiti della polvere sono causa del 70 per centro dei fenomeni asmatici e delle riniti allergiche in età pediatrica.
L’acaro è invisibile a occhio nudo, antico, perché abita la Terra da quasi 300 milioni di anni, e ha colonizzato le nostre abitazioni dove prolifera indisturbato tra la polvere, dunque quasi dappertutto: in materassi, tappeti, ... (Continua)

07/11/2014 14:24:00 Nesso negativo fra le due patologie
Asma più grave per i bambini che soffrono di apnee
Un bambino asmatico mostra sintomi più gravi nel caso in cui soffra anche di apnee ostruttive del sonno. Lo dice una ricerca dell'Università di Chicago pubblicata su Plos Medicine che ha analizzato 40mila bambini affetti da asma con un'età compresa fra 3 e 17 anni.
In seguito a un intervento chirurgico per l'asportazione di tonsille e adenoidi, i bambini hanno mostrato un deciso miglioramento dei sintomi avvertiti. Dei 40mila bambini esaminati, 13mila avevano effettuato l'adenotonsillectomia ... (Continua)
01/11/2014 11:08:26 Possibili deficit nella funzione polmonare

Polmoni a rischio nei bambini esposti a smog prenatale
Una mamma esposta agli inquinanti atmosferici nel corso della gravidanza può mettere a rischio di deficit polmonare il piccolo che porta in grembo. Lo segnala una ricerca pubblicata su Thorax da un team di scienziati spagnoli del Centre for Research in Environmental Epidemiology (Creal) di Barcellona.
La prima firma dello studio, Eva Morales, spiega: “qui abbiamo voluto esaminare le associazioni tra l'esposizione all'inquinamento atmosferico all’aperto durante trimestri specifici della ... (Continua)

24/10/2014 17:45:00 Tante ricerche confermano il nesso

Inquinamento e problemi al cuore
L'ennesima conferma degli effetti negativi dell'inquinamento sul cuore arriva da due studi, uno giapponese, l'altro americano. Gli studi sono apparsi sul Journal of Occupational and Environmental Medicine e su Circulation.
Lo studio dell'Università di Okayama coordinato dal dott. Takashi Yorifuji ha analizzato il rapporto fra inquinamento e tassi di arresto cardiaco su 559 residenti della città sede dell'ateneo giapponese fra il 2005 e il 2010.
Dai dati emerge che la frequenza di ... (Continua)

24/09/2014 12:43:00 Sperimentata con successo per la prima volta al mondo nuova tecnica italiana

La dialisi polmonare per i malati di Bpco
Per la prima volta al mondo è stata sperimentata con successo la dialisi polmonare. Questo grande successo della medicina con i relativi risultati è stato appena pubblicato sul numero di ottobre della prestigiosa rivista scientifica internazionale “Critical Care Medicine”, organo ufficiale della Società americana di Terapia intensiva e Medicina Critica.
La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) entro il 2015 diventerà la terza più frequente causa di morte nel mondo occidentale, con una ... (Continua)

19/09/2014 09:43:43 Sotto accusa i combustibili usati per cucinare e riscaldare

Anche in casa l'inquinamento uccide
Non si sfugge allo smog neanche dietro le pareti domestiche. Dentro casa lo smog è causato dall'uso di combustibili solidi derivati dai vegetali o di carbone per cucinare, riscaldare e illuminare l'ambiente.
Un gruppo di ricerca coordinato da Stephen Gordon della Liverpool School of Tropical Medicine e da William Martin della Ohio State University ha analizzato gli effetti di questo tipo di inquinamento, pubblicando un resoconto sulla rivista The Lancet Respiratory Medicine.
Stando ai ... (Continua)

03/07/2014 09:16:13 A rischio chi percorre più di 16 km al giorno

Il pendolarismo è un killer della pelle
Pessime notizie per i pendolari: non bastavano i ritardi quotidiani, le soppressioni e il sovraffollamento delle carrozze, ora è assodato che il tragitto casa-lavoro in treno e in metropolitana danneggi, e pesantemente, la pelle.
A lanciare l’allarme è la dottoressa Elisabetta Sorbellini, specialista in dermatologia in forza presso lo Studio Rinaldi di Milano, sulla base di studi italiani e statunitensi: “L’alta concentrazione di polveri sottili ricche di metalli pesanti presenti nell’aria ... (Continua)

19/06/2014 15:45:00 Smog ko grazie all'azione depurativa del vegetale

I broccoli disintossicano e aiutano la respirazione
Già apprezzati per il loro effetto antitumorale, i broccoli svelano altre importanti qualità. Una ricerca della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora pubblicata su Cancer Prevention Research ha dimostrato che i broccoli possono esercitare un'azione disintossicante nei confronti dei danni provocati dallo smog.
La ricerca ha coinvolto quasi 300 residenti di una delle regioni più inquinate della Cina, la provincia di Jiangsu, a circa 50 ... (Continua)

05/06/2014 10:55:00 Studiare la dinamica degli incidenti per migliorare la prevenzione

Incidenti ai bambini, come prevenirli
Rappresentano la seconda causa di morte fra i bambini dopo i tumori. Parliamo di temibili malattie genetiche o cardiovascolari? No, di “semplici” incidenti, la metà dei quali si verifica in automobile e l'altra metà in casa.
Paolo Petrella, presidente della Associazione degli Ospedali Pediatrici Italiani e direttore generale dell’Istituto Gaslini di Genova, spiega: «per prevenire queste morti evitabili e la morbosità indotta è necessario rafforzare la sorveglianza, e il contributo che la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale