Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 251

Risultati da 201 a 210 DI 251

27/11/2007 
Il coenzima Q10 contro l’infertilità, ma non solo
Al recente Congresso Nazionale della Società Italiana di Andrologia (Sia), è stato presentato uno studio dove è emerso che il coenzima Q10, un antiossidante contenuto in diversi cibi e integratori alimentari, aumenta la protezione degli spermatozoi dallo stress ossidativo. Questo coenzima è fondamentale per il processo che avviene all’interno delle nostre cellule e si trova nei mitocondri. E’ un elemento essenziale per l’organismo per produrre energia. Infatti è presente in una concentrazione ... (Continua)
26/10/2007 
Terapia anti-HIV a due farmaci efficace quanto quella a tre
Lo studio Kalead1, presentato a Sydney, ha dimostrato che una terapia a due farmaci, con lopinavir/ritonavir (LPV/r) in associazione con tenofovir (TDF), può avere la stessa efficacia e tollerabilità di una terapia a tre farmaci contenente LPV/r.
L’associazione lopinavir/ritonavir e tenofovir potrebbe soddisfare le esigenze cliniche di un regime terapeutico più semplice, che riduca le potenziali tossicità e migliori la sodddisfazione dei pazienti, pur mantenendo un'efficacia ... (Continua)
23/10/2007 

La luteina fa bene alla pelle
L'assunzione quotidiana di luteina aumenta elasticità, livelli lipidici e idratazione dell'epidermide. La luteina è un carotenoide antiossidante contenuto nella verdura a foglia verde. Il corpo umano non produce naturalmente luteina e perciò deve assorbirla dall’alimentazione quotidiana. Una volta assorbita la luteina viene depositata in diversi organi del corpo umano, in particolare nella pelle e negli occhi.
Bloccando la produzione di radicali liberi generati dalla luce solare nociva e ... (Continua)

31/05/2007 

Cytomegalovirus e aterosclerosi
L’Università di Verona conferma il suo prestigio nel campo della ricerca scientifica. A riconoscerlo è PlosOne, la rivista scientifica internazionale che ha pubblicato il nuovo studio condotto da ricercatori dell’ateneo veronese e dell’istituto Gaslini di Genova sull’importanza del Cytomegalovirus nella genesi dell’aterosclerosi.
L’aterosclerosi, la malattia delle arterie per cui sulle pareti interne si creano alcune placche che possono provocare un'ostruzione del flusso del sangue, e’ la ... (Continua)

24/05/2007 
Steatosi epatica e bambini
L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, punto di riferimento a livello internazionale per la cura dei bambini e degli adolescenti, ha attivato il primo ambulatorio multidisciplinare in Italia dedicato alla steatosi epatica non correlata all’abuso di alcol, che ha come fine la diagnosi, la cura e il follow up di questa patologia che per numero di soggetti colpiti rappresenta a tutti gli effetti una vera pandemia.
Si tratta infatti della più comune patologia epatica tra i bambini e ... (Continua)
27/03/2007 

Aterosclerosi e rosuvastatina
L'aterosclerosi consiste nella formazione sulle pareti delle arterie di placche che comportano un ispessimento delle pareti ed è la principale responsabile delle patologie cardiovascolari e la prima causa di morte a livello mondiale.
Inoltre il 60% degli eventi cardiovascolari si verifica nei soggetti classificati a rischio di malattia coronarica (CHD) “basso” o “intermedio”, così come definito dai criteri di valutazione del rischio di Framingham. Nuove evidenze cliniche dello studio ... (Continua)

12/02/2007 

Allarme alcol
La quantità di alcol che una persona può assumere senza conseguenze per la salute varia fra uomini e donne. Gli uomini possono ingerire due, massimo tre drink al giorno; le donne uno massimo due drink. Il rischio per la salute è l'insorgenza di malattie del fegato: steatosi, steatoepatite, cirrosi ed epatocarcinoma.
“Superare la soglia di venticinque grammi di etanolo al giorno – ha affermato la professoressa Loguercio - aumenta la probabilità di contrarre un danno epatico ... (Continua)

31/10/2006 

Caffè ed apparato gastroenterico
“Il caffè, per la maggior parte di noi, è sicuro. Il caffè è stato accusato di ogni cosa, dalla turpitudine morale al cancro. Ma nessuna di queste maldicenze è rimasta in piedi. Il caffè può addirittura farti bene” riassume perfettamente il lungo percorso scientifico del caffè.
Un percorso costellato da decine di migliaia di pubblicazioni accreditate che hanno smontato pezzo per pezzo le accuse ed hanno messo in evidenza, invece, i lati positivi del consumo di caffè. E ciò è ancora ... (Continua)

08/06/2006 

Controlliamo il colesterolo per le arterie
I risultati dei trial clinici condotti mediante farmaci o interventi ipocolesterolemizzanti (essenzialmente, ma non esclusivamente, mediante inibitori dell’HMGCoA reduttasi, o statine), in pazienti con valori molto differenti della colesterolemia totale ed LDL, sia in presenza che in assenza di segni clinici di malattia aterosclerotica conclamata, hanno documentato l'importanza del controllo della colesterolemia stessa nella prevenzione degli eventi cardiovascolari e delle loro recidive. Gli ... (Continua)

18/05/2006 
Belara, la pillola anti-concezionale della bellezza
Ritorna questa pillola contraccettiva, che alla sicurezza abbina anche un effetto salva-linea e benefici per pelle e capelli grassi. Ribattezzata in Germania ‘pillola della bellezza’, Belara, è l’unico contraccettivo derivato dal progesterone naturale prodotto dall’organismo, ed è frutto della combinazione di due molecole: clormadinone acetato ed etinilestradiolo. Oltre a un’elevata efficacia contraccettiva (99%), questo medicinale rispetta gli equilibri biologici (non provoca aumento di peso) ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale