Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 569

Risultati da 451 a 460 DI 569

29/02/2008 
Svegliare le staminali per riattivare l'udito
Riattivare le cellule staminali già presenti, ma “addormentate“, dell’orecchio interno attraverso altre cellule della stessa famiglia portate dall’esterno grazie a nanomolecole. Non è fantascienza ma il frutto di alcune sperimentazioni già in atto. L’obiettivo è ripristinare le funzioni uditive perdute avvalendosi di cellule già presenti nell’orecchio, ma che hanno bisogno di uno stimolo per attivarsi. Un campo che vede in prima linea anche il nostro Paese. Di genetica, nanotecnologie e moderne ... (Continua)
28/02/2008 

Tutto sull'ipoacusia
Si definisce "ipoacusìa" un deterioramento della capacità uditiva. Chi ne soffre ha una ridotta percezione dei suoni, in molti casi difficoltà nelle conversazioni e fatica a capire le parole, specie se pronunciate a basso livello, ancora di più in presenza di rumore.
Sordità è il termine generico per definire una qualsiasi riduzione della capacità uditiva. Involontariamente, il potere evocativo di questa parola fa correre la nostra mente ai cornetti acustici di vittoriana memoria o a ... (Continua)

27/02/2008 
Un sonno migliore con l'alfa-lattoalbumina
Fattore importante del sonno è la sua efficacia, nel senso di poter recuperare la fatica e lo stress del periodo di veglia. Solitamente i farmaci provocano sonnolenza, ma non è detto che siano in grado di migliorare la qualità del sonno nel senso di aumentare il recupero.
Nell’organismo sano il ritmo sonno veglia è regolato nel cervello da un ormone, la melatonina. L’invecchiamento è dimostrato produrre una diminuzione di questo ormone, quindi questo porta ad una diminuita capacità nel ... (Continua)
27/02/2008 
Acidosi tissutale e rimedi
Il corpo umano è un sistema efficiente capace di utilizzare ogni sostanza introdotta e trasformarla in energia necessaria a svolgere tutte le attività quotidiane. Cibo e aria sono le nostre fonti di energia principali.
Mangiando e respirando introduciamo grandi quantità di carburante che in parte viene utilizzato e in parte diventa prodotto di scarto (scorie metaboliche); il sangue infine, porta agli organi escretori le scorie che vengono eliminate attraverso urine, feci, sudore e ... (Continua)
26/02/2008 

Terapie dolci al posto del bisturi
Nei giorni scorsi a Bologna si è tenuto l'Undicesimo Congresso Internazionale di medicina e chirurgia estetica.
Una delle tendenze, sul fronte antiaging, emerse dalla kermesse è l’utilizzo sempre più di terapie dolci fatte ambulatoriamente. Il paziente, dall’altra parte, ricerca un trattamento estetico non più per ringiovanire ma per rallentare l’invecchiamento. Infatti, la classe di età si è abbassata drasticamente, siamo nell’ordine della media di trenta anni.
L’efficacia dei ... (Continua)

25/02/2008 
Controllo non farmacologico del colesterolo
Riequilibrare l’apporto dei diversi acidi grassi alimentari, integrare la dieta giornaliera con fibre, carboidrati complessi a basso indice glicemico, impiegando quando opportuno alimenti arricchiti in fitosteroli o proteine di soia, praticare una regolare attività fisica: sono questi gli elementi che possono contribuire ad un efficace controllo non farmacologico dei livelli di colesterolo nel sangue, aiutando così a prevenire gravi patologie, in particolare cardiovascolari.
Sono queste ... (Continua)
25/02/2008 

Lifting endoscopico per viso e collo
Ringiovanire in modo soft è finalmente possibile per tutto il viso, collo compreso. Il merito è del lifting endoscopico, una tecnica chirurgica che per la sua mini invasività si colloca a metà strada tra la chirurgia e la medicina estetica.
L'innovativa tecnica è stata illustrata da Alessandro Gennai, chirurgo plastico di Bologna membro della European Academy of Facial Plastic surgery, sabato 23 febbraio durante l'intervento su "Lifting mini invasivo del volto: ruolo dell'endoscopia del ... (Continua)

01/02/2008 

Radicali liberi non sempre dannosi
Trovata una nuova funzione (benefica) nella regolazione della normale espressione genica rivelata da una ricerca di base dell’Isa-Cnr.
E’ a tutti noto che i radicali liberi sono responsabili dell’invecchiamento e dell’insorgenza di patologie degenerative e/o proliferative, come il cancro.
Una recente scoperta effettuata presso l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione (Isa) del Cnr di Avellino, diretto da Antonio Malorni, ha scardinato questa consolidata immagine deleteria, ... (Continua)

30/01/2008 

Ottima la papaya, ma fermentata
Rinforzare le difese immunitarie del nostro organismo è una risposta allo stress della vita moderna. Studi scientifici sempre più numerosi confermano che l’eccesso di radicali liberi e lo “stress ossidativo”, conseguenza di stili di vita scorretti, costituiscono una delle principali cause dell’invecchiamento cellulare.
Inquinamento ambientale (smog e fumo), attività fisica discontinua, alimentazione carente di antiossidanti (a causa dei processi di lavorazione industriale a cui i cibi sono ... (Continua)

22/01/2008 

La piramide alimentare per l'anziano
Quasi dieci anni fa fu elaborata la prima piramide alimentare. Oggi dallo Human Nutrition Research Center on Aging della Tufts University di Boston arriva la nuova versione specifica per gli over 70. Questo schema è stato concepito per ricordare agli anziani i bisogni di un organismo che invecchia, con tutte le sue peculiarità.
In cima alla nuova piramide si trovano ora alcuni micronutrienti: calcio, vitamina D e vitamina B12. Questi sono fondamentali per la buona salute delle ossa e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale