Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 19

Risultati da 1 a 10 DI 19

13/07/2016 11:20:00 Speranza dalla nutraceutica per migliorare il deficit cognitivo

Sindrome di Down, il resveratrolo rigenera i neuroni
La disabilità intellettiva è tra le conseguenze più evidenti dell’alterazione cromosomica che caratterizza i soggetti con sindrome di Down. La presenza di una terza copia del cromosoma 21 riduce, in particolare, la capacità di generare nuove cellule nervose nell’area del cervello denominata ippocampo.
Una ricerca attesta ora che utilizzando il resveratrolo, un polifenolo presente in un’ampia varietà di piante e frutti, tra cui l’uva rossa e quindi il vino, è possibile stimolare la ... (Continua)

14/06/2016 15:12:00 Alcune disfunzioni aumentano il rischio di disabilità intellettive

Autismo, coinvolto il sistema immunitario materno
Fra le donne con problemi a carico del sistema immunitario le probabilità di generare figli affetti da autismo con disabilità intellettiva aumentano. Lo dice uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry da un team dell'Università della California.
Gli studiosi si sono serviti del database del Dipartimento di Salute Pubblica californiano, puntando a scoprire i marker precoci dei disturbi dello spettro autistico.
Hanno individuato 184 mamme che avevano avuto figli affetti da autismo ... (Continua)

31/03/2016 15:09:59 Approccio terapeutico inedito per migliorare i deficit cognitivi

Nuova terapia contro la malattia di Phelan McDermid
Disabilità intellettiva, tratti autistici, ipotonia muscolare, ritardo nello sviluppo e linguaggio assente, o estremamente ridotto, sono le caratteristiche della sindrome di Phelan McDermid.
I sintomi neurologici dei pazienti affetti da tale malattia, attualmente incurabile, sono causati dalla perdita di una copia del gene Shank3, che codifica per una proteina strutturale, localizzata nelle sinapsi del sistema nervoso centrale e coinvolta nella formazione delle spine dendritiche.
Uno ... (Continua)

21/09/2015 16:20:38 Fattore predittivo di sviluppo cognitivo
Autismo, l'importanza del ragionamento fluido
Dare tempo e chiarezza alla diagnosi e valutare il ragionamento fluido nei bambini con autismo, predittivo del loro futuro sviluppo cognitivo. Lo scrive Magda Di Renzo, psicoterapeuta dell’età evolutiva e responsabile del servizio terapie dell’Istituto di Ortofonologia (IdO), in un articolo pubblicato sulla rivista scientifica americana ‘Psychological Reports’.
In un'intervista la psicoterapeuta dell'età evolutiva chiarisce l'importanza dello studio dell'Istituto di Ortofonologia.
Quali ... (Continua)
16/07/2015 12:23:00 Potrebbe portare a nuovi approcci terapeutici
X fragile e autismo, scoperta nuova via molecolare
Un gruppo di scienziati internazionali ha identificato un nuovo importante ruolo di APP, la proteina finora coinvolta nella malattia neurodegenerativa di Alzheimer, nella sindrome dell’ X Fragile (FXS).
Lo studio, condotto da Emanuela Pasciuto, ricercatrice nel laboratorio diretto da Claudia Bagni, presso l’Università di Lovanio/VIB (Belgio) e Università di Roma “Tor Vergata”, in collaborazione con altri importanti atenei italiani, europei e americani, ha scoperto un legame tra la proteina ... (Continua)
29/05/2015 12:13:00 Il ruolo essenziale degli acidi grassi

I grassi fanno bene al cervello
Una ricerca inglese svela che i grassi non fanno poi tanto male al cervello, anzi in alcuni casi sono necessari. Gli scienziati dell'Università di Exeter, in collaborazione coi colleghi dell'Università di Singapore, hanno evidenziato il ruolo fondamentale degli acidi grassi per il corretto sviluppo e funzionamento del cervello.
Il team, che ha pubblicato i risultati su Nature Genetics, stava analizzando l'origine di una strana malattia che colpisce una famiglia del Pakistan. La maggior parte ... (Continua)

31/03/2015 11:47:08 Ricercatori italiani fanno luce su un meccanismo inedito

Scoperta una delle cause di disabilità intellettiva
Un team di ricercatori italiani del Dulbecco Telethon Institute (DTI) e del San Raffaele ha fatto luce su un particolare meccanismo molecolare alla base dell'insorgenza di una forma di disabilità intellettiva.
Lo studio, pubblicato su Nature Communications, è stato coordinato da Patrizia D'Adamo, responsabile dell’Unità di Genetica molecolare del ritardo mentale presso il DTI.
Gli studiosi hanno individuato il meccanismo con cui una proteina – RAB39B –, scoperta qualche anno fa dallo ... (Continua)

29/11/2014 14:39:01 Speranza per la malattia spesso associata ad autismo
Un antitumorale potrebbe curare l'X fragile
Un medicinale ancora in via di sperimentazione per il trattamento del tumore del polmone e della leucemia mieloide acuta potrebbe in realtà rivelarsi utile anche per curare la sindrome dell'X fragile. Si tratta di una malattia genetica che provoca disabilità intellettiva ed è spesso associata a disturbi dello spettro autistico.
Un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo e della McGill University, in Canada, ha individuato un percorso chimico responsabile della sindrome dell'X ... (Continua)
13/02/2014 12:36:09 Ricercatori inglesi scoprono un gene legato alle nostre abilità mentali
Ecco il gene dell'intelligenza
Un team di ricercatori inglesi ha scoperto una porzione di Dna collegata alla nostra qualità intellettiva. La scoperta, pubblicata su Molecular Psychiatry da un'équipe del King's College di Londra, rivela un nesso fra il gene Nptn e lo sviluppo delle abilità intellettuali delle persone.
L'associazione è tuttavia solo parziale in quanto, come ricordano i ricercatori, “spiega solo una piccola parte delle differenze nell'abilità intellettuale”. L'intelligenza è infatti un fenomeno complesso ... (Continua)
11/02/2014 12:24:31 Il nuovo documento degli esperti americani
Nuove linee guida sull'autismo
Sono disponibili le nuove linee guida prodotte da una delle maggiori società di psichiatria pediatrica, l'Aacap, l'American Academy of Child and Adolescent Psychiatry.
I disturbi dello spettro autistico sono caratterizzati da modelli di comportamento deviati o segnati da un ritardo nello sviluppo delle abilità sociali, comunicative e cognitive dell'individuo. Il disturbo emerge nei primi anni di vita.
Sebbene spesso associata a disabilità intellettiva, questa condizione si distingue per ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale