Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 457

Risultati da 61 a 70 DI 457

03/09/2015 15:23:03 Paziente operato senza anestesia generale
Il primo trapianto di rene da sveglio
Per la prima volta in Italia è stato effettuato un trapianto di rene senza anestesia generale, ma con sola anestesia combinata peridurale e spinale, presso l'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino.
Qualche giorno fa è stato trapiantato un rene su un uomo di 38 anni di Napoli affetto da Sindrome di Alport. Il donatore è un uomo di 41 anni, deceduto a Novara per un grave trauma cervicale con conseguente arresto cardiocircolatorio, che ha donato cuore, fegato e reni.
Il ... (Continua)
01/09/2015 Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana

Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate
Il primo giorno di lavoro dopo l'estate vi è sembrato insopportabile? L'idea delle prossime vacanze vi pare un miraggio lontanissimo? Non vi preoccupate, è tutto normale, si tratta di una vera e propria sindrome, quella da rientro, che colpisce ognuno di noi quando si riprendono le consuete attività quotidiane.
Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, spiega: "la sindrome da rientro può essere caratterizzata da senso di stanchezza, difficoltà ... (Continua)

20/07/2015 14:59:00 Anche una singola dose può essere fatale

Ecstasy, una roulette russa
Come ogni estate, quest’anno particolarmente torrida, i ragazzi vanno in vacanza per godersi il meritato riposo e divertirsi con spensieratezza, lasciandosi dietro tutti i problemi quotidiani. Purtroppo in alcuni casi una piacevole e rilassante serata trascorsa in discoteca può trasformarsi in tragedia.
La compagnia sbagliata, la trasgressione dalla vita quotidiana, la superficialità nella decisione di assumere una pastiglia per “sballarsi”, e spesso la mancanza di informazione portano a ... (Continua)

02/07/2015 10:15:00 Opzione migliore rispetto alla vigile attesa
La chirurgia per la valvulopatia mitralica degenerativa
La chirurgia mininvasiva è preferibile rispetto alla vigile attesa per il trattamento della valvulopatia mitralica degenerativa nei pazienti privi di sintomi. Lo dice uno studio pubblicato su The Annals of Thoracic Surgery.
Il coordinatore Joseph Sabik III, che lavora presso la Cleveland Clinic, in Ohio, spiega: “la valvulopatia mitralica degenerativa è una patologia irreversibile che porta a insufficienza valvolare e scompenso cardiaco”.
Negli anni l'approccio chirurgico si è evoluto, ... (Continua)
10/06/2015 10:20:27 Alternativa valida rispetto alla ventilazione non invasiva
Ossigenoterapia per l'insufficienza respiratoria
In caso di insufficienza respiratoria a seguito di un intervento di chirurgia cardiotoracica c'è la possibilità di utilizzare ossigeno ad alto flusso per cannula nasale.
Lo afferma uno studio pubblicato su Jama e presentato durante il congresso dell'American Thoracic Society International Conference di Denver. Stephan François, autore dello studio che lavora presso il Centro chirurgico Marie Lannelongue, Le Plessis Robinson, in Francia, spiega: “dopo una procedura cardiochirurgica, ... (Continua)
08/06/2015 16:05:13 Uno studio americano alimenta speranze per la cura di tante malattie

Il collegamento fra cervello e sistema immunitario
Il nostro cervello è collegato al sistema immunitario in maniera diretta tramite vasi linfatici di cui si ignorava l'esistenza. A fare la scoperta è stato un gruppo di ricerca della University of Virginia School of Medicine, che ha pubblicato su Nature uno studio che getta nuova luce su alcune malattie gravi come l'Alzheimer o la sclerosi multipla.
Jonathan Kipnis, uno degli autori della ricerca, ha spiegato la mancata osservazione dei vasi linfatici del cervello fino ad oggi con il fatto ... (Continua)

25/05/2015 17:49:00 Unica puntura lombare per risolvere l'emicrania cronica

La Ccsvi del mal di testa
È stata scoperta una nuova condizione clinica che favorisce l'insorgere dell'emicrania cronica. Dal Journal of Neurology che ha appena pubblicato i risultati preliminari ottenuti da Roberto De Simone e Vincenzo Bonavita dell’Università Federico II di Napoli, infatti, fa la sua comparsa al Congresso di Stresa una condizione che per alcuni aspetti ricorda la CCSVI, la nota Insufficienza Venosa Cerebrospinale Cronica di cui fin troppo si è parlato nella sclerosi multipla.
Questo studio, che ... (Continua)

21/05/2015 10:30:00 Fondamentali i test diagnostici ormonali e genetici

Menopausa precoce e gravidanza, serve diagnosi tempestiva
Diventare madri nonostante un’insufficienza ovarica precoce. «Il primo ostacolo da combattere è il tempo: con i test diagnostici ormonali e genetici è possibile eseguire una diagnosi puntuale e quindi scegliere il percorso più adeguato per non rinunciare a diventare mamme», spiega Marina Bellavia specialista in medicina della riproduzione del centro per la fertilità ProCrea di Lugano.
Normalmente la menopausa arriva tra i 48 ad i 54 anni. Al di sotto dei 40 anni si parla di menopausa ... (Continua)

28/04/2015 09:54:57 Colpito dalle convulsioni prodotte dalla pressione alta

Bimbo ricoverato per overdose di liquirizia
Genitori state attenti alla liquirizia. È la morale della brutta avventura con lieto fine che ha vissuto un bambino di 10 anni ricoverato al Policlinico Sant’Orsola di Bologna a causa delle convulsioni.
Il caso è tanto particolare da meritarsi un articolo sulla rivista Pediatric Neurology firmato da Davide Tassinari, il medico del Dipartimento di emergenza pediatrica che si è preso cura del piccolo.
“Le analisi del sangue erano normali, solo il potassio era basso - racconta Tassinari al ... (Continua)

08/04/2015 15:12:00 Più rischioso rispetto all'insulina

L'antidiabetico gliburide fa male in gravidanza
Prescrivere gliburide a una donna diabetica in gravidanza potrebbe non essere la scelta migliore. Uno studio pubblicato su Jama Pediatrica rivela infatti che il farmaco è associato a un rischio neonatale più alto, con la possibilità di disturbi quali distress respiratorio, ipoglicemia, macrosomia e traumi da parto, il tutto con una frequenza maggiore rispetto all'insulina.
Wendy Camelo Castillo, la coordinatrice della ricerca che lavora presso l'Università del Maryland di Baltimora, spiega: ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale