Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 167

Risultati da 71 a 80 DI 167

02/10/2012 16:40:12 Tutti i rischi della pelle al freddo

Per una pelle più giovane e sana anche in autunno
Con l’arrivo dell’inverno, a livello di epidermide si accentuano i problemi legati al microcircolo e proprio queste alterazioni sono responsabili di una minore ossigenazione dei tessuti e, quindi, dell’invecchiamento cellulare della cute. “Il freddo invernale provoca un restringimento dei vasi sanguigni – precisa il prof. Di Pietro – che è causa di disidratazione della cute. Per prevenire questa disidratazione, non solo dobbiamo prestare particolare attenzione agli sbalzi repentini di ... (Continua)

11/06/2012 15:39:40 Le nuove potenzialità della Cosmesi Nutrizionale

Estate, la dieta per la pelle
Con l’estate sono in arrivo le tre famose “S” che minano il benessere della nostra pelle: Sole, Sudorazione, Stress. L’impatto dei raggi UV, l’inquinamento atmosferico, seguiti dai ritmi frenetici a cui siamo spesso sottoposti, sono tra i principali agenti che concorrono alla bellezza delle pelle e che giocano un ruolo fondamentale al suo equilibrio.
A questo proposito l’Osservatorio AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari – Area Integratori Alimentari) segnala, in ... (Continua)

11/06/2012 11:51:37 La pratica orientale migliora la funzionalità respiratoria

L'agopuntura aiuta in caso di BPCO
L'agopuntura potrebbe migliorare la respirazione delle persone affette da BPCO. A dirlo è una ricerca pubblicata di recente su Archives of Internal Medicine da un gruppo di esperti guidati da Masao Suzuki, che lavora presso l'Università di Kyoto.
Il team giapponese ha analizzato 68 pazienti colpiti da BPCO e curati con i farmaci tradizionali per la durata di tre mesi. A metà del campione è stata proposta anche la partecipazione a sedute di agopuntura, mentre per gli altri è stata inscenata ... (Continua)

08/05/2012 19:53:27 Una relazione possibile gli idrocarburi e la crescita delle cellule ipofisarie

L’inquinamento e i tumori dell’ipofisi
Dati in vitro e in animali di laboratorio sembrerebbero confermare la capacità di alcuni idrocarburi di promuovere la crescita di cellule ipofisarie normali e tumorali. Ne parla a nome della Società Italiana di Endocrinologia lo studioso Salvatore Cannavò che ha avviato un programma di studio in collaborazione con centri di ricerca in campo endocrinologico delle Università di Torino, Milano (Statale e San Raffaele), Padova, Pisa, Ferrara e con il CNR di Roma.
Il professor Cannavò inizia ... (Continua)

02/05/2012 Ricerca svela il condizionamento prodotto anche sull'apparato femminile

Inquinamento e infertilità, il nesso c'è
Un team di ricerca spagnolo ha messo in luce un legame tra inquinamento ambientale e infertilità femminile nelle donne al di sotto dei 40 anni. A dimostrare il nesso è una ricerca dell'Institut Marques di Barcellona, che si è basata su un campione di donne che si sono rivolte alla struttura per la riproduzione assistita che opera all'interno dell'istituto.
Stando ai dati resi noti dalla dott.ssa Marisa Lopez-Teijon, direttrice del reparto, circa l'80 per cento delle donne con ciclo ... (Continua)

30/03/2012 Dopo l'inverno, ristabilire la giusta idratazione di pelle e mani

I trattamenti per la primavera
Con il termine della stagione fredda e l'approssimarsi delle giornate di sole arriva il momento di fare i conti con i danni che numerosi agenti come il freddo, l'alimentazione, l'inquinamento, i riscaldamenti alti e la sedentarietà hanno lasciato sul corpo e sul volto.
Prima dell'arrivo dell'estate la pelle va preparata all'esposizione al sole, al caldo e alle vacanze.
Solitamente dopo l'inverno la pelle si presenta con un certo grado di disidratazione. La percentuale di acqua nello ... (Continua)

16/03/2012 Un team di pneumologi pone l'accento sugli effetti della modificazione del clima

Le malattie causate dai cambiamenti climatici
È di qualche mese fa un interessante studio sul ruolo dei cambiamenti climatici nella diffusione delle pandemie. Ora un dossier pubblicato su Proceedings of the American Thoracic Society da un team internazionale di pneumologi e pediatri rivela l'esistenza di un nesso più generale fra modificazione del clima mondiale e aumento dell'incidenza di molte patologie, in primo luogo respiratorie come l'asma, ma anche di natura cardiovascolare.
Il dott. Kent ... (Continua)

12/03/2012 I migliori trattamenti per preparare la pelle ai primi raggi di sole

La bellezza rinasce in primavera
Archiviato il lungo inverno e le rigide temperature arriva il momento di fare i conti con i danni che il freddo, le cattive abitudini e la sedentarietà hanno lasciato sul viso e sul corpo. Con l’arrivo della primavera e delle prime giornate di sole è consigliabile infatti preparare la pelle, soprattutto quella del viso, maggiormente esposta agli agenti atmosferici e all’inquinamento, con dei trattamenti mirati che permettano di recuperare in breve tempo il giusto grado di idratazione e ... (Continua)

28/02/2012 Impatto di un’eccessiva esposizione negli ambienti di vita e nei posti di lavoro

L'insidia del rumore
Ipoacusia, danni al timpano, vertigini. O ancora: aumento della pressione e del battito cardiaco, disturbi del sonno, interferenza con la comunicazione verbale, questi i danni più comuni che può causare una sovraesposizione al rumore.
Ma se la differenza tra suono e rumore è soggettiva e un impianto hi-fi a tutto volume può essere melodia per un soggetto e rumore assordante per un altro, la normativa vigente e gli strumenti di misurazione che definiscono i livelli di rischio legati a ... (Continua)

24/02/2012 Il ruolo di immunomodulatori e probiotici nella prevenzione delle allergie

L'allergia nei bambini si può prevenire
È in costante aumento il numero di bambini colpiti da allergia in Italia. Dal 7 per cento che ne soffriva vent'anni fa si è arrivati al 25 per cento delle ultime rivelazioni. Ciò è dovuto a una serie di ragioni legate ai cambiamenti imposti dal modo di vita occidentale, che stimola nel complesso l'aumento delle allergie.
I fattori che entrano in gioco vanno dall'inquinamento atmosferico al miglioramento delle condizioni igieniche, ma sono anche connessi con i cambiamenti dei profili ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale