Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 457

Risultati da 141 a 150 DI 457

06/03/2014 15:43:31 Nuovo trattamento che riproduce le variazioni dei livelli di cortisolo

L'idrocortisone per l'insufficienza surrenalica
È disponibile un nuovo trattamento per l'insufficienza surrenalica. L'idrocortisone a rilascio modificato riproduce le naturali variazioni nei livelli di cortisolo nel corso della giornata. Ezio Ghigo, endocrinologo e preside della Scuola di Medicina dell'Università di Torino, spiega: “le terapie sostitutive orali a rilascio immediato finora disponibili si assumono due o tre volte al giorno ma non riproducono il profilo fisiologico: non possiamo evitare i picchi nel sangue, subito dopo la ... (Continua)

06/03/2014 Uno studio conferma la validità dello strumento di diagnosi
Il test Nephrocheck per il rischio di danno renale acuto
Uno studio multicentrico pubblicato online sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine (AJRCCM) convalida le prestazioni del test NephroCheck con marchio CE, che valuta il rischio di insorgenza di insufficienza renale acuta (AKI) in pazienti affetti da malattia critica.
Il test NephroCheck, sviluppato da Astute Medical, Inc., utilizza una tecnologia di immunodosaggio a fluorescenza per rilevare e misurare due biomarcatori dell'AKI, l'inibitore tissutale della ... (Continua)
20/02/2014 14:37:41 Studio italiano descrive una terapia con infusione del farmaco
Paralisi cerebrali infantili, nuove evidenze scientifiche
In Italia, in media, ogni anno 1000 bambini sviluppano Paralisi Cerebrale Infantile, una patologia causata da un danno irreversibile, ereditario o dovuto a lesione traumatica o a patologie concomitanti, al Sistema Nervoso Centrale (SNC).
I sintomi più gravi sono rappresentati dalla distonia, la contrazione muscolare involontaria e prolungata e soprattutto dalla spasticità, intesa come alterazione incontrollata del tono muscolare, condizioni che rendono chi ne soffre bisognoso di cure ... (Continua)
18/02/2014 10:30:12 Per le donne con insufficienza renale preferibile questo approccio

Meglio la dialisi intensiva in gravidanza
In caso di insufficienza renale, le donne in stato interessante dovrebbero sottoporsi a sedute di dialisi intensiva, più frequenti e lunghe rispetto al solito. Questo avrebbe un impatto positivo sulla salute della madre e del neonato e garantirebbe un minor tasso di complicazioni.
A dimostrarlo è uno studio pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology (JASN) da un team del Sunnybrook Health Sciences Centre guidato da Michelle Hladunewich
Lo studio evidenzia che la scelta ... (Continua)

14/02/2014 14:34:06 Novità nel campo della telemedicina

Arriva Doctor Plus, innovazione digitale in sanità
Migliorare parametri e qualità di vita dei pazienti cronici, ottimizzare il tempo dei medici, alleggerire la pressione su ospedali e ambulatori e far risparmiare il Servizio Sanitario. Sembrano
miraggi in tempi di spending review e tagli alla spesa sanitaria e invece sono risultati concreti raggiungibili attraverso il monitoraggio remoto che, grazie a un kit di dispositivi medici certificati, permette ai pazienti cronici di tenere sotto controllo la patologia automisurandosi i valori ... (Continua)

14/02/2014 11:08:20 Prima causa di morte per malattia fra 0 e 24 anni

I tumori negli adolescenti
I tumori sono la prima causa di morte per malattia tra gli adolescenti e i giovani adulti. Negli ultimi anni sono aumentati in Italia in modo significativo i casi di tumore nella suddetta fascia di età e purtroppo i risultati delle cure, per la maggior parte delle neoplasie, sono inferiori a quelli registrati tra i bambini.
Tra le cause principali il possibile ritardo diagnostico (l’intervallo medio tra l’insorgenza dei sintomi e la diagnosi è di circa 3 volte superiore a quello dei ... (Continua)

12/02/2014 11:59:00 Impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano

Perceval, una valvola aortica senza punti di sutura
È stata impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano la valvola aortica Perceval, l’innovativa protesi valvolare auto ancorante che non necessita di punti di sutura.
Percevaò può essere impiantata nei pazienti di età maggiore o pari a 65 anni, affetti da stenosi o da steno-insufficienza della valvola aortica. Oggi la stenosi aortica è la malattia cardiaca valvolare acquisita più comune nel mondo occidentale e la sua insorgenza aumenta con l'invecchiamento della popolazione. La ... (Continua)

12/02/2014 09:30:51 Ricerca italiana evidenzia l'efficacia di flebuxostat

Il farmaco che spazza via gli effetti della chemio
L'obiettivo è di ridurre gli effetti nocivi legati alla somministrazione di farmaci chemioterapici in caso di leucemia. In tal senso, l'azienda farmaceutica Menarini ha promosso uno studio per la valutazione dell'efficacia di flebuxostat, un farmaco già utilizzato contro la gotta.
Ogni anno sono oltre 25.000 gli italiani che devono fare i conti con tumori ematologici come leucemie e linfomi, guaribili oggi nel 70 % dei casi, ma che espongono al rischio di uno degli effetti collaterali più ... (Continua)

03/02/2014 15:19:35 Cinque pratiche inutili e costose
Le procedure da evitare in nefrologia
Nell'ambito del programma Choosing Wisely (Scegliere con saggezza), l'American Society of Nephrology – l'associazione che riunisce i nefrologi statunitensi – ha proposto una lista di cinque pratiche da evitare.

1)Evitare gli screening di routine per la ricerca di tumori in pazienti in dialisi in assenza di segni che ne indichino la presenza. I tassi di sopravvivenza non migliorano e si può dar luogo a falsi positivi che conducono a loro volta a sovratrattamenti e a diagnosi ... (Continua)
16/01/2014 10:19:16 Il monito dei pediatri: non affollate i Pronto Soccorso

La gestione dell'influenza nei bambini
Migliaia di italiani, bambini soprattutto, hanno presentato Sindromi influenzali o ILI (Influenza Like Illness) durante le festività di Natale e di Capodanno. In realtà, fino ad oggi, si è trattato di patologie causate per lo più da virus respiratori diversi da quelli influenzali: i virus influenzali stanno comparendo, con frequenza sempre maggiore, solo in quest’ultima settimana e il raggiungimento del picco di malattia è previsto tra la fine di gennaio e il mese di febbraio.
Nonostante ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale