Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 63

Risultati da 31 a 40 DI 63

27/09/2012 Sperimentazione accerta l'influenza positiva dell'estratto

Echinacea efficace nel prevenire il raffreddore
Raffreddori e influenze sono le malattie che più frequentemente colpiscono il mondo occidentale. I costi che ne derivano per la sanità pubblica e l'economia sono enormi, in quanto sono le principali cause di assenza da lavoro e da scuola. Questo succede soprattutto nei mesi autunnali e invernali quando quasi tutti contraggono più volte raffreddori e influenze.
Nonostante decenni di ricerca farmaceutica, gli scienziati non hanno trovato un modo specifico per prevenire tale malattia. La ... (Continua)

31/07/2012 11:26:26 Aumentano le donne che si affidano al chirurgo estetico in vista delle vacanze

Il ritocchino mordi e fuggi pre-vacanza
Un ritocchino 'mordi e fuggi' a ridosso della partenza, per arrivare in forma alla meta scelta per l'estate. Aumentano le italiane che si affidano al chirurgo estetico in vista delle vacanze, per restyling rapidi, senza ricovero o convalescenza. Parola di Mario Bellioni, dirigente di Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica dell'azienda ospedaliera San Giovanni di Roma, che snocciola i piccoli ritocchi di chirurgia e medicina estetica a cui si può ricorrere immediatamente prima delle ... (Continua)

12/06/2012 15:40:13 Arriva anche in Italia la terapia oloproteica

In forma senza chirurgia, arriva la “liposuzione alimentare”
È arrivata l’estate e con lei tutti i problemi legati a silhouette, peso forma e prova costume. L’ultima moda in materia, soprattutto per chi non si è curato troppo nei mesi invernali ed ha accumulato grasso in alcune parti del proprio corpo, è la “Liposuzione Alimentare”. Niente più bisturi o silicone per aggiustare quei piccoli difetti dovuti all’età e alla gola, basta un’alimentazione controllata per tre settimane.
Questo è quanto sostiene il dott. Giuseppe Castaldo, Responsabile della ... (Continua)

06/02/2012 Temperature basse e fatica fisica mettono a dura prova le coronarie

Arriva la neve, un colpo al cuore
Bella da far morire. In molte città sta arrivando in questi giorni la neve e ad essere felici non sono solo i bambini. Tuttavia, le temperature basse associate e gli sforzi fisici, soprattutto di sciatori e spalatori improvvisati, possono causare gravi danni ai cuori meno allenati.
A lanciare l'allarme è una ricerca condotta da alcuni scienziati della King's University di Kingston, in Canada, e pubblicata su Clinical Research in Cardiology. I medici canadesi hanno esaminato i dati di 500 ... (Continua)

18/01/2012 Rischi, prevenzione e cura

Le intossicazioni da monossido di carbonio
Nei periodi invernali, in particolare in caso ondate di freddo eccezionale o in mancanza di mezzi adeguati di riscaldamento, aumenta la necessità di riscaldare gli ambienti e con essa il rischio di avvelenamento da monossido di carbonio (CO), un gas altamente tossico, inodore, incolore, insapore, non irritante e quasi impercettibile.
Si tratta di un’intossicazione prettamente stagionale causata dalla “cattiva” combustione di carburanti contenenti carbonio che si genera all’interno di ... (Continua)

29/12/2011 Rischio di infezione alle vie respiratorie con una scarsa igiene orale

Problemi ai polmoni se non ti lavi i denti
Mai andare a letto senza essersi lavati i denti. L'igiene orale non solo scongiura carie e alitosi, ma previene anche possibili infezioni delle vie respiratorie. Dopo essere stata associata a potenziali disturbi di natura cardiovascolare, la scarsa igiene orale è imputata dell'insorgenza di malattie polmonari.
L'allarme viene lanciato dalla Dental Health Foundation che cita una ricerca della Yale University School of Medicine diretta da Joshi Samit. Secondo ... (Continua)

28/12/2011 Aumento considerevole degli ammalati dopo le feste

L'influenza ci mette a letto dopo Natale
Natale è il momento dell'incubazione per l'influenza. Lo assicura Fabrizio Pregliasco, virologo presso l'Università degli Studi di Milano, che spiega come nei prossimi giorni e settimane l'incidenza dell'influenza stagionale aumenterà significativamente: “siamo ancora in una fase prestagionale ma se durante le feste le famiglie italiane non saranno ancora 'decimate' dai virus invernali, Natale e Capodanno faranno da incubatore. E gli effetti si vedranno al rientro. Soprattutto quando i bambini ... (Continua)

07/12/2011 19:15:22 Il freddo rende la pelle disidratata e spenta, ma è possibile evitarlo

Come contrastare i segni dell'inverno sulla pelle
L’inverno mette a dura prova la pelle delle donne, che con il freddo e il vento vedono i loro contorno occhi avvizzire e cerchiarsi di scuro, dando luogo a quelle orribili “occhiaie” che ogni donna teme di ritrovare nello specchio. A confermarlo è stato uno studio britannico effettuato su circa 5000 donne di età compresa tra i 27 e i 60 anni in cui si è visto come la maggior parte degli inestetismi come borse ed occhiaie si presentino nei mesi invernali. Responsabili di questo effetto ... (Continua)

28/10/2011 12:31:21 Qualche accorgimento e rimedio per alleviare la pesantezza di un viaggio lungo

Volare per molte ore con le gambe leggere
Quando freddo, pioggia e vento scandiscono le giornate invernali, il primo desiderio è una vacanza al caldo e subito la mente vola verso i paesi tropicali. Per i più fortunati che possono regalarsi anche in inverno sole, mare e spiagge da cartolina, non resta che prenotare il proprio soggiorno da sogno e preparare le valige, ma con un unico tasto dolente: le numerose ore di volo da trascorrere seduti prima di raggiungere la propria destinazione. Infatti, la costrizione per lungo tempo in spazi ... (Continua)

28/09/2011 09:34:02 Come alimentarsi per non soffrire il cambio di stagione

I cibi giusti per l’autunno
L’aria inizia a farsi più frizzante, le giornate si accorciano, il cielo ha qualche venatura di grigio in più, intorno a noi cambiano gli odori, i colori e il sole estivo lascia definitivamente il posto alle prime piogge autunnali.
Nel passaggio dai mesi estivi a quelli invernali, capita di sentirsi stanchi, spossati, leggermente depressi, un po’ malinconici. Tutta colpa della diminuzione delle ore di luce: i raggi solari favoriscono, da parte del nostro sistema nervoso, la produzione di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale