Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1794

Risultati da 751 a 760 DI 1794

17/12/2012 Iniezioni di acido ialuronico innestano il processo di ringiovanimento

La pelle ringiovanisce grazie alla pressione cellulare
Anche la perdita di elasticità della pelle ha i giorni o gli anni contati. A prometterlo è una ricerca condotta dalla University of Michigan Medical School, che ha sottoposto 21 soggetti di oltre 70 anni a una sperimentazione per testare l'efficacia di iniezioni di acido ialuronico allo scopo di innestare un processo di ringiovanimento dell'epidermide.
Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology. A distanza di quattro mesi dall'intervento, i fibroblasti, ovvero le ... (Continua)

04/12/2012 Un algoritmo che si adatta automaticamente alle esigenze del cuore
Scompenso cardiaco, un innovativo sistema per il trattamento
Nel mondo ne soffrono più di 22 milioni di persone, con un’incidenza pari a 2 milioni di casi l’anno. Solo in Italia, i pazienti sono 747.000. Si tratta dello scompenso cardiaco, la condizione in cui il cuore non riesce a svolgere adeguatamente la propria funzione di pompa, determinando l'accumulo di liquidi a livello degli arti inferiori, dei polmoni e in altri tessuti.
Una patologia che rappresenta 1-2% della spesa totale per l’assistenza sanitaria in Europa e negli Stati Uniti. Una spesa ... (Continua)
04/12/2012 Stare troppo tempo davanti al pc mette a rischio le articolazioni

Nuove malattie, ecco il ginocchio da scrivania
I tempi moderni che stiamo vivendo hanno molti vantaggi, ma presentano anche indubitabili rischi per la nostra salute. L'ultimo pericolo è il cosiddetto “ginocchio da scrivania”, un disturbo che colpisce chi è costretto a lavorare seduto alla scrivania per ore e ore e che porta con sé rigidità e dolori articolari.
Gli ultimi dieci anni, in questo senso, sono stati i più deleteri perché è aumentata molto la percentuale di lavoratori costretti a rimanere con le ginocchia ferme nella stessa ... (Continua)

29/11/2012 Nuovo test può ridurre il ricorso alla chemioterapia

Oncotype, test genomico per il cancro al seno
Un test genomico denominato Oncotype DX riduce l'utilizzo della chemioterapia in caso di cancro al seno. Il test è diventato di routine negli Stati Uniti, dove nel corso di tre anni – dal 2006 al 2009 – ha ridotto il ricorso alla terapia chemioterapica dal 63 al 45 per cento.
Il nuovo strumento di diagnosi è stato testato e validato su un totale di oltre 5000 donne e in America costituisce uno dei fondamenti delle linee guida preparate dall'ASCO (American Society of Clinical Oncology) che ... (Continua)

28/11/2012 L'età fertile si conclude prima in chi è sopravvissuta a un cancro da bambina
Un cancro pediatrico anticipa la menopausa
Le donne che hanno avuto un cancro pediatrico vanno in menopausa prima delle altre. I ricercatori del Centro di epidemiologia e di salute pubblica dell'Inserm hanno analizzato i dati dello studio Euro2k, che includevano 1522 donne sopravvissute a cancro in età pediatrica, concentrandosi sulle dosi radioattive ricevute a livello delle ovaie nel corso della radioterapia.
Lo studio mostra che il 13,7 per cento delle donne ha raggiunto la menopausa a 44 anni, ovvero 7 anni prima della media ... (Continua)
27/11/2012 15:58:21 Un'alternativa all'intervento chirurgico classico
Chirurgia mini-invasiva percutanea dell’avampiede
La chirurgia del piede realizzata in maniera classica è notoriamente dolorosa ed invalidante per i primi mesi dopo l’intervento
La larga esposizione chirurgica, l’impiego di mezzi di osteosintesi (viti, cambre, placche), che spesso rimangono in parte all’esterno (fili di Kirchner), un secondo intervento per rimuovere i mezzi di osteosintesi stessi, aumentano il rischio di complicazioni infettive, di rigidità postoperatoria, di problemi di cicatrizzazione cutanea ed inestetismi.
Inoltre ... (Continua)
27/11/2012 Ginocchio valgo e varo le insidie maggiori

Il peso mette a rischio le ginocchia dei bambini
Le ginocchia dei bambini italiani scricchiolano. L'eccesso di peso che sconfina sempre più spesso nella vera e propria obesità porta con sé infatti il rischio di problemi alle articolazioni, in particolare il cosiddetto ginocchio valgo, il difetto noto come gambe ad X.
Si tratta di un disturbo che colpisce in prevalenza le femmine, più predisposte a livello fisico dei maschietti. Questo difetto, e l'altro opposto detto ginocchio varo (dove le gambe tendono ad allargarsi formando quasi una ... (Continua)

22/11/2012 Nuova metodica potrebbe abbattere i decessi nei paesi più poveri

Tbc, un test ultra-veloce ed economico
Funziona il nuovo test per la diagnosi della tubercolosi, denominato Xpert. Si tratta di un test genetico che assicura i risultati nel giro di un paio d'ore. Secondo uno studio della Harvard School of Public Health, la sua implementazione sui soggetti ad alto rischio di tubercolosi multiresistente e/o tubercolosi associata ad Hiv potrebbe prevenire oltre 130 mila infezioni e oltre 180 mila morti in Africa meridionale ogni 10 anni.
Nicolas Mezies, coordinatore dello studio pubblicato su PLoS ... (Continua)

14/11/2012 11:29:28 Anche il sogno può essere guidato dalla mente cosciente

Scacciare gli incubi con la ripetizione immaginativa
Non ci sono limiti alle potenzialità del nostro cervello. È quanto viene da pensare osservando l'ultima novità in fatto di terapie per i disturbi del sonno, la cosiddetta imagery rehearsal therapy (IRT), o ripetizione immaginativa, che consentirebbe a ognuno di noi non solo di guidare in maniera cosciente i propri sogni notturni, ma di produrne di specifici, secondo la nostra volontà.
La terapia fa il suo ingresso in società nel 1996, quando la psicologa di Harvard Deirdre Barrett ne fa ... (Continua)

12/11/2012 10:50:50 I nuovi farmaci in arrivo potrebbero debellare la malattia
L'epatite C ha gli anni contati
Ci vorranno ancora due o tre anni, ma pare che la strada intrapresa sia ormai quella definitiva per ciò che riguarda l'epatite C. A dirlo sono gli esperti che si sono ritrovati al congresso dell'AASLD (American Association for the Study of Liver Diseases) a Boston.
L'Italia è particolarmente colpita dal problema, visto che mostra la percentuale più alta in Europa di soggetti positivi al virus, il 3%. In prevalenza si tratta di persone oltre i 55 anni perché in passato le misure di sicurezza ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale