Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 569

Risultati da 41 a 50 DI 569

18/12/2015 15:24:00 Gli ormoni peggiorano gli effetti del diabete

Estrogeni e declino cognitivo nelle anziane diabetiche
Un livello elevato di estrogeni contribuisce ad amplificare gli effetti negativi del diabete di tipo 2 sul rischio di deterioramento cognitivo nelle donne più anziane. A dirlo è uno studio pubblicato su Diabetes Care da un team del Wake Forest Medical Center diretto da Mark Espeland.
Il primo autore della ricerca spiega: «L'effetto potrebbe dipendere dal ruolo giocato dagli estrogeni, somministrati dopo la menopausa, nella soppressione delle fonti energetiche non glucosio-dipendenti a ... (Continua)

17/12/2015 15:38:00 Obsoleta buona parte dell'apparecchiatura diagnostica pubblica

Tac, Pet e mammografi del Ssn sono troppo vecchi
Sono diagnosi in bianco e nero quelle garantite dal Servizio sanitario nazionale. Un'indagine del Centro Studi Assobiomedica ha rivelato infatti che buona parte delle apparecchiature utilizzate in ambito diagnostico – Tac, Pet, mammografi e altri strumenti – hanno già superato la soglia di “adeguatezza tecnologica” fissata fra i 5 e i 7 anni. Inoltre, il 50 per cento degli strumenti ospedalieri è ancora analogico.
La situazione peggiore riguarda i mammografi convenzionali e telecomandati, ... (Continua)

17/12/2015 14:14:00 Le previsioni degli esperti per l'anno che verrà

Chirurgia plastica, i 7 trend del 2016
No agli eccessi, sì a trattamenti poco invasivi con tempi di recupero breve. Sono i trend nel settore della chirurgia plastica per il 2016 secondo Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove, chirurghi plastici di ChirurgiadellaBellezza, surgery network che si occupa di medicina e chirurgia estetica in Lombardia, Toscana, Lazio e Campania. «La parola d’ordine per l’anno che verrà è naturalezza – dicono Rauso e Bove –. I pazienti chiedono sempre di più trattamenti poco invasivi per avere un’aria più ... (Continua)

15/12/2015 15:34:00 Lo stress produce un'accelerazione dei processi di invecchiamento

Chi governa invecchia prima
Il potere logora chi ce l'ha. Alcuni ricercatori dell'Harvard Medical School non condividono affatto la massima andreottiana sugli effetti nefasti della mancanza di potere. Al contrario, chi assume responsabilità di governo sembra esposto a un invecchiamento precoce rispetto agli altri.
Secondo lo studio pubblicato sul British Medical Journal, chi viene eletto vive in media 2,7 anni in meno ed è esposto al 23 per cento di rischi di morte precoce in più rispetto a chi arriva secondo. Lo ... (Continua)

11/12/2015 09:34:04 La plasticità cerebrale aumenta se stimolata attraverso l'esercizio fisico

Migliorare la vista grazie allo sport
Uno studio condotto dall'In-Cnr di Pisa e dall’Università di Pisa pubblicato su Current Biology dimostra che è possibile potenziare la plasticità del cervello adulto con una strategia molto semplice: pedalare in bicicletta.
Si sa che l’esercizio fisico migliora lo stato di salute muscolare e cardiovascolare, le capacità cognitive e la resistenza all’invecchiamento. Non era noto, però, se e in quale misura svolgere attività motorie potesse anche agire sui processi di plasticità cerebrale, ... (Continua)

09/12/2015 17:32:47 Nuovi approcci terapeutici in vista

Novità nella terapia contro acari, Bpco e asma negli anziani
Sono in arrivo novità importanti nell'ambito dei trattamenti per le allergie agli acari, la Bpco e l'asma negli anziani. Se ne è parlato nel corso del congresso Highlights di Genova, l'appuntamento annuale patrocinato dall’Italian Network in Allergy, Immunology & Asthma, dalla Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC), dalla Società Italiana di Medicina Respiratoria (SIMER), dall’Ordine dei medici di Genova e dall’Università degli Studi di Genova.
Recentemente ... (Continua)

09/12/2015 14:50:36 Nuovo trattamento orale non ormonale per la secchezza vaginale

Ospemifene salva l'intimità di coppia in menopausa
È stata annunciata la disponibilità di un nuovo trattamento per l'atrofia vulvare e vaginale sintomatica. Ospemifene (nome commerciale Senshio) è un farmaco prodotto da Shionogi indicato per quelle donne non candidabili alla terapia estrogenica vaginale locale.
Ospemifene è un nuovo modulatore selettivo del recettore degli estrogeni (SERM, Selective Estrogen Receptor Modulator); pur non essendo un ormone agisce in modo simile ad alcuni effetti benefici degli estrogeni e aiuta a migliorare i ... (Continua)

02/12/2015 Un medicinale contro il diabete svela caratteristiche sorprendenti

Un farmaco per vivere 120 anni
Siete pronti a vivere 120 anni? Pare che presto l'umanità godrà di molto più tempo grazie a un medicinale ideato per combattere il diabete. A sostenerlo è un gruppo di ricercatori che fanno capo al Buck Institute for Research on Aging di Novato, in California.
Il farmaco in questione è la metformina, che ha già dimostrato su modello murino di poter allungare la vita media del 40 per cento, mantenendo al contempo l'organismo più sano e forte.
I ricercatori guidati dal gerontologo scozzese ... (Continua)

25/11/2015 14:34:00 Le nuove tecnologie sono minimamente invasive

Le iniezioni di luce laser per un viso più giovane
Pelle danneggiata dal sole, rughe, macchie, cicatrici da acne. I segni del tempo spesso si fatica ad accettarli. E se si vuole un viso più giovane in poco tempo e aghi e bisturi fanno paura, presto detto, un rimedio c’è: il raggio laser.
Un’innovativa tecnologia in grado di attenuare rughe e imperfezioni agendo con sicurezza ed efficacia sulle strutture superficiali della pelle del viso, migliorandone consistenza, texture e aspetto.
Attraverso una tecnica definita frazionata, i fasci di ... (Continua)

24/11/2015 11:31:00 In arrivo una nuova terapia ibrida

Obesità e sovrappeso, articolazioni a rischio
L’artrosi è una malattia dalle cause ancora sconosciute, provocata da più fattori compresenti, che in Italia colpisce circa 4 milioni di persone. Lo stato di benessere articolare è mantenuto da un normale carico, ovvero un corretto peso corporeo, esercitato su una cartilagine in condizioni normali.
Tutti i fattori in grado di modificare questo stato sono da considerarsi fattori di rischio. Lo squilibrio può derivare da improprie o eccessive sollecitazioni meccaniche, malformazioni, traumi e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale