Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 1121 a 1130 DI 3616

06/03/2014 16:46:00 Consigli per le donne in occasione della loro festa

8 marzo, tornare a essere felici
La Festa della donna celebra da più di un secolo la forza e la determinazione che la caratterizzano, qualità che le hanno permesso di ottenere conquiste sociali, politiche ed economiche.
Non sempre però questa forte volontà ha la meglio: complici emancipazione e cambiamenti non solo fisici ma anche sociali, le donne arrivate ad una certa età si scoprono insicure, insoddisfatte e timorose. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega ... (Continua)

06/03/2014 14:57:00 Gravidanza, pillola e menopausa tra i fattori di rischio

Ictus, i rischi maggiori per le donne
A mettere a rischio di ictus le donne sono in particolare la gravidanza, la pillola anticoncezionale e la menopausa. Lo dicono le nuove linee guida emanate dall'American Heart Association e dall'American Stroke Association e pubblicate sulla rivista di settore Stroke.
Ai fattori di rischio in comune con gli uomini, quindi, le donne aggiungono anche altri elementi tipici del loro sesso, ricorda Cheryl Bushnell, direttrice del Wake Forest Baptist Stroke Center Education: “l'ictus è la quinta ... (Continua)

06/03/2014 Uno studio conferma la validità dello strumento di diagnosi
Il test Nephrocheck per il rischio di danno renale acuto
Uno studio multicentrico pubblicato online sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine (AJRCCM) convalida le prestazioni del test NephroCheck con marchio CE, che valuta il rischio di insorgenza di insufficienza renale acuta (AKI) in pazienti affetti da malattia critica.
Il test NephroCheck, sviluppato da Astute Medical, Inc., utilizza una tecnologia di immunodosaggio a fluorescenza per rilevare e misurare due biomarcatori dell'AKI, l'inibitore tissutale della ... (Continua)
04/03/2014 12:09:00 Il farmaco migliora l'efficacia delle immunoglobuline
Infliximab per la malattia di Kawasaki
Nei bambini affetti dalla malattia di Kawasaki l'utilizzo del farmaco infliximab aumenta l'efficacia della terapia con immunoglobuline. Lo dice uno studio pubblicato su The Lancet dai ricercatori dell'Università della California di San Diego.
La dott.ssa Adriana Tremoulet, una della autrici dello studio, spiega: “la malattia di Kawasaki è una patologia infantile grave che si presenta come un’infezione virale: febbre, eruzioni cutanee, arrossamento oculare e del cavo orale, gonfiore a mani e ... (Continua)
04/03/2014 Nuova scoperta sul tumore cerebrale più aggressivo

Due nuovi bersagli nella lotta al glioblastoma
Sono state individuate due particolari proteine che avviano la crescita del glioblastoma, il più aggressivo e purtroppo letale tra i tumori che colpiscono il cervello. Si tratta di due fattori di trascrizione, chiamati rispettivamente FOXG1 e Groucho/TLE, che potrebbero divenire in futuro anche bersagli di nuove terapie antitumorali che mirino a “disattivarle”, fermando così lo sviluppo di questo tumore cerebrale.
Tra gli autori di questa scoperta, realizzata nei laboratori della McGill ... (Continua)

03/03/2014 15:19:00 Alcune alterazioni rendono meno probabile la malattia

Le variazioni genetiche nel diabete
Un team di ricerca del Broad Institute and Massachusetts General Hospital ha scoperto l'esistenza di alcune mutazioni genetiche che riducono il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 in soggetti che mostrano fattori di rischio evidenti anche per l'obesità.
Lo studio, pubblicato su Nature Genetics, ha coinvolto 150mila pazienti con una rara mutazione del gene SLC30A8. L'alterazione, secondo quanto si legge nel resoconto dell'analisi, riduce il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2 del ... (Continua)

03/03/2014 Gli anticoncezionali orali aumentano il pericolo della malattia

Rischio di sclerosi multipla con la pillola
Una revisione condotta dai ricercatori del Kaiser Permanente Southern California ha stabilito che esiste un rischio maggiore di sviluppare la sclerosi multipla nelle donne che fanno uso dei contraccettivi orali.
L'analisi ha analizzato i dati di 305 donne fra i 14 e i 48 anni a cui era stata diagnosticata la sclerosi multipla fra il 2008 e il 2011 oppure una condizione che la precede, la cosiddetta sindrome clinicamente isolata (CIS). Si tratta di una condizione in cui fa la sua comparsa un ... (Continua)

01/03/2014 12:29:18 Più utile del BMI per calcolare il rischio di morte

L'indice di massa corporea va in pensione, ecco l'ABSI
Siete fra quelli che calcolano il proprio peso forma grazie all'indice di massa corporea (BMI)? Allora dovete aggiornarvi, perché gli esperti indicano nell'ABSI (A Body Shape Index – Indice di forma del corpo) lo strumento migliore per capire se si è in linea e soprattutto se si rischia o meno una morte precoce.
L'ABSI è uno strumento recente ideato nel 2012 dal dott. Nir Krakauer, docente di ingegneria civile presso la Grove School of Engineering CCNY, e dal padre, il dott. Jesse Krakauer. ... (Continua)

28/02/2014 11:40:48 Affetti da una forma rara di immunodeficienza che colpisce 1 bambino su 200mila

Due fratellini guariti grazie al trapianto di staminali
Al Dipartimento di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma sono stati guariti definitivamente attraverso un trapianto di cellule staminali 2 fratellini affetti da una rara condizione di difetto della funzione di un tipo particolare di globuli bianchi che si chiamano granulociti neutrofili.
Questa patologia, conosciuta come malattia granulomatosa cronica, colpisce circa 1 nato vivo su 200.000 e si presenta più frequentemente, ma non esclusivamente, nei soggetti di sesso ... (Continua)

27/02/2014 15:51:29 Operazione effettuata in ambiente intrauterino
Uno stent nel cuore di un feto di 33 settimane
Senza praticare incisioni nell’addome della madre né nell’utero, l’équipe attraverso una cannula ha praticato una settostomia atriale, consentendo la comunicazione fra i due lati del cuore, e poi ha posizionato il dispositivo per mantenere aperto il foro.
L’intervento è stato eseguito su un feto affetto da ipoplasia del cuore sinistro, una malformazione che comporta il mancato sviluppo della metà sinistra dell’organo, e comprende un gruppo di anomalie che si presentano con un’incidenza di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale