Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 569

Risultati da 211 a 220 DI 569

13/05/2013 Possibile nuovo trattamento per le disfunzioni cardiache

Una proteina ringiovanisce il cuore degli anziani
Un team di ricercatori dell'Harvard Stem Cell Institute ha scoperto una proteina in grado di ridurre i danni al cuore prodotti dal passare del tempo. Si tratta di una scoperta potenzialmente foriera di nuovi trattamenti per le disfunzioni cardiache legate al logorio del tempo.
La proteina in questione è GDF-11. I ricercatori l'hanno iniettata in alcuni topi anziani con pareti cardiache simili a quelle sviluppate dagli esseri umani in età avanzata. La proteina ha ridotto la taglia e il grado ... (Continua)

10/05/2013 Sintomi depressivi e stress fra i possibili rischi

Multitasking fonte di ansia
Siete iper-tecnologici e abituati a interagire con più strumenti alla volta? Multitasking è la vostra parola d'ordine, ma attenti perché potrebbero esserci dei rischi per la salute. Uno studio della Michigan State University condotto dallo psicologo Mark Becker, ha segnalato la possibilità che emergano vari disturbi quali ansia, stress e depressione.
La ricerca, pubblicata su Cyberpsychology, sottolinea la costante crescita del fenomeno del multitasking, grazie o a causa soprattutto ... (Continua)

10/05/2013 La parkina fondamentale non solo nei meccanismi del Parkinson

L'importanza di un gene chiave per non invecchiare
Nei meccanismi che accelerano il processo naturale di invecchiamento rientra a pieno titolo il gene parkina. Già noto per il suo ruolo nell'insorgenza del Parkinson, il gene rappresenta una chiave di volta per comprendere più in profondità ciò che determina longevità o meno negli esseri umani.
Una ricerca dell'Università della California di Los Angeles si è occupata dell'argomento, pubblicando un resoconto sulle pagine di Proceedings of the National Academy ... (Continua)

09/04/2013 L'insidia dei raggi solari primaverili per la pelle

Anche il sole di primavera può far male
Non vedete l'ora di godervi il primo sole primaverile che sta facendo finalmente capolino nelle nostre città? Si tratta certamente di una buona intenzione, ma bisogna comunque prestare attenzione perché anche il sole debole di queste giornate può provocare danni alla nostra pelle.
Tanti sono gli effetti benefici riconosciuti al sole, dalla stimolazione della sintesi di vitamina D all'accentuazione del tono muscolare, per non parlare dei vantaggi in termini di umore. Tuttavia, il rischio è ... (Continua)

03/04/2013 14:49:32 Fra i trattamenti più richiesti nell'ultimo periodo

L’ossigenoterapia per il viso
Quest’anno più che dalla prova costume le donne sembrano essere ossessionate dalla perfezione della pelle del viso. In primavera, in particolare, crescono le richieste di trattamenti specifici per il viso e per il collo per arrivare all’estate con una ritrovata luminosità e con un colorito ravvivato, grazie all’intervento della medicina estetica.
Abbondano creme e sieri (ultimo ritrovato, purtroppo non alla portata di tutti, la crema al veleno di api, detta anche "botox naturale" per gli ... (Continua)

27/03/2013 Funziona sui topi la riprogrammazione con cellule staminali

Un sangue giovane grazie alle staminali
Per ringiovanire il sangue c'è bisogno delle staminali. A dirlo è una ricerca dell'Università di Lund, in Svezia, che sulla rivista Blood ha pubblicato i dettagli di una sperimentazione effettuata su modello murino.
I ricercatori sono riusciti a eliminare alcune modifiche che avevano colpito il plasma di topi anziani: “l'invecchiamento è la conseguenza di cambiamenti nelle staminali nel tempo. Alcuni sono irreversibili, come i danni al Dna, mentre altri, chiamati epigenetici, avvengono nel ... (Continua)

15/03/2013 Aggressività correlata con la mancanza di riposo

Il poco sonno rende le donne irritabili
Se neanche osate rivolgere la parola a vostra moglie appena alzati al mattino per paura di una sua reazione irritata, è tutto normale. Gli esperti della Duke University sostengono infatti che il motivo è la mancanza di un adeguato riposo notturno che caratterizza in particolar modo le donne.
Secondo lo studio dell'ateneo statunitense, le donne avrebbero bisogno di dormire di più rispetto agli uomini, proprio per evitare sintomi quali spossatezza, irascibilità e depressione. Per questo, i ... (Continua)

08/03/2013 18:16:41 Le conclusioni di uno studio epidemiologico nelle donne tra i 45 e i 60 anni
La menopausa non influisce sull'incontinenza urinaria
Se la menopausa determina un aumento del rischio di andare incontro ad incontinenza urinaria è un argomento controverso per la difficoltà di discernere tra effetti della menopausa e dell'invecchiamento dei tessuti; inoltre alcuni fattori confondenti, come il peso e le gravidanze, possono complicare il quadro da analizzare. Ha fatto chiarezza uno studio, pubblicato su Maturitas, basato sulla revisione della letteratura riguardo all'epidemiologia dell'incontinenza urinaria nelle donne tra i ... (Continua)
06/03/2013 Boom dei rimedi anti-cellulite e anti-acne

La medicina estetica non conosce crisi
Anche se la crisi economica morde, il ricorso alla medicina estetica non conosce crisi. La prova arriva dalla IAPAM (International Association For Physicians in Aesthetic Medicine) secondo cui le principali tendenze 2013 negli Stati Uniti in fatto di medicina estetica vedranno il ricorso sempre più frequente all’uso dei filler e dei laser per finalità cosmetiche, delle terapie anti-cellulite, nonché un notevole aumento dei trattamenti per combattere l’acne.
Per quanto riguarda la cellulite, ... (Continua)

14/02/2013 Visi scavati e volti femminei per gli uomini

Chirurgia estetica, come cambiano i gusti
Che l’Italia fosse un paese estremamente attento all’estetica non è una novità. A confermarlo i dati recentemente diffusi dall'International Society of Aesthetic plastic surgery (Isaps), che evidenziano come l’Italia sia quinta al mondo per interventi di chirurgia plastica subito dopo Stati Uniti, Brasile, Cina e Giappone. Di pari passo aumentano le richieste di interventi di chirurgia estetica al maschile, che rappresentano ormai circa il 30% del totale.
Ciò che cambia sono i gusti e, di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale