Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 1741 a 1750 DI 3616

05/06/2012 Le bionde leggere in realtà aumentano l'incidenza del cancro

Tumore al polmone, le sigarette light sono un bluff
La parola “light” associata a molti tipi di sigarette aiuta molti a non sentirsi in colpa, ma in realtà non ha alcun effetto protettivo sulla nostra salute. A lanciare di nuovo l'allarme sono gli oncologi americani riuniti a congresso a Chicago.
''Il maggiore utilizzo di sigarette con filtro e di tipo light - spiega Cesare Gridelli, direttore del Dipartimento di onco-ematologia dell'ospedale Moscati di Avellino - ha portato il fumatore ad aspirare più profondamente per ottenere un maggiore ... (Continua)

04/06/2012 Risultati ottimi dal nuovo farmaco trastuzumab emtansine

Tumore al seno, ecco il farmaco postino
Sono positivi i risultati dello studio di fase III EMILIA sul farmaco trastuzumab emtansine (T-DMI), composto dall'anticorpo trastuzumab e dall'agente chemioterapico DM1, uniti attraverso un linker stabile. Trastuzumab emtansine è stato studiato per colpire in maniera mirata e inibire la segnalazione mediata da HER2 e per somministrare la chemioterapia direttamente all'interno delle cellule cancerogene HER2-positive.
La casa farmaceutica Roche ha annunciato che lo studio di Fase III EMILIA ... (Continua)

01/06/2012 Presentati gli esiti di due studi condotti al Gemelli di Roma
Tumori del naso e dell'ano, i risultati della brachiterapia
Per il trattamento dei tumori naso-faringei e dell'ano-retto arrivano buone notizie da due studi condotti presso il Policlinico Gemelli di Roma. Gli esiti degli studi sono stati presentati nel corso del “3rd Rome Brachytherapy Meeting”, organizzato presso l'ospedale universitario della Cattolica.
L'incontro è teso a fare il punto della situazione sull'utilizzo della brachiterapia come modalità di radioterapia oncologica, che ha il vantaggio di limitare i danni ai tessuti sani, e in genere ... (Continua)
31/05/2012 Un insetticida potrebbe abbattere il tasso di infezione

La malattia di Chagas
È un insetticida l'ultima risposta alla propagazione del morbo di Chagas, malattia infettiva causata dal parassita Trypanosoma cruzi. Uno studio pubblicato su Science dimostra l'efficacia dell'insetticida Inesfly 5A IGR, notevolmente più alta rispetto ai pesticidi tradizionali.
La malattia di Chagas, o tripanosomosi americana, è una delle tante malattie legate alla povertà e per l’alto valore endemico viene costantemente monitorata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. In America ... (Continua)

30/05/2012 16:15:59 Nuova tecnica per recuperare dopo un infarto

Il cuore si rigenera grazie a un virus “buono”
Si può cercare di indurre la rigenerazione cardiaca dopo un infarto utilizzando un virus “buono”. Ci stanno lavorando i ricercatori del laboratorio di Medicina Molecolare del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste diretto da Mauro Giacca.
Le ricerche sull'utilizzo della terapia genica in ambito cardiovascolare a scopo sperimentale sono state presentate nel corso di “Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, il congresso sul tema che si è aperto ... (Continua)

30/05/2012 14:36:13 La colpa è degli ormoni estrogeni, i contraccettivi possono essere d’aiuto
Fibrosi cistica, ecco perché è più grave nelle donne
Potrebbe essere il diverso assetto ormonale di uomini e donne a rendere queste ultime più vulnerabili ad alcune infezioni batteriche frequenti nei pazienti con fibrosi cistica. La scoperta viene da una ricerca irlandese, pubblicata recentemente sul New England Journal of Medicine.
La Fibrosi Cistica è una malattia genetica rara che in Italia riguarda ad oggi oltre 4000 persone e che colpisce in modo particolare le vie respiratorie. Secondo lo studio irlandese le donne sarebbero più ... (Continua)
29/05/2012 14:24:00 Esame più accurato per lo screening delle mutazioni
Tumore al seno, nuovo test diagnostico
Un esame diagnostico che usa il combing molecolare per rilevare la predisposizione genetica ai tumori al seno e alle ovaie, dovuti ai geni BRCA1 e BRCA2, ha confermato la presenza di nuove mutazioni strutturali complesse in entrambi i suddetti geni.
Il test, che è in fase di sviluppo, potrebbe essere utilizzato come un essenziale strumento complementare agli attuali metodi di screening, secondo quanto testimoniano i risultati di uno studio pubblicato nel numero di giugno della rivista Human ... (Continua)
25/05/2012 A rischio il miele artigianale e le conserve di frutta fatte in casa

Infezioni alimentari, come difendersi
Arriva l’estate, momento di gioia per grandi e piccini: si sta più spesso all’aria aperta, si preferisce mangiare fuori casa e si organizzano viaggi ed escursioni. La stagione estiva, però, può riservare spiacevoli sorprese, legate soprattutto alle alte temperature e alle diverse abitudini alimentari. È proprio in questo periodo, infatti - sottolinea la Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP) - che si registra un aumento delle infezioni alimentari, soprattutto nei bambini. ... (Continua)

24/05/2012 16:03:07 Speranze per la cura della sindrome polmonare da hantavirus

Scoperto un vaccino per l’hantavirus
Un team di ricercatori americani ha messo a punto per la prima volta un vaccino sperimentale per il contrasto dell’infezione da hantavirus, che causa una grave patologia chiamata sindrome polmonare da hantavirus (Hps), mortale in circa il 40 per cento dei casi.
Il risultato, frutto del lavoro dello US Army Medical Research Institute of Infectious Diseases, è stato descritto sulle pagine della rivista PLoS One. I ricercatori hanno lavorato alla sintesi del vaccino partendo da una precedente ... (Continua)

21/05/2012 Molti psichiatri contro l’élite americana

Dibattito aperto sul Manuale dei Disordini Mentali
A differenza della medicina convenzionale dove le diagnosi sono oggettive e i trattamenti basati su prove biologiche osservabili, gli psichiatri si riuniscono ogni tanto per decidere che cosa dovrebbe o non dovrebbe essere considerato una "malattia mentale". E non sono sempre d’accordo, come testimoniano i più di 13.000 professionisti provenienti da tutto il mondo che hanno recentemente firmato una lettera aperta, chiedendo che la prossima edizione del “manuale diagnostico” dell’industria ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale