Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 42

Risultati da 21 a 30 DI 42

15/06/2012 14:21:41 Diagnosi precoce possibile per il cancro al seno o alla prostata

Le lacrime come marker per il cancro
Dalle lacrime si potrebbero ottenere le informazioni necessarie per la diagnosi di un cancro al seno o alla prostata, e in prospettiva anche quelle per un'eventuale predisposizione alle due patologie. È il risultato di una ricerca effettuata dalla University of South Wales in collaborazione con il Brien Holden Vision Institute, il St George Hospital e la Minomic International.
I ricercatori guidati da Mark Willcox della School of Optometric and Vision Science sono al lavoro per mettere a ... (Continua)

22/03/2012 Un nuovo collirio per ridimensionare questo fastidioso disturbo

Un rimedio per la malattia dell'occhio secco
La malattia dell'occhio secco è uno dei disturbi più comuni che interessano l'occhio; può colpire fino a una persona su tre. Gli occhi sono continuamente coperti da un sottile strato di liquido chiamato “film lacrimale”, che ha una membrana lipidica esterna che rallenta l'evaporazione delle lacrime.
La malattia dell'occhio secco è causata da una scarsa produzione di lacrime o da una qualità lacrimale inadeguata dovuta all'eccessiva evaporazione delle lacrime. La mancanza di lacrime causa ... (Continua)

29/12/2011 Guida al trucco per la sera dell'ultimo dell'anno

Salutare l'anno con un look da favola
Come per ogni capodanno che si rispetti la parola d'ordine è una sola: osare.
Protagonisti della notte saranno i vostri occhi perciò il vero trend per questa sera sono le ciglia finte.
Voluminose, colorate, facili da applicare, e anche tempestate di Swarovski, oggi il mercato offre una vastissima scelta per chi vuole regalare al proprio sguardo un arma in più, le ciglia infatti da sempre rappresentano un elemento della seduzione femminile.
Sono tornate prepotentemente di gran moda e ... (Continua)

30/03/2011 Tumore della ghiandola lacrimale mai diagnosticato in precedenza
Scoperto un nuovo tumore dell'orbita oculare
Un tumore subdolo e molto aggressivo che si presenta con sintomi come abbassamento della palpebra (ptosi), visione doppia (diplopia) e dolori oculari. Si tratta di una forma tumorale alla ghiandola lacrimale (la ghiandola che deve tenere costantemente lubrificato l'occhio) mai diagnosticata in precedenza, descritta per la prima volta nella letteratura scientifica da Francesco Bernardini, chirurgo oculoplastico di Genova, con la collaborazione di Oscar Croxatto, patologo oculare di fama ... (Continua)
10/01/2011 Studio registra la riduzione dell'attivazione sessuale di fronte al pianto

Le lacrime spengono il desiderio
Un curioso studio di ricercatori del Weizmann Institute ha posto un legame negativo fra il pianto e l'attivazione sessuale maschile. Secondo l'articolo pubblicato su Science Express, le lacrime trasmettono una serie di emozioni intense nel soggetto che assiste, e nel caso degli uomini fra le impressioni registrate c'è un calo netto del desiderio, anche nell'eventualità in cui la donna che piange non è materialmente presente.
I ricercatori israeliani del dipartimento di Neurobiologia del ... (Continua)

11/10/2010 Ostruzione delle vie lacrimali, soluzione rapida e non invasiva
Quando l’occhio piange senza motivo
Occhi che lacrimano in continuazione, causando non solo un disagio a chi ne soffre, ma anche infezioni e problemi oculari di una certa gravità. Capita quando si chiude, per motivi non ancora chiariti, il condotto che collega occhi e naso. Fino a qualche anno fa, per risolvere il problema l’unica soluzione era chirurgica, parecchio invasiva e con scarse possibilità di successo: oggi esiste invece un’alternativa mini-invasiva, efficace al 90%, che in 30 minuti riapre il sacco lacrimale, ... (Continua)
06/09/2010 Ecco i filler di ultima generazione

Addio a borse e occhiaie in mezz'ora, senza bisturi
Sguardo stanco a causa di "borse" e occhiaie, ma troppa paura di affrontare il bisturi? La soluzione sono i "fillers" di ultima generazione che, se iniettati da mani esperte, possono cancellare le rughe di tutto il viso, donando un effetto lifting in mezz'ora, senza bisturi e anestesia.
“Si tratta di un metodo sicuro che consente di ritardare l'appuntamento con il bisturi per diversi anni e che garantisce risultati naturali, a patto di rivolgersi a professionisti. I prodotti usati non ... (Continua)

17/06/2010 Una cornea artificiale risultato del lavoro di 12 centri di ricerca
Cornea high-tech grazie a un progetto europeo
Il progetto CORNEA è arrivato al traguardo. Una cornea completamente artificiale e perfettamente funzionante potrà presto consentire ai ciechi di vedere di nuovo ed eviterà ai pazienti le complicazioni del trapianto tradizionale ora in uso.
Un gruppo di piccole e medie imprese si è riunito insieme a vari istituti di ricerca pubblici per costruire una cornea protesica perfetta e high-tech. Il progetto è stato finanziato con ben 1,78 milioni di euro dall'Unione Europea.
Sono 40 mila i ... (Continua)
04/06/2010 Il trattamento risulta efficace nella cura della patologia

Punctal Plugs per la sindrome dell’occhio secco
La sindrome dell'occhio secco è un problema oculare molto comune che affligge circa il 10-15 % della popolazione adulta. La diminuzione della produzione di lacrime, la scadente qualità del film lacrimale o l’eccessiva evaporazione delle stesse, possono essere fra le cause della sindrome dell’occhio secco.
I pazienti affetti da questa patologia variano da coloro che hanno solo leggeri sintomi ed una piccola porzione di superficie oculare malata, a persone con gravi e disabilitanti ... (Continua)

29/09/2009 13:31:52 Il controllo della vista e le patologie oculari

Quando fare la visita oculistica
Nei bambini appena nati, la vista non è perfetta ma si sviluppa nelle prime settimane di vita. I bambini devono imparare a mettere a fuoco gli oggetti, seguire le immagini in movimento e utilizzare i due occhi insieme. Poi, il cervello ha bisogno di imparare a dare un significato alle informazioni visive.
Di seguito, sono riportate alcune condizioni comuni che possono influenzare l'acuità visiva durante l'infanzia: gli errori di rifrazione che, in pratica, sono della alterazioni della ... (Continua)

  1|2|3|4|5

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale