Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3616

Risultati da 1821 a 1830 DI 3616

02/04/2012 I pediatri americani suggeriscono screening a tappeto, ma è giusto?

Il colesterolo nei bambini, quando preoccuparsi
Forzati del colesterolo già a 9 anni? È la proposta neanche tanto provocatoria dell'associazione che riunisce i pediatri americani, i quali hanno pubblicato sulla propria rivista Pediatrics nuove linee guida che intendono regolare la questione. Nel documento, i medici statunitensi suggeriscono l'adozione di uno screening a tappeto per tutti i bambini a partire dai 9 anni di età, per ripeterlo poi a 17 anni.
La comunità scientifica si interroga sull'opportunità o meno di indirizzarsi su ... (Continua)

02/04/2012 Più attenti alla prevenzione riducendo i tempi di esposizione

Nel melanoma i piccoli rappresentano ‘l’anello debole’
Ripetuti eccessi di esposizione ai raggi solari durante l’infanzia triplicano il rischio di sviluppare il melanoma da adulti. I piccoli vanno difesi dal sole con adeguate protezioni, evitando sempre le ore centrali della giornata, soprattutto con l’arrivo della bella stagione. Alle “Nuove frontiere nel trattamento del melanoma” l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) dedica un convegno nazionale. La lotta contro questo tumore della pelle particolarmente aggressivo parte dalla ... (Continua)

30/03/2012 I limiti della chirurgia laparoscopica robot-assistita
Dubbi sul robot-chirurgo in urologia
Sui robot chirurghi utilizzati per la chirurgia laparoscopica in ambito urologico ci sono alcuni dubbi. Li ha espressi Pierpaolo Graziotti, vicepresidente di Auro (Associazione Urologi Italiani) e responsabile dell'unità operativa di Urologia dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano.
I costi di tali macchinari sono molto elevati se si pensa che ognuno ha un prezzo di 2,5 milioni di euro. Inoltre, i 53 robot operativi in Italia producono circa 200 interventi a settimana, quindi 3 o 4 per ... (Continua)
30/03/2012 Risposta immunitaria più forte nei soggetti infettati due volte

Superinfezione da Hiv, una via per sconfiggere l'Aids?
Un organismo infettato due volte dall'Hiv dà vita a una risposta immunitaria più aggressiva nei confronti del virus. È la scoperta di un gruppo di ricercatori del Fred Hutchinson Research Cancer Center di Seattle che ha pubblicato su PloS gli esiti di uno studio su 12 donne kenyane infettate due volte da due diversi ceppi di Hiv.
La risposta immunitaria generata dalla superinfezione è più aggressiva del normale e apre così la via a un possibile nuovo approccio contro la malattia. Nelle ... (Continua)

29/03/2012 17:25:34 Il virus dell’epatite B può essere utilizzato come ricercatore
Per studiare la funzione epatica un nuovo metodo
Il virus dell’epatite B (HBV), nonostante il piccolissimo genoma, è capace di esprimere la più disparata varietà delle funzioni biologiche del mondo virale. Conserva il proprio patrimonio genetico (DNA), replica avvalendosi di una trascrizione inversa in RNA e come un retrovirus può integrare proprie sequenze geniche nel genoma umano. Infine, come nessun altro agente infettivo finora noto, si trasforma in minicromosoma per passare, assieme ai cromosomi umani, dalle cellule madri alle cellule ... (Continua)
29/03/2012 08:30:50 QNASLTM (beclometasone dipropionato) un aerosol nasale “a secco”

Un nuovo trattamento per la rinite allergica
La Food and Drug Administration americana (FDA) ha approvato QNASLTM Aerosol Nasale, un nuovo aerosol nasale corticosteroideo "a secco" per il trattamento dei sintomi stagionali o continui di allergia nasale, in soggetti con età superiore a 12 anni. Il prodotto sarà disponibile su prescrizione il prossimo mese e rappresenta il primo aerosol non acquoso o "a secco", in un mercato che vale 2,5 miliardi di dollari. QNASLTM sarà commercializzato come aerosol non acquoso, da usare una volta al ... (Continua)

29/03/2012 Tecnica mininvasiva ancora troppo poco diffusa
Chirugia toracica video-assistita per il tumore polmonare
Riduzione del trauma, del sanguinamento, del dolore, tempi di ospedalizzazione più rapidi, così come quelli di recupero per il paziente. Questi, in estrema sintesi, i principali vantaggi della chirurgia mininvasiva che da diversi anni sta ormai sempre più sostituendo quella tradizionale o “open” in moltissime indicazioni chirurgiche.
Ma se questi vantaggi sono universalmente riconosciuti nella chirurgia addominale, ginecologica, cardiochirurgica, otorinolaringoiatrica, ecc., non sono ... (Continua)
28/03/2012 Scoperto legame con eccesso di peso e varianti genetiche

Rischio steatosi epatica per i ragazzi obesi
Gli adolescenti affetti da obesità corrono maggiori rischi di insorgenza di varie malattie, fra cui la steatosi epatica. Quest'ultima associazione è stata suggerita da uno studio della Yale School of Medicine appena pubblicato su Hepatology.
Il team di ricerca - guidato dall'italiano Nicola Santoro, docente di Pediatria all'interno della prestigiosa università americana - ha verificato tramite risonanza magnetica la percentuale di grasso epatico presente in un campione di bambini di varie ... (Continua)

26/03/2012 Lo sport può favorire l'insorgenza ma non causarla

Sla, il calcio c'entra fino a un certo punto
L'epidemiologia rende evidente l'associazione fra calcio e Sla, la sclerosi laterale amiotrofica. I calciatori mostrano una probabilità maggiore di sviluppare la malattia rispetto alla popolazione sana, come emerge da alcuni dati presentati nel corso del convegno organizzato dalla Figc a Coverciano.
Tuttavia, sottolinea Paolo Zeppilli, presidente della Commissione scientifica della Figc sulla Sla, il calcio – e lo sport in genere – può soltanto favorire questo tipo di malattia, non ... (Continua)

23/03/2012 Un acceleratore di particelle abbatte i tempi della diagnosi

Nuovo test per il cancro all'esofago
Un team di scienziati europei sta lavorando alla messa a punto di un nuovo test per l'individuazione del cancro esofageo. I ricercatori dell'Università di Liverpool diretti dal prof. Weightman si sono serviti dell'acceleratore di particelle ALICE, che si trova all'interno del Centro per la scienza e la tecnologia (STFC) di Daresbury.
Il test si basa sull'analisi di campioni di tessuto provenienti da pazienti affetti da Esofago di Barrett, uno dei principali fattori di rischio per il cancro ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale